L'epico team up Hulk/Spider-Man/Giant Man tagliato da Avengers: Endgame

Il responsabile dello sviluppo visivo di Marvel Studios, Ryan Meinerding, è l'autore di una concept art che mostra una scena d'azione esclusa dal montaggio finale di Avengers: Endgame.

Marvel Studios Un'immagine della battaglia finale di Avengers: Endgame

Nato per essere il capitolo finale della cosiddetta Infinity Saga (con Spider-Man: Far From Home a fungere invece da "epilogo" ideale), Avengers: Endgame è sicuramente uno dei film più importanti e incisivi tra quelli appartenenti al Marvel Cinematic Universe.

Una delle sequenze che ha letteralmente lasciato di sasso gli spettatori al cinema, è sicuramente la lunga battaglia finale tra gli eroi più potenti della Terra e le armate aliene di Thanos, un conflitto culminante con la vittoria dei Vendicatori (ma con il sacrificio di Iron Man, interpretato da Robert Downey Jr.).

A quanto pare, però, lo scontro tra gli Avengers al gran completo e l'esercito del Titano Pazzo avrebbe potuto diventare ancora più grandioso (e folle) grazie a un team-up che avrebbe coinvolto i personaggi di Spider-Man, Hulk e Giant-Man (ossia la versione gigantesca di Ant-Man).

Un artwork pubblicato su Reddit (via CinemaBlend) dal responsabile dello sviluppo visivo di Marvel Studios, Ryan Meinerding, mostra infatti un'azione di gruppo (nota ai fan della Casa delle Idee come Fastball Special) messa in atto dai tre eroi: più nel dettaglio, vediamo Hulk prepararsi a lanciare in aria Spider-Man tenendolo nel palmo di una sola mano. A sua volta, la coppia è in procinto di essere scagliata via a tutta velocità dall'enorme mano di Giant-Man, come fossero una vera e propria palla da baseball vivente.

Marvel/Ryan Meinerding/RedditLa concept art di Avengers: Endgame con Hulk, Spidey e Giant-Man

Purtroppo, questa potentissima mossa "team up" non è sopravvissuta al montaggio finale di Avengers: Endgame, dal momento che nel film diretto da Anthony e Joe Russo non c'è traccia di una sequenza simile. Non è da escludere tuttavia che questa particolare scena d'azione possa essere realizzata in futuro, magari proprio in un film della Fase 4 del MCU.

Ad ogni modo, la Fastball Special non è di certo l'unica sequenza del film relativa ad Ant-Man/Giant-Man a essere stata esclusa dalla pellicola. Scott Lang avrebbe infatti dovuto comandare un esercito di formiche e insetti giganti durante la battaglia finale, le quali avrebbero poi avuto a che fare con un Leviatano Chitauri.

Due concept art ufficiali mai viste della battaglia finale di Avengers Endgame, che mostrano gli insetti giganti di Scott Lang combattere al fianco degli Avengers!

Tuttavia, i fan Marvel possono ritenersi in ogni caso davvero molto soddisfatti, visto che in Endgame abbiamo visto Scott prendere (letteralmente) a pugni in faccia un Leviatano, oltre a schiacciare senza pietà il potente membro dell'Ordine Nero noto con il nome di Cull Obsidian. Insomma, il ruolo di Ant-Man nella battaglia finale per la salvezza dell'umanità (e dell'intero universo) è stato tutto fuorché poco rilevante.

Avengers: Endgame è uscito originariamente nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 24 aprile 2019, mentre negli USA è stato reso disponibile solo due giorni dopo (ossia a partire dal 26 dello stesso mese).

Scritto dalla coppia di sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely, il film vede nel cast tra gli altri anche Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Don Cheadle, Paul Rudd, Karen Gillan, Bradley Cooper e Josh Brolin (quest'ultimo nel ruolo di Thanos).

Leggi anche

      Cerca