Pierpaolo Spollon: tutto sull'attore di Che Dio ci aiuti 6 e Doc - Nelle tue mani

New entry del cast di Che Dio ci aiuti 6 e rivelazione di Doc - Nelle tue mani, Pierpaolo Spollon è uno dei volti di punta delle fiction di casa Rai: ecco tutto quello che c'è da sapere, dai film e i programmi televisivi, alle curiosità.

Lux Vide/Rai Fiction Pierpaolo Spollon in Doc - Nelle tue mani

Non accade tutti i giorni di prendere parte, nell'arco di poco più di una stagione televisiva, a ben tre fiction di punta del palinsesto di Rai 1. Eppure, Pierpaolo Spollon può vantare questo primato, grazie alla sua partecipazione a Doc - Nelle tue mani, L'Allieva 3 e Che Dio ci aiuti 6.

L'attore padovano, nonostante la giovane età, ha alle spalle una prolifica carriera, densa di film e programmi televisivi tra cui appunto L'Allieva (come fratello della protagonista Alice interpretata da Alessandra Mastronardi) e Una grande famiglia. Tuttavia, è stato solo nella primavera 2020, nei panni di Riccardo Bonvegna nella serie medical con Luca Argentero/Doc, che Spollon ha visto crescere esponenzialmente la sua popolarità: una consacrazione in piena regola.

Conosciamolo un po' meglio, partendo da alcuni cenni sulla sua biografia e dando un'occhiata al suo account Instagram, per poi ripercorrerne i ruoli più famosi e le tappe salienti della carriera al cinema e in TV.

Chi è Pierpaolo Spollon

Pierpaolo Spollon è nato a Padova nel 1989 e dall'età di 19 anni vive a Roma, dove si è trasferito per coltivare la sua più grande passione, la recitazione. Non si sa molto della sua vita privata: la madre di Spollon lavora nell'esercito, mentre il padre è un commissario. Sappiamo che ha frequentato il liceo scientifico e che è stato bocciato al terzo anno.

Durante il periodo scolastico ha sostenuto il suo primo provino, purtroppo con esito negativo, per il film La giusta distanza. Venne scartato, ma il regista Alex Infascelli vide la sua prova e decise di ingaggiarlo per il film Nel nome del male (2009), che segna il suo esordio come attore. Dopo aver recitato anche in Terraferma di Emanuele Crialese, nel 2010 si è trasferito a Roma. Nel 2014 Pierpaolo Spollon ha avviato gli studi presso il Centro Sperimentale, diventando negli anni uno degli attori di punta della nuova fiction italiana, prendendo parte a produzioni come L'Allieva e, più recentemente, Doc - Nelle tue mani e Che Dio ci aiuti 6.

Nonostante i fan si affannino nelle ricerche online su una presunta moglie dell'attore, Spollon è attualmente single. Non sorprende che sia molto corteggiato: su Instagram e Twitter Spollon condivide post con primi piani magnetici e intensi, conditi da una buona dose di autoironia e senso dell'umorismo, gli ingredienti perfetti.

Il suo sogno nel cassetto? Discostarsi dall'immagine del ragazzo della porta accanto e "fare il cattivo". Stando alle indiscrezioni, potrebbe esaudire molto presto questo desiderio grazie a una nuova serie TV, al momento top secret.

I ruoli che l'hanno reso famoso

Pierpaolo Spollon ha preso parte a moltissime fiction di casa Rai - da Una grande famiglia a La porta rossa - ma la sua popolarità è letteralmente esplosa nel 2020, grazie a Doc - Nelle tue mani. Un altro ruolo per cui è stato molto amato è quello di Marco, fratello di Alice ne L'Allieva: la fiction ha congedato i tantissimi fan con un finale emozionante e romantico e, molto probabilmente, la terza stagione andata in onda lo scorso autunno è stata anche l'ultima.

Il 2021 dell'attore è iniziato nel segno di Che Dio ci aiuti 6: interpreta la new entry Emiliano, che stando alle anticipazioni si avvicinerà molto a un personaggio rientrato nel cast e accolto con entusiasmo, quello di Monica (Diana Del Bufalo). 

I tre personaggi più recentemente interpretati da Spollon, seppure accomunati dal fascino rassicurante del ragazzo della porta accanto, sono ricchi di sfaccettature diverse - basti pensare alla disabilità di Riccardo in Doc - Nelle tue mani - che hanno permesso all'attore di mettere in luce le sue doti nella loro totalità.

Marco ne L'Allieva

Endemol Italia/Rai FictionPierpaolo Spollon è stato Marco ne L'Allieva
Pierpaolo Spollon è stato Marco ne L'Allieva

Marco Allevi è il fratello di Alice, timido e sfortunato con le ragazze. Appassionato di fotografia, nella prima stagione è particolarmente impacciato con l'altro sesso e tutti pensano che sia gay o, comunque, poco interessato a trovare l'amore. Nella seconda stagione, però, si fidanza con Lara e nella terza stagione i due si sposano. Dalla loro unione nasce la piccola Camilla.

Alice verrà accompagnata all'altare, durante il suo matrimonio con l'amato Claudio Conforti, proprio dal fratello Marco, rientrato provvidenzialmente da un viaggio di lavoro e intenzionato a trattenersi a Roma per trascorrere più tempo con la sua famiglia.

Riccardo medico disabile in Doc - Nelle tue mani

Il personaggio di Riccardo in Doc - Nelle tue mani è stato interpretato da Pierpaolo Spollon con grande intensità. Dopo la messa in onda dei primi episodi, in molti si chiedevano addirittura se fosse disabile e se avesse le gambe: Riccardo nella fiction porta una protesi che è per lui motivo di grande disagio e la sincerità dell'interpretazione di Spollon e la sua sensibilità hanno riscosso grandi consensi, tanto da suscitare dubbi tra gli spettatori che non lo conoscevano prima della fiction.

Lux Vide/Rai FictionRiccardo è disabile in Doc - Nelle tue mani
Riccardo è disabile in Doc - Nelle tue mani

Il personaggio di Riccardo, nella fiction operato da adolescente proprio da Doc (Luca Argentero), compie un percorso tortuoso e difficile nella prima stagione. Grazie all'amore di Alba (Silvia Mazzieri), Riccardo riuscirà a liberarsi delle sue paure e svelerà a tutti la sua disabilità, a lungo nascosta per timore di non essere accettato.

Per prepararsi alla parte, Pierpaolo Spollon è stato aiutato da un ragazzo disabile che ha realmente perso una gamba all'età di soli 14 anni. Non era la prima volta, però, che l'attore si approcciava alla disabilità, come ha raccontato in un'intervista a IoDonna:

Da anni faccio parte dell’associazione Irpea di Padova, che si occupa di ragazzi con disabilità di diverso tipo, dall’autismo alla sindrome di Down. Non mi relaziono mai con una persona pensando al suo handicap: la mia mente lo bypassa, e questo aiuta a sentirsi sempre sullo stesso piano. Non ci sono differenze.

Ma come sono state girate le scene incentrate sulle gambe di Pierpaolo Spollon (alias Riccardo)? Sfruttando degli effetti speciali e l'aiuto del ragazzo realmente disabile che l'ha guidato nella preparazione del personaggio:

In alcune scene, sollevavo la gamba e appoggiavo il ginocchio sulla protesi rimanendo in bilico. Poi in post-produzione eliminavano la gamba vera. Nelle scene di schiena, invece, hanno usato come mia controfigura il ragazzo con cui ho studiato la mia parte, che a 14 anni ha perso sul serio una gamba.

Ritroveremo il personaggio di Riccardo nella seconda stagione di Doc - Nelle tue mani, le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo marzo.

Emiliano in Che Dio ci aiuti 6

Lux Vide/Rai FictionPierpaolo Spollon è Emiliano in Che Dio ci aiuti 6
Pierpaolo Spollon è Emiliano in Che Dio ci aiuti 6

Pierpaolo Spollon è uno dei protagonisti dell'inverno 2021 di Rai 1 con Che Dio ci aiuti 6. Il suo personaggio, completamente inedito e di recente aggiunta al cast, è Emiliano, uno psicoterapeuta infantile. Arriverà al Convento per supportare la piccola Penny, insieme ad Azzurra (Francesca Chillemi), che ha preso molto a cuore la bambina.

Emiliano avrà un flirt con Monica (Diana Del Bufalo), ex fidanzata di Nico (Gianmarco Saurino) tornata in Italia dopo alcuni anni di assenza. Piccola curiosità: Spollon e Saurino sono colleghi anche in Doc - Nelle tue mani, dove quest'ultimo interpreta Lorenzo.

Carriera: film e programmi televisivi

Film

  • Terraferma (2010, nel ruolo di Stefano)
  • Non scomparire (2012, nel ruolo di Massimo)
  • Che vuoi che sia (2016, nel ruolo di Paolo)
  • Tre Visi (2020, corto)

Fiction e programmi televisivi

  • Nel nome del male (2009, nel ruolo di Matteo)
  • Il giovane Montalbano (2011, nel ruolo dello Spagnol)
  • Una grande famiglia (2011-2014, nel ruolo di Pierluigi)
  • Un passo dal cielo (2012, nel ruolo di Claudio)
  • Un marito di troppo (2012)
  • Grand Hotel (2014, nel ruolo dell'Agente Arturo Parini)
  • Leoni (2014)
  • L'Allieva (2015-2020, nel ruolo di Marco)
  • La porta rossa (2016, nel ruolo di Filip)
  • L’ispettore Coliandro – il ritorno 2 (2017, nel ruolo di Furlan)
  • Doc - Nelle tue mani (2020, nel ruolo di Riccardo)
  • Leonardo (2020, nel ruolo di Michelangelo)
  • Vite in fuga (2020, nel ruolo dell'agente Polito)
  • Che Dio ci aiuti 6 (2020, nel ruolo di Emiliano)

Che ne pensate di Pierpaolo Spollon? In quale ruolo l'avete preferito tra gli ultimi interpretati sul piccolo schermo: Riccardo o Emiliano

Vota anche tu!

In quale ruolo preferite Pierpaolo Spollon?

Leggi di più tra 5

Condividi

Leggi anche

      Cerca