Fedeltà: cosa sappiamo della nuova serie Netflix italiana

Il romanzo di Marco Missiroli diventa una miniserie per Netflix, Fedeltà. In arrivo alla fine dell’anno, racconterà di una coppia messa alla prova dai tradimenti.

Netflix Una scena di Fedeltà

Nella nuova valle dell’Eden della serialità lunga e breve italiana, le cui porte sono state spalancate dall’investimento di Netflix su storie, location e attori del nostro paese, spiccano teen drama come Skam Italia, mystery drama come Curon ma anche progetti in arrivo che hanno già seminato tante aspettative. Tra questi c’è Fedeltà, adattamento a cura di BiBi Film del romanzo omonimo di Marco Missiroli, vincitore del Premio Strega Giovani nel 2019.

Fedeltà sarà una miniserie in sei episodi.

La casa di produzione ha acquisito i diritti del libro nella primavera 2019 ma i lavori per lo sviluppo dell’adattamento sono stati rallentati, nel corso del 2020, a causa della pandemia.

Finalmente però c’è una data per l’arrivo della miniserie sulla piattaforma di streaming: potremo vedere Fedeltà entro la fine del 2021. Ma di cosa si tratta esattamente? E cosa sappiamo su questo progetto in fieri?

La trama

Tradire è un tradimento al partner. Ma non tradire non è un tradimento a se stessi?

A questa domanda prova a rispondere il libro di Missiroli, ambientato tra la pulsante Milano contemporanea e una Rimini idilliaca. La trama probabilmente seguirà la linea delle pagine dell'autore riminese.

Da scoprire prima della serie SUPERCORALLI Fedeltà
Da scoprire prima della serie
SUPERCORALLI

Fedeltà

18,05 €

Carlo e Margherita sono sposati (felicemente?), conducono una vita normale con un figlio e si concedono qualche “distrazione”.

Un “malinteso” nei bagni dell’università dove lui insegna part-time grazie a una raccomandazione del padre (dopo aver accantonato il sogno di diventare scrittore) fa galoppare i pensieri e la fantasia di Margherita, aspirante architetto che si è riconvertito a un lavoro normale in un ufficio immobiliare.

Margherita, riflettendo su se stessa e sulla propria vita, si avvicina ad Andrea, e devia il proprio percorso.

La storia viene vista da diverse angolazioni: il nucleo familiare, i suoi dubbi e la sua evoluzione, i genitori dei due protagonisti e gli amanti.

Il cast e il rilascio della serie

La notizia ufficiale è arrivata da una nota di Netflix: sono iniziati i lavori di ripresa per la serie tratta dal libro di Missiroli. Questa fase dovrebbe terminare intorno alla fine di marzo. È emersa anche una prima immagine ufficiale, che ritrae i protagonisti.

Il set ha luogo tra Milano e Roma.

Sappiamo anche qualcosa di certo sul cast: Michele Riondino, attore tarantino classe 1979 (visto già nei panni de Il giovane Montalbano e in un gioiellino come Dieci inverni), interpreterà il ruolo di Carlo.

Lucrezia Guidone (che ha preso parte, tra gli altri progetti, a La ragazza nella nebbia) quello di Margherita. 

Alla regia troviamo Andrea Molaioli (che ha diretto anche Suburra e La ragazza del lago) affiancato da Stefano Cipani, mentre il team di sceneggiatori è costituito da Alessandro Fabbri, Elisa Amoruso e Laura Colella

Matilde Barbagallo partecipa al progetto come produttore esecutivo.

Nel 2019 Netflix aveva affermato il proprio intento di investire sul talento e la narrativa partorita dalle menti italiane. Ne aveva parlato Kelly Luegenbiehl, Vice President, Original Series per Europa ed Africa di Netflix, determinata a raccontare in tutto il mondo il DNA tricolore di cuore e sensibilità sulle grandi storie particolari e universali.

L’Italia è culla di grandi narratori e talenti straordinari e il nostro obiettivo è quello di trovare quelle voci uniche e locali che possano appassionare il nostro pubblico mondiale. Questa nuova serie di progetti, diversi l’uno dall’altro e girati in tutta Italia, testimonia il nostro profondo impegno nei confronti della comunità creativa italiana.

Che ne pensate? Siete curiosi di scoprire questa nuova miniserie?

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca