In lavorazione un film su un giovane Willy Wonka, anni prima de La fabbrica di cioccolato

Chi era Willy Wonka prima di diventare l’iconico cioccolatiere? Un film in arrivo racconterà la sua giovinezza.

Warner Bros. Pictures Un primo piano di Willy Wonka

Uno dei libri di Roald Dahl che hanno ispirato più idee e adattamenti nel mondo cinematografico (e non solo) è proprio La fabbrica di cioccolato, pubblicato nel 1964 e riferito a una parte di infanzia di Dahl, nel periodo in cui frequentava la Repton School, nel Derbyshire.

Netflix sta già lavorando a diversi adattamenti dei suoi libri, ma allo stesso tempo, come rivela The Hollywood Reporter, è in cantiere anche un progetto parallelo targato Warner Bros., un prequel sulla storia di Willy Wonka, che sarà diretto dal regista di Paddington Paul King. Il titolo del film dovrebbe essere semplicemente Wonka.

Non si tratta di un’idea recente: THR svela che sono anni che questo progetto è in gestazione. Probabilmente non aveva mai trovato la spinta, l’avvio giusto per trasformarsi da schema sulla carta a qualcosa di più concreto.

La data di uscita per il grande schermo è già fissata: 17 marzo 2023. Dovremo attendere ancora due anni prima di scoprire le origini di Willy. Nell'attesa, si può sempre rileggere il libro.

Da leggere e rileggere ISTRICI DAHL La fabbrica di cioccolato
Da leggere e rileggere
ISTRICI DAHL

La fabbrica di cioccolato

11,40 €

Ma chi è davvero Willy Wonka? Un personaggio enigmatico, che nella cultura popolare e nell’immaginario più recente ha il volto di Johnny Depp (interprete nell’ultimo adattamento di Tim Burton), una figura sgargiante e iconica, indecifrabile e misteriosa. Quali sono le sue origini?

Wonka proverà proprio a raccontare tutto questo, come un qualunque biopic che vuole tracciare un ritratto dell’uomo dalla sua infanzia e giovinezza, prima di diventare il fondatore della fabbrica di cioccolato che conosciamo dal libro, l'uomo che incontrerà il piccolo Charlie. Probabilmente scopriremo i dettagli dell’origine di questo “grande amore” per il cioccolato, che avrebbe reso la fabbrica leggendaria per tutti i bambini del circondario.

A seguire da vicino questo lavoro sarà David Heyman, produttore di Harry Potter. Le ultime notizie invece designano Simon Farnaby e lo stesso Paul King come autori della sceneggiatura.

Willy Wonka è apparso letterariamente anche nel sequel de La fabbrica di cioccolato, Il grande ascensore di cristallo, pubblicato nel 1972.

Di certo gli attori che hanno interpretato Willy Wonka l’hanno reso ancora più iconico che sulla carta. Ricordiamo una prima versione di Gene Wilder nel 1971, nell’adattamento di Mel Stuart. Ricordiamo Wilder con giacca viola di velluto, maxi-fiocco e cilindro ruggine, un'immagine che fa pensare a un cartone animato.

Paramount PicturesGene Wilder ne La fabbrica di cioccolato
Gene Wilder nel ruolo di Willy Wonka

Ancora più dark e cupo il Willy di Johnny Depp, nella versione di Tim Burton del 2005. Lo ricordiamo con abiti più scuri, grandi occhiali da sole e un caschetto nero.

Warner Bros. PicturesUn primo piano di Johnny Depp nel ruolo di Willy Wonka
Willy Wonka interpretato da Johnny Depp

Non sappiamo chi interpreterà questo personaggio nel nuovo film di Warner Bros. Non è escluso che si tratti di una versione meno “caricaturizzata” di Willy Wonka, che forse racconterà l’uomo, prima del famoso cioccolatiere.

Non abbiamo ancora notizie neanche sul resto del cast. 

L’idea potrebbe rivelarsi interessante, per raccontare questo protagonista sotto una nuova luce.

Voi cosa ne pensate? Chi vi piacerebbe vedere nei panni di Willy Wonka?

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca