No Time to Die: cambia ancora la data di uscita del nuovo film di 007

La data di uscita nei cinema di No Time to Die slitta nuovamente a causa del COVID-19. Ancora attesa, dunque, per il venticinquesimo capitolo della saga di James Bond, nonché ultimo che vede Daniel Craig protagonista nei panni dell'agente 007.

Metro-Goldwyn-Mayer, Columbia Pictures, EON Productions, Danjag LLC, Universal Pictures Primo piano di Daniel Craig che impugna una pistola

Sembra non esserci niente da fare per No Time to Die che continua a subire rinvii, a causa della pandemia di COVID-19: il prossimo film di James Bond arriverà, infatti, nei cinema l'8 ottobre 2021 e non più ad aprile come previsto.

La situazione è in costante divenire, ma è chiaro che il mondo del cinema – così come quello della musica – non sia ancora pronto a ripartire a pieni ritmi in tutto il mondo. Ovviamente, tutto ciò si traduce in ulteriori cambi di programma per le uscite cinematografiche, mentre per alcuni si tramuta nella decisione di vedere i propri titoli rilasciati su alcune delle più note piattaforme di streaming online: è il caso, ad esempio, di Wonder Woman 1984 uscito su HBO Max e nei pochi cinema aperti negli USA, ma ancora inedito in Italia.

Metro-Goldwyn-Mayer, Columbia Pictures, EON Productions, Danjag LLC, Universal PicturesDaniel Craig nella locandina di No Time to Die
Il poster di No Time to Die

Come riportato da Hollywood Reporter, MGM, Eon Productions e Universal hanno annunciato l’ennesimo rinvio per l’ultimo capitolo della saga di James Bond che vede Daniel Craig protagonista. Le note case di cineproduzione non vedono nello streaming un’alternativa e spostano, ancora una volta, la data di uscita dell’action movie.

L’uscita originale di No Time to Die era prevista per l’aprile 2020. La pandemia ha poi fatto il resto e la pellicola è stata prima rimandata al novembre 2020 – subendo piccole modifiche di giorno – poi al 2 aprile 2021 e, adesso, all’8 ottobre 2021. Che sia la volta buona?

Diretto da Cary Joji Fukunaga, Bond 25 vede Daniel Craig protagonista della saga per l’ultima volta, dopo Casino Royale (2006), Quantum of Solace (2008), Skyfall (2012) e Spectre (2015). La trama è incentrata sull’agente 007 che, abbandonato il servizio e ormai in Giamaica, viene chiamato da un vecchio amico della CIA, Felix Leiter (Jeffrey Wright), per salvare uno scienziato rapito e affrontare un villain, Safin (Rami Malek), in possesso di una pericolosa arma tecnologica…

Scritto dallo stesso Fukunaga con Neal Purvis, Robert Wade, Scott Z Burns e Phoebe Waller-Bridge, il film vede nel cast anche Léa Seydoux (Madeleine Swann), Lashana Lynch (Nomi) come nuovo agente 00, Ana de Armas (Paloma), Ben Whishaw (Q), Ralph Fiennes (Gareth Mallory/M), Naomie Harris (Eve Moneypenny), Billy Magnussen (Logan Ash), Christoph Waltz (Ernst Stavro Blofeld), Dali Benssalah, David Dencik (Valdo Obruchev) e Mounir Echchaoui.

Che dire? La data da segnare sul calendario per l’uscita di No Time to Die nei cinema è 8 ottobre 2021. Non ci resta che attendere e vedere, sperando che la pandemia diventi solo un brutto ricordo!

Leggi anche

      Cerca