The Mandalorian: Pedro Pascal accenna alla Stagione 3 (e agli spin-off)

Il protagonista di The Mandalorian ha rivelato di essere a conoscenza del futuro di Din Djarin e dei personaggi che ruotano attorno a lui.

Disney/Lucasfilm Un'immagine di Rosario Dawson e Pedro Pascal in The Mandalorian

Le prime due stagioni di The Mandalorian, lo show Disney+ dedicato alla saga di George Lucas, hanno dimostrato senza alcun ragionevole dubbio che il futuro di Star Wars passa anche e soprattutto per il piccolo schermo. 

Dopo la tiepida accoglienza ottenuta al cinema dalla cosiddetta "nuova trilogia" (vale a dire l'epopea di Rey in Star Wars: Il Risveglio della Forza, Gli Ultimi Jedi e L'Ascesa di Skywalker) i fan della "galassia lontana lontana" hanno ricevuto con The Mandalorian il prodotto d'intrattenimento che aspettavano da anni, in grado di dare nuova vita a una delle saghe più longeve di sempre.

In vista della mole realmente sorprendente di spin-off, sequel e progetti trasversali (alcuni dei quali legati proprio alle avventure del mandaloriano Din Djarin), l'attore protagonista Pedro Pascal ha rivelato di essere a conoscenza dei piani di Disney e Lucasfilm (via MovieWeb), ma di non poterli - purtroppo - rivelare al grande pubblico di appassionati:

Mi è stato detto cosa accadrà e quali sono i piani generali. Ovviamente non posso parlarne. Si tratterà in ogni caso di espandere questo mondo, nel quale ci saranno tante sorprese inaspettate e linee temporali. Se Din Djarin dovesse attraversare questi universi, il tutto avverrà in una maniera decisamente imprevedibile. Non vorrei rovinare la sorpresa rivelando quali personaggi dello show che già conosciamo faranno o no parte di questa avventura.

Pascal ha poi lasciato intuire che le azioni che spingeranno Din a compiere determinate scelte potrebbero andare oltre il rigido codice mandaloriano:

Per quanto lui dica che "questa è la via", ciò non significa che sia davvero l'unica. Trovo affascinante giocare su questo concetto. Non sappiamo infatti cosa accadrà a Din. Dopotutto, si è tolto l'elmo in una stanza piena di persone [nel finale della seconda stagione, n.d.R.].

The Mandalorian ha dimostrato di essere un vero e proprio trampolino di lancio per Disney, intenzionata a mettere in piedi altre serie di Star Wars incentrate sui personaggi più disparati: da Ahsoka Lando, passando per Obi-Wan Kenobi, Andor e il leggendario cacciatore di taglie Boba Fett, in The Book of Boba Fett (concepito come il primo, vero spin-off di The Mandalorian, previsto a fine 2021).

Sebbene Pascal sia stato piuttosto attento a non rivelare nulla di specifico, sembra altamente probabile che il mandaloriano Din Djarin possa apparire anche in altri show dedicati alla saga di Star Wars. Non è chiaro al contrario se e quando Grogu (noto anche come Il Bambino o Baby Yoda) possa fare capolino anche in altri progetti legati al franchise.

La terza stagione di The Mandalorian è in ogni caso già nei piani di Lucasfilm, prodotta ancora una volta dal duo composto da Dave Filoni e Jon Favreau. Le prime due stagioni (per un totale di 16 episodi) sono disponibili in esclusiva sul catalogo Disney+.

Nel cast, oltre a Pascal nel ruolo del mandaloriano, tornerà anche Giancarlo Esposito (nei panni del temibile Moff Gideon). Anche Gina Carano, Carl Weathers, Rosario Dawson, Timothy Olyphant, Temuera Morrison e Katee Sackhoff potrebbero fare il loro ritorno sul set.

Quanto aspettate la terza stagione delle avventure del mandaloriano interpretato da Pedro Pascal? 

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca