Sky rinnova le tariffe per contrastare i colossi dello streaming

Sky rinnoverà, a partire dal 5 febbraio 2021, le proprie tariffe: prezzi più bassi e un piano simile a quelli offerti dai servizi streaming over-the-top.

Sky Group Limited Il logo di Sky, la pay TV attiva in Europa

Sky si prepara a rinnovare le proprie tariffe: secondo le ultime indiscrezioni, dal 5 febbraio saranno presentati piani di abbonamento più economici e flessibili. Il servizio, per contrastare la crescente concorrenza nel settore, presenterà un nuovo listino prezzi. Scopriamo subito di che si tratta.

Come riportato da Milano Finanza, la nuova strategia commerciale dovrebbe essere inaugurata il 5 febbraio 2021. Proprio quel giorno, infatti, la pay TV annuncerà alcune novità. In particolare, dovrebbero essere due i piani di partenza, che potranno tuttavia essere liberamente modificati dagli utenti in base alle singole esigenze.

Sky Group LimitedAlcuni dispositivi su cui è installata l'applicazione "My Sky"

Il primo – e più rivoluzionario – piano in abbonamento non prevede nessun vincolo contrattuale. Gli utenti potranno dunque disattivare l’offerta in qualunque momento senza penali. Il piano sarà quindi simile al modello già sperimentato da Netflix, Disney+ e dalle altre principali piattaforme di streaming on demand (servizi over-the-top): sarà possibile effettuare la disattivazione in qualunque momento.

Discorso diverso per quanto riguarda la seconda opzione: gli utenti, dopo aver sottoscritto l’abbonamento, per non incorrere in penali, non potranno sospendere il servizio prima che sia trascorso un tempo prestabilito (forse 18 mesi). Questa soluzione è simile a quelle attualmente disponibili, ma il prezzo di partenza dovrebbe essere nettamente inferiore.

Secondo le prime indiscrezioni, i nuovi piani di abbonamento dovrebbero avere un costo di, rispettivamente, 25 euro al mese e 14,90 euro. I costi si riferiscono all’offerta Sky TV: gli interessati potranno includere altri pacchetti (ad esempio: sport e cinema), facendo di conseguenza aumentare il prezzo. Ulteriori dettagli saranno diffusi il 5 febbraio 2021.

Questa decisione potrebbe essere legata al crescente numero di servizi di streaming on demand – come Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video - che offrono diversi contenuti multimediali, tra cui film e serie TV.

Sky Group LimitedIl logo di NOW TV, il servizio di streaming gestito da Sky, in uno sfondo blu

Sky include nella sua offerta oltre 190 canali tematici e il servizio di streaming NOW TV. Attualmente, il prezzo del piano “Intrattenimento plus” (che include show, serie TV e programmi televisivi) è pari a 43,39 euro al mese (il primo anno a 19,90 euro al mese).

Con il nuovo modello la pay TV sarà dunque meno costosa. Ricordiamo che, solo poche settimane fa, è stato lanciato anche il servizio Sky WiFi (disponibile in circa 1.500 comuni).

Vota anche tu!

Con queste nuove tariffe, pensi di sottoscrivere un abbonamento a Sky?

Leggi di più tra 5

Condividi

Leggi anche

      Cerca