Sandman, svelato il cast della serie Netflix adattata dai fumetti di Neil Gaiman

Netflix ha svelato il cast completo - per quanto riguarda i personaggi principali - di The Sandman, atteso adattamento live-action dei fumetti di Neil Gaiman. Ecco i nomi degli attori scelti, tra cui spicca quello di Tom Sturridge.

Netflix Una grafica di The Sandman

Sin dal 2019 Netflix aveva reso noto di essere al lavoro sulla realizzazione di un adattamento di Sandman, la famosa serie di fumetti scritta da Neil Gaiman a cavallo tra il 1989 e il 1996. Ebbene, dopo tutta una serie di ritardi nella lavorazione causati dalla pandemia di Covid-19, Netflix ha svelato il cast completo (almeno per quanto riguarda i ruoli principali) della sua serie live-action, che vanta anche la presenza dello stesso Gaiman nelle vesti di produttore esecutivo e co-sceneggiatore insieme ad Allan Heinberg (Grey's Anatomy) e a David S. Goyer.

Il ruolo del protagonista Sogno è stato affidato a Tom Sturridge (nel 2019 protagonista di Velvet Buzzsaw) mentre Gwendoline Christie, star de Il trono di spade, sarà Lucifero, Vivienne Acheampong interpreterà il bibliotecario Lucien, Boyd Holbrook il Corinzio e Charles Dance vestirà i panni di Roderick Burgess. 

Ecco il cast degli attori/interpreti principali, a cui si aggiungeranno col tempo nuovi nomi:

  • Tom Sturridge è Sogno, il signore del regno dei Sogni
  • Gwendoline Christie è Lucifero, il sovrano dell'Inferno
  • Vivienne Acheampong è Lucienne, capo bibliotecario e fidata guardiana del regno dei Sogni
  • Boyd Holbrook (Narcos) è il Corinzio, un incubo di Morfeo fuggito che desidera assaporare tutto ciò che il mondo ha in serbo
  • Charles Dance è Roderick Burgess, ciarlatano, ricattatore e mago
  • Asim Chaudhry è Abele, la prima vittima
  • Sanjeev Bhaskar è Caino, il primo predatore

I primi sette nomi del cast di The Sandman sono stati resi noti da Neil Gaiman, via Twitter:

Lo scrittore ha anche espresso la sua felicità per l'imminente adattamento dei suoi celebri fumetti, tanto da dichiarare:

Negli ultimi trentatré anni, i personaggi di Sandman hanno respirato, camminato e parlato nella mia testa. Sono incredibilmente felice che ora, finalmente, riescano a uscire dalla mia testa ed entrare nella realtà. Non vedo l'ora che le persone là fuori vedano come Sogno e gli altri diventino carne, e la carne appartiene ad alcuni dei migliori attori che ci sono là fuori. Questo è sorprendente, e sono molto grato agli attori e a tutti i collaboratori di "The Sandman" - Netflix, Warner Bros., DC, Allan Heinberg e David Goyer, e alle legioni di artigiani e geni dello show - che trasformeranno il più selvaggio di tutti i miei sogni in realtà.  

La trama segue i personaggi e i luoghi finiti l'influenza di Morfeo, il signore dei Sogni che pone rimedio agli errori umani e cosmici che sono stati commessi durante la sua lunga esistenza.

L'adattamento in una serie TV di genere dark fantasy dei fumetti di Neil Gaiman è sicuramente molto atteso, anche come tentativo di replica di altri grandi celebri adattamenti che provengono dallo stesso scrittore e fumettista (basta pensare alle serie TV Good Omens, American Gods e Lucifer). Già nel 2013 lo scrittore e fumettista aveva reso noto di aver stretto un accordo con Joseph Gordon-Levitt per interpretare e dirigere il film di Sandman per conto di New Line Cinema. Gordon-Levitt abbandonò il progetto nel 2016 dopo tutta una serie di divergenze creative. Solo nel 2019 la possibilità di adattare nuovamente Sandman - stavolta come serie TV - è tornata in auge, trovando finalmente concretezza certa ora che i nomi degli attori principali sono stati resi noti.

Non ci resta ora che attendere per scoprire quando finalmente cominceranno le riprese di The Sandman e, soprattutto, quando la serie TV sarà disponibile su Netflix. 

Leggi anche

      Cerca