Pacific Rim: La Zona Oscura, cosa aspettarsi dalla serie animata (con trailer)

Netflix ha mostrato un breve trailer in cui viene mostrato il nuovo progetto animato Pacific Rim: La Zona Oscura.

Legendary Pictures/Netflix Pacific Rim anime

La saga di Pacific Rim torna a vivere grazie al nuovo progetto animato di Netflix. È stato rilasciato infatti un nuovo trailer legato all’anime chiamato Pacific Rim: La Zona Oscura (o Pacific Rim: The Black in originale), serie già annunciata tra i progetti animati di Netflix per il 2021, che oggi ha anche finalmente una data per la sua messa in onda. La serie animata debutterà sulla piattaforma di streaming americana dal prossimo 4 marzo in tutto il mondo.

La clip mostrata dall’account Twitter di Netflix è breve e ci introduce alla storia di Pacific Rim: La Zona Oscura, ambientata in un periodo di tempo non meglio specificato dopo i due film originali. Secondo quanto recita la sinossi:

Ci fu un tempo in cui i Kaiju apparvero da una breccia apertasi nell’Oceano Pacifico pronti a portare l’estinzione per la razza umana. Questi furono fermati dai Jaegers, giganteschi robot costruiti per fermarli. Quel periodo è ormai passato, ma ora in Australia i Kaiju sono tornati costringendo a un’evacuazione della popolazione in tutto il continente. I due fratelli teenager Taylor e Hayley, lasciati indietro nella nazione dominata dai Kaiju, devono partire per un pericoloso viaggio alla ricerca dei loro genitori. Nel loro viaggio si imbattono in un Jaeger abbandonato, che diventerà la loro unica speranza per sopravvivere contro i terribili mostri.

 La serie sarà dunque ambientata in Australia e vedrà la comparsa di nuovi Kaiju e due nuovi protagonisti alle prime armi con l’utilizzo dei potenti Jaeger. L’anime è realizzato da Polygon Pictures, studio giapponese specializzato in produzioni in 3D, che in passato si è occupata di diversi progetti importanti come Knights of Sidonia, Ajin: Demi-Human e anche di altre esclusive Netflix come la trilogia dei film di Godzilla e Blame. La serie sarà prodotta da Legendary Pictures, casa produttrice dei film originali ideati dal famoso regista Guillermo Del Toro, insieme a Netflix. Pacific Rim: La Zona Oscura è il progetto animato attualmente più costoso della storia di Netflix, e al momento ha già in cantiere due stagioni.

I fan di Pacific Rim dovranno dunque accontentarsi di vedere questa serie animata, dato che un terzo film non è attualmente in programma secondo quanto rivelato dallo stesso Del Toro in un recente Tweet a commento del trailer di Godzilla Vs Kong. Nonostante ciò, non ha comunque chiuso tutte le porte ad un nuovo progetto cinematografico dedicato alla saga, anzi il suo grande desiderio sarebbe un crossover con il MonsterVerse, dato che entrambi i franchise sono di Legendary Pictures.

Voi siete curiosi di vedere questa prima serie animata dedicata a Pacific Rim?

Fonte: Comicbook

Leggi anche

      Cerca