Thor: Love and Thunder, James Gunn parla del suo coinvolgimento

James Gunn ha utilizzato Twitter per parlare di ciò che ha fatto per il film Thor: Love and Thunder insieme a Taika Waititi.

Marvel Studios Star-Lord e Thor

Il regista James Gunn ha confermato ufficialmente il suo coinvolgimento nella lavorazione del quarto capitolo cinematografico dedicato a Thor.

Ciò è avvenuto sulla piattaforma di Twitter dove Gunn ha risposto alla domanda di un utente.

Tale Tim Hardin ha chiesto al regista quanto c'è di suo in Thor 4. Gunn ha risposto così:

Non molto. Taika Waititi sta facendo un grande lavoro. La sceneggiatura è fantastica. Prima che lui cominciasse a scrivere il copione abbiamo parlato di dove si trovano i personaggi e quale sarà il loro cammino. Waititi ha letto la sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol. 3 e poi io ho letto quella di Thor 4 e gli ho detto cosa ne pensavo.

Fin dall'inizio della sua avventura nel Marvel Cinematic Universe, risalente al 2014, James Gunn ha avuto in mano le sorti dei Guardiani della Galassia. Il regista statunitense ha infatti scritto e diretto i primi due capitoli dedicati a questi eroi dello spazio e ha anche collaborato ai due film degli Avengers, diretti dai fratelli Russo.

Per Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame Gunn ha quasi certamente avuto un ruolo fondamentale poiché la missione di Thanos era profondamente legata ai Guardiani della Galassia e in modo particolare alle backstory delle sorelle Gamora e Nebula.

In più, alla fine di Avengers: Endgame il Dio del Tuono Thor decide di lasciare il trono di Asgard a Valchiria per viaggiare nello spazio con i Guardiani della Galassia.

Quindi pareva normale che in una nuova avventura di Thor figurassero i Guardiani della Galassia anche solo per un cameo.

La consulenza di James Gunn e le ultime foto dal set australiano di Thor: Love and Thunder sembrano confermare che Star-Lord & Co. faranno più di un cameo nel film di Waititi.

Considerando però che la storia di Thor: Love and Thunder sarà incentrata maggiormente sul ritorno di Jane Foster (interpretata da Natalie Portman), i Guardiani potrebbero apparire in un sostanzioso prologo.

La situazione più probabile è che dopo il prologo Thor lasci la nave dei Guardiani della Galassia.

Le riprese di Thor: Love and Thunder sono attualmente nella loro fase iniziale. Queste dovrebbero concludersi entro l'estate 2021 in modo tale che il film entri nella fase di post-produzione già nel 2021 per essere pronto per maggio 2022 (data di uscita nei cinema statunitensi).

Thor: Love and Thunder farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, che è iniziata in questo 2021 con la serie TV WandaVision (disponibile su Disney+).

Leggi anche

      Cerca