Gli episodi più strani di X-Files e perché dovresti recuperarli

218 episodi sono tanti da recuperare, ci sono però dei casi di X-Files così assurdi che sarebbe un peccato non vedere, ecco quali sono!

Fox 10 episodi bizzarri per riscoprire X-Files

La serie televisiva X-Files iniziata nel 1993 e continuata, tra film e interruzioni, fino al 2018 ha visto gli agenti Fox Mulder (David Duchovny) e Dana Scully (Gillian Anderson) confrontarsi con una serie di avventure, casi e situazioni davvero fuori dall'ordinario. Tra queste però ci sono state delle storie totalmente assurde, in cui le stranezze erano troppe anche per una serie come X-Files. C'è chi ha odiato questi episodi e chi li ha amati al punto da farli diventare la grande forza della serie TV. Ecco quindi gli episodi più bizzarri di X-Files che vale la pena recuperare per fare il pieno di assurdità.

Strane Ferite - S2E20

FoxX-Files S2E20

La prima volta nella comicità di X-Files. Questo episodio è stato il primo ad andare oltre il tono fantascientifico e serio della produzione per provare ad offrire qualcosa di totalmente fuori dagli schemi e strano non tanto per quello che succede ma per come viene rappresentata ogni cosa. Mulder e Scully sono chiamati ad indagare su alcuni misteriosi omicidi avvenuti in una comunità per artisti della Florida. Ben presto si ritrovano però ad over fare i conti con una vera ondata di stranezze, tanto che anche la verità dietro gli omicidi sembra essere solo una grossa bufala ben elaborata. Come se questo non bastasse gli artisti della comunità sono personaggi assurdi che fanno cose assurde. La loro comunità è assurda e anche il finale lo è e vede uno degli artisti capace di mangiare qualsiasi cosa che ingoia il fratello siamese mutato che stava uccidendo tutti.

Badlaa - S8E10

FoxX-Files S8E10

Mulder e Scully devono indagare sulle misteriose morti provocate da un virus che a quanto pare non lascia traccia. Gli scienziati non riescono a capire cosa provochi le ferite interne delle vittime e gli stessi agenti protagonisti sembrano brancolare nel buio più totale finché tutto non sembra ricondurli ad un uomo senza gambe che si trascina su un carretto. Alla fine non c'è niente di così assurdo in Baadlaa, giusto questo strano omino che entra nel corpo delle sue vittime, assume la loro forma e drena fuori tutto il sangue all'interno dai loro orifizi.

Triangolo - S6E03

FoxX-Files S6E03

Che male c'è a fare un po' di Rafting? Nulla se non finisci catturato dalla Queen Annie, una nave che si pensava affondata nel Triangolo delle Bermuda nel 1939. L'agente Mulder sarà preso in ostaggio da nazisti e scienziati folli in un episodio a metà tra un film d'avventura e un thriller di Alfred Hitchcock. In questa crociera di assurdità c'è persino un'adorabile versione anni '30 di Scully.

Dov'è la verità? - S3E20

FoxX-Files S3E20

Già dov'è la verità? È la domanda che rimbalza in testa allo spettatore per tutti i 45 minuti di questo episodio. La storia segue il brillante autore Jose Chung mentre indaga sullo stesso rapimento alieno su cui stanno indagando anche Mulder e Scully. Non c'è una sola storyline però, o meglio, non c'è una sola versione della verità. Ognuno dei personaggi coinvolti racconta la vicenda in modo differente e il tutto è miscelato in maniera davvero accattivante in quello che spesso viene considerato uno degli episodi migliori e più strani di X-Files. Non manca nemmeno un fanatico di Dungeons & Dragons con teorie complottiste.

Spiriti Albini - S4E03

FoxX-Files S4E03

Conoscete i vampiri giusto? Sono esseri succhiasangue che non tollerano la luce del sole. Dopo il Dracula di Stoker ognuno ne ha fatto la sua personale versione e anche X-Files non è da meno. In questo episodio Mulder e Scully trovano i corpi senza vita e senza colore di diverse persone. Indagando scopriranno che dietro questa serie di delitti si nasconde un vampiro che succhia il pigmento dagli esseri umani. La cosa ancora più assurda però è che l'episodio prova in maniera maldestra a legare le motivazioni del vampiro a quelle della disuguaglianza razziale.

Improbabile - S9E13

FoxX-Files S9E13

Durante la produzione della nona stagione di X-Files, Burt Reynolds fa sapere che sarebbe molto felice di apparire in una puntata della serie. Gli sceneggiatori di X-Files non se lo fanno ripetere due volte e creano una puntata tutta legata alla numerologia. Reynolds interpreta Dio, che osserva la vita degli esseri umani come un anziano di uno ospizio guarda le repliche della sua telenovela preferita. Sa già tutto quello che accadrà e non fa niente per cambiarlo, anzi sembra divertirsi nel vedere come le cose mettano in difficoltà le persone. E nel mentre Mulder e Scully tentano di arrestare un Killer che basa il suo prossimo delitto sui numeri.

Prometeo post-moderno - S5E05

FoxX-Files S4E06

Un episodio totalmente in bianco e nero che richiama i toni dei classici film dell'orrore. Il caso principale vede Mulder e Scully indagare su una donna che aspetta un bambino da una misteriosa forza mistica e invisibile. La trama però viene intervallata da un vero e proprio circo dell'assurdo che va da una creatura simile al mostro di Frankenstein a uno scienziato pazzo che esegue esperimenti su dei moscerini della frutta. Naturalmente anche il finale non poteva che essere una completa assurdità, con tutti i personaggi coinvolti che assistono ad un concerto di Cher. E nonostante l'atmosfera estremamente weird, questo rimane uno dei migliori episodi di X-Files.

Sanguinarium - S4E06

FoxX-Files S5E05

Se siete amanti del gore e dello splatter oltre che dell'assurdo, in X-Files troverete sicuramente sangue per i vostri denti. Soprattutto in questo episodio sulla stregoneria dove il sangue sembra essere proprio l'elemento dominante mentre Mulder e Scully tentano di risolvere il caso. Dopo una liposuzione andata male le immagini della puntata sono sempre più splatter: sanguisughe, vasche piene di sangue, volti bruciati e sfigurati e un finale da perdere la faccia, in tutti i sensi.

High Tech - S7E13

FoxX-Files S7E13

FPS o First Person Shooter, se conoscete questo termine allora siete appassionati di videogiochi. Se non lo conoscete allora dovete sapere che si tratta di un particolare genere videoludico in le meccaniche di gunplay (o più comunemente l'atto di sparare) è il fulcro centrale del gioco e la visuale è in prima persona. Ecco, ora immaginate un episodio di X-Files in stile sparatutto in prima persona in cui Mulder e Scully saltano all'interno di un videogioco FPS per indagare sulla morte di un ragazzo avvenuta nel mondo digitale. Chissà se Sword Art Online si sia ispirato proprio a questo.

La lucertola mannara - S10E03

FoxX-Files S10E13

Nonostante appartenga alla decima stagione e al nuovo ciclo di episodi, non troppo apprezzato dai fan della serie prima della lunga interruzione, La lucertola mannara è un episodio di X-Files che incarna a 360 gradi i due punti focali della serie: il soprannaturale e lo scegliere di credere che questo esista. Nell'episodio Mulder e Scully sono chiamati ad indagare sugli ennesimi omicidi avvenuti in alcuni boschi e che vedono le vittime letteralmente fatte a pezzi. Mulder scoprirà che dietro le morti c'è un uomo in grado di diventare un grosso lucertolone. L'assurdità e la bellezza di questo episodio sta però nel fatto che la prima supposizione di Mulder è sbagliata: non si tratta di un uomo-lucertola ma di una lucertola-uomo, morsa da uno  strano individuo qualche tempo prima che l'ha trasformata in un essere umano. Il lucertolone riflette con Mulder sull'assurdità di essere un umano e progetta di andare in letargo per 10.000 anni, mentre Mulder ritrova la forza e lo spirito che l'avevano sempre guidato nelle sue indagini. Un po' quello che il celebre poster della serie ha sempre sussurrato agli spettatori "I want to believe".

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca