Justice League: Zack Snyder descrive la scena di Batman e Joker (e mostra nuove immagini)

Il Joker di Jared Leto che apparirà nella nuova versione di Justice League di Zack Snyder è decisamente diverso da come lo si può ricordare!

Warner Bros. Il poster in bianco e nero della Snyder Cut di Justice League

Sono passati pochi giorni da quando il regista Zack Snyder ha pubblicato la prima sfocata immagine del Joker di Jared Leto che apparirà nella sua versione di Justice League.

Adesso, finalmente Snyder - in collaborazione con il sito Vanity Fair - ha condiviso con i fan ben due nuovi frame che mostrano in chiaro il volto del clown criminale di Gotham City.

Nelle immagini in bianco e nero questo si presenta con i capelli lunghi e senza tatuaggi.

Si può facilmente intuire che Joker si trovi rinchiuso tra le mura della famosa prigione di Arkham e che la scena sia ambientata ben prima delle vicende mostrate nel film Suicide Squad del 2016.

Zack Snyder non si è limitato solo a mostrare le nuove immagini di Jared Leto ma ha anche raccontato quale sarà la scena nella quale il nemico di Batman sarà protagonista.

Joker apparirà in una sequenza onirica di Batman ambientata in un ipotetico futuro in cui gli alieni del villain Darkseid hanno invaso il pianeta Terra e decimato la popolazione.

La scena ha intenzione di mostrare al pubblico - attraverso l'esperienza di Bruce Wayne - quali sarebbero le conseguenze di un eventuale fallimento della Justice League nell'affrontare Darkseid.

In più la scena mostrerà un interessante siparietto in cui sarà proprio il Joker ad analizzare la personalità e la psicologia di Batman.

Infine, come ciliegina sulla torta, Snyder ha detto che la sequenza che vedrà protagonisti Joker e Batman avrà una connessione con il film Batman v Superman: Dawn of Justice:

La scena spiega perché Bruce aveva la carta di Joker attaccata al suo fucile che si vede in Batman v Superman.

Se si pone la giusta attenzione al fucile di Batman si può intravedere la carta del Joker:

Quindi la presenza di Joker nella Snyder Cut riguarderà soltanto un sogno di Batman e non quello che probabilmente la maggior parte dei fan si aspettava. Il riferimento è alla famosa scena di Batman v Superman: Dawn of Justice ambientata all'interno della Batcaverna nella quale l'Uomo Pipistrello si ferma a guardare il costume di Robin imbrattato dal Joker.

Zack Snyder ha detto che ha sempre avuto il desiderio di raccontare della morte di Robin e di come Joker è riuscito a bruciare Villa Wayne. Purtroppo però il regista ha anche confermato che non ci sono piani futuri che prevedono un suo coinvolgimento nel mondo DC.

La Snyder Cut di Justice League sarà disponibile sul servizio HBO Max negli Stati Uniti dal 18 marzo 2021 divisa in 4 parti dalla durata di 1 ora. È stata anche paventata l'ipotesi - dallo stesso Snyder - di una distribuzione di un film unico da 4 ore in alcuni cinema selezionati ma al momento purtroppo non si hanno maggiori informazioni.

Leggi anche

      Cerca