Gli attori nelle pubblicità di WandaVision sono i genitori di Wanda e Pietro?

Che segreto nascondono le pubblicità di WandaVision? Anche loro, forse, sono legate alla famiglia Maximoff.

Nuovo giorno, nuova teoria Marvel.

Da quando i primi episodi di WandaVision sono approdati su Disney+, i fan hanno subito cominciato a formulare tantissime ipotesi su cosa possa davvero nascondersi dietro la "realtà riscritta" di WestView. Arrivati all'episodio 6, lo show deve svelare ancora la maggior parte dei suoi misteri, e insiste nel farci sollevare nuove domande, piuttosto che regalarci certezze. Tra le altre: chi è il vero villain della serie? Che sta succedendo con Pietro? E che cosa vogliono dire quelle strane pubblicità a metà di ogni episodio?

I retro-commercial di WandaVision sono indubbiamente legati al passato di Wanda Maximoff e ai suoi traumi. Per qualcuno, è lì che Marvel Studios sta nascondendo il possibile ritorno delle Gemme dell'Infinito del MCU (a ogni pubblicità corrisponderebbe il potere della di una Gemma).

Ma c'è anche un'altra ipotesi interessante che ha cominciato a intrigare i fan, guadagnandosi sempre più spazio su Reddit. Dietro i protagonisti delle pubblicità, infatti, potrebbero nascondersi i genitori di Pietro e Wanda.

Gli adulti che compaiono nei commercial di WandaVision non sono comparsi (almeno finora) in altre parti di WestView; il che suggerisce che potrebbero non essere come gli altri abitanti della cittadina.

Ad interpretarli, ci sono Victoria Blade (per ora negli episodi 1, 2, 3, 5) ed Ithamar Enriquez (episodi 1, 2 3 e 5). Occasionalmente, al loro fianco abbiamo visto anche due bambini, coi volti di Wesley Kimmel e Sydney Thomas.

Marvel StudiosIthamar Enriquez e Victoria Blade nella pubblicità Lagos di WandaVision
Ithamar Enriquez e Victoria Blade, gli attori nelle pubblicità di WandaVision

Nei film Marvel, ci viene detto che i Maximoff sono morti quando i gemelli avevano appena 10 anni, dopo essere rimasti vittime del crollo dell'edificio in cui vivevano. Per due giorni, i bambini rimasero tra le macerie, con una bomba inesplosa a pochi passi da loro. Un evento di cui i giovani Wanda e Pietro hanno sempre ritenuto responsabile Tony Stark, e che nel tempo li ha portati a offrirsi volontari per gli atroci esperimenti dell'HYDRA.

A tutti questi punti del loro passato, in effetti, possiamo associare alcune tematiche affrontate dalle pubblicità di WandaVision, che hanno anche menzionato in modo esplicito molte delle entità in gioco (dal Barone Strücker alle Stark Industries, arrivando fino all'incidente a Lagos in cui Wanda perse il controllo e causò un'intenzionale strage).

WandaVision, come promesso, ha iniziato a raccontarci qualche dettaglio aggiuntivo sul passato di Wanda e Pietro - e, con la rivelazione finale dell'episodio 5, ha confermato che ne sapremo molto di più sulla loro famiglia (attuale e passata). Perché, quindi, non trascinare anche i genitori Maximoff in questo chaos?

Con l'arrivo del "fratello e cognato insopportabile", il quadro è quasi completo. Inoltre, non è la prima volta che qualcuno ipotizza l'apparizione di altri famigliari di Wanda nella serie - anche se quelle teorie si sono sempre concentrate sul possibile arrivo di Magneto (o perlomeno di una sua versione). O addirittura al risveglio di Ultron (che è pur sempre parte della famiglia di Visione...).

Vota anche tu!

I protagonisti delle pubblicità di WandaVision sono i Maximoff?

Leggi di più tra 5

Condividi

Dopo il recasting di Pietro, sappiamo che nulla è davvero impossibile nel MCU. Per avere altre risposte non ci resta che aspettare i nuovi episodi di WandaVision, su Disney+.

Leggi anche

      Cerca