The Mandalorian: ci sarà un recasting per il ruolo di Cara Dune?

Dopo la notizia del licenziamento di Gina Carano, si parla di un recast per il personaggio da lei interpretato in The Mandalorian.

Marvel Studios/Disney Gina Carano in un poster promozinale di The Mandalorian

Dopo essere stata al centro di una bufera a causa delle sue posizioni vicine a quelle dell'alt-right statunitense, Gina Carano è stata allontanata da Lucasfilm quando ha pubblicato su Instagram una storia nella quale paragonava il clima politico negli USA a quello della ex Germania nazista.

Carano, attrice ed ex campionessa di MMA, ha perso il ruolo di Cara Dune nella serie The Mandalorian (disponibile anche in Italia su Disney+), il che ha causato un effetto domino non indifferente.

Hasbro ha deciso di fermare la produzione di action figures dedicate al personaggio che l'attrice ha interpretato per due stagioni televisive, Amazon ha iniziato a eliminare dal sito tutti i prodotti legati a Cara Dune.

L'annuncio ufficiale di Lucasfilm riguardo il licenziamento di Gina Carano non specificava il destino al quale sarebbe andato il personaggio. La notizia di un possibile recast non è giunta quindi inaspettata. The Hollywood Reporter ha fatto sapere che “per ragioni legate alla narrazione e al merchandising, il personaggio verrà interpretato in futuro da un'altra attrice”.

Anche se il personaggio non sarebbe dovuto apparire nello spin-off di The Mandalorian, The Book of Boba Fett, pare che avrebbe potuto avere una serie tutta sua. Lo show in questione avrebbe dovuto essere annunciato da Disney durante l'Investor Day dello scorso 10 dicembre 2020. La compagnia si sarebbe tirata indietro però dopo aver letto alcune precedenti controverse esternazioni dell'attrice. Alcuni ipotizzavano inoltre che Carano avrebbe avuto un ruolo nella prossima serie televisiva Rangers of the New Republic, annunciata durante l'evento.

In seguito all'annuncio del possibile recast, aggiorna ancora una volta The Hollywood Reporter, è arrivata però una smentita da parte di una fonte che lavora per Lucasfilm. L'insider in questione avrebbe negato che l'azienda sia interessata a cercare un'altra attrice per il ruolo di Cara Dune lasciato vacante da Gina Carano. Inoltre, la fonte avrebbe negato l'esistenza di altri progetti legati al personaggio.

Il finale della seconda stagione di The Mandalorian lascia aperte le porte a entrambe le possibilità. L'ultima volta che abbiamo visto Cara Dune, era a bordo della nave spaziale di Moff Gideon nella quale aveva fatto irruzione per aiutare Din Djarin a liberare il piccolo Grogu, tenuto in ostaggio dall'ex ufficiale della sicurezza dell'Impero Galattico. La sua storia potrebbe considerarsi conclusa così, con il salvataggio del piccolo alieno verde.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca