Chi è Serena Iansiti, Livia de Il Commissario Ricciardi

Con il ruolo di Livia ne Il Commissario Ricciardi, al fianco di Lino Guanciale, il successo di Serena Iansiti è esploso. Conosciamola meglio, dai cenni di biografia e sulla sua vita privata ai film e alle fiction che costellano la sua carriera.

Clemart/Rai Fiction Serena Iansiti è Livia ne Il Commissario Ricciardi

L'appassionata e impavida Livia de Il Commissario Ricciardi è interpretata dall'attrice Serena Iansiti, talentuosa tanto quanto il suo personaggio che, ricordiamolo, è una soprano. La serie con Lino Guanciale ispirata ai romanzi di Maurizio De Giovanni sta riscuotendo un incredibile successo e, nonostante la messa in onda sia ancora in corso, è già stata confermata la seconda stagione.

Le indiscrezioni trapelate finora fanno intendere che il pubblico ritroverà l'intero cast nei nuovi episodi, ma ovviamente non sapendo quale sarà l'epilogo della prima stagione risulta difficile azzardare delle ipotesi. Di certo c'è che, attualmente, il cuore di Luigi Alfredo Ricciardi è diviso tra le attenzioni della timida Enrica (Maria Vera Ratti) e della ben più spavalda Livia, a cui Serena Iansiti è riuscita a regalare un volto e un'anima che non hanno deluso le aspettative dei fan della saga letteraria che ha ispirato la serie.

Nonostante il ruolo di Livia sia quello per cui, finora, l'attrice è più conosciuta, la sua carriera è costellata di partecipazioni a tantissime altre fiction e anche a svariati film per il cinema. Il primo grande amore dell'acclamata Livia de Il Commissario, però, è il teatro.

Scopriamo tutto quello che c'è da sapere su Serena Iansiti, a partire da qualche cenno sulla sua (blindatissima) vita privata per poi passare alla sua filmografia completa.

Biografia e vita privata

Serena Iansiti è napoletana ed è nata l'11 maggio 1985. Dei suoi genitori sappiamo che la madre è insegnante di lettere, mentre il padre è un magistrato. Sin da ragazzina è stata appassionata di recitazione e cinema e ha portato a termine degli studi che le hanno permesso di sviluppare e affinare il suo talento.

A 15 anni si è trasferita a Latina, dove ha partecipato al suo primo corso serale di teatro. A 19 anni, invece, è stata ammessa al Centro Sperimentale di cinematografia, esperienza che ha di fatto lanciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Nel 2001 ha debuttato a teatro con La misteriosa scomparsa di W, famosa opera di Stefano Benni.

Il suo esordio televisivo, invece, risale a qualche anno dopo, più precisamente al 2007, quando ha preso parte alla soap di Canale 5 CentoVetrine nei panni di Lavinia. 

Della sua naturale predisposizione per la recitazione ha detto a Il Fatto Quotidiano:

Mi sembra di aver sempre avuto questa passione, non è scattata in un momento preciso. Sono stata una cinefila precoce, una creativa. Non sono mai stata costante in nulla, tranne che nel percorso quasi naturale che mi ha portata a questo mestiere.

Se degli esordi di Serena Iansiti si sa praticamente tutto, è molto difficile invece risalire a informazioni dettagliate sulla sua vita privata. L'attrice è molto riservata e questo aspetto del suo carattere si riflette anche nell'uso che fai dei social: condivide su Instagram scatti che la ritraggono sul set o sul palco, ma non vi è traccia di post "personali". 

Di lei sappiamo che ama viaggiare e che ama molto il mare. Tuttavia, è difficile scorgere particolari più intimi leggendo tra post e caption.

Una scelta ben ponderata, di cui ha recentemente parlato nel corso dell'intervista sopracitata a Il Fatto Quotidiano:

Non sono un’anti diva. Semplicemente assecondo la mia indole: non ho la necessità di condividere tutto sui social, penso che certi lati del privato debbano essere protetti. Non nascosti, ma protetti.

Rifugge dal mondo del gossip e, attualmente, non risulta ufficialmente impegnata. Dal 2012 al 2018, però, ha avuto una relazione con il collega Paolo Pierobon.

Il personaggio di Livia ne Il Commissario Ricciardi

La grande svolta per Serena Iansiti è arrivata quando è entrata nel cast de Il Commissario Ricciardi con il personaggio di Livia Lucani, soprano che si contende con la rivale Enrica (Maria Vera Ratti) il cuore del commissario Ricciardi interpretato da Lino Guanciale. Livia è molto ricca, bella, sfrontata e determinata. Conosce Ricciardi durante le indagini circa l'omicidio del marito tenore e ne resta sin da subito profondamente affascinata.

Da Roma decide di trasferirsi a Napoli proprio per lui e comincia a corteggiarlo sfruttando le sue mille armi di seduzione.

Del suo personaggio, Serena Iansiti dice:

Livia è una donna piena di contraddizioni, intraprendente e volitiva. Un personaggio molto avanti per gli anni '30. Devo confessare che non è stato semplice entrare nella parte: l'ho fatto in punta di piedi, ho cercato di renderla 'mia' e di darle una voce senza mai giudicarla.

  • No, Serena Iansiti non canta nella serie. A prestarle la voce è una soprano professionista, Minni Diodati.

Essendo soprano, Livia canta spesso ne Il Commissario Ricciardi, ma attenzione: non è Serena Iansiti a cantare, bensì la bravissima soprano Minni Diodati.

La carriera: film e fiction

Come anticipato, il debutto dell'attrice è avvenuto a teatro nel 2001, con la messa in scena dell'opera La misteriosa scomparsa di W di Stefano Benni. Nel 2007, invece, fa il suo esordio in TV nel ruolo di Lavinia Grimani in CentoVetrine, che la rende nota al grande pubblico. 

TaodueSerena Iansiti in Squadra Antimafia - Palermo oggi
Serena Iansiti in Squadra Antimafia - Palermo oggi

Il ruolo per cui, però, diventa davvero famosa è quello di Ilaria Abate nella quarta stagione della serie di Canale 5 Squadra Antimafia - Palermo Oggi. Per avere una parte da protagonista ha dovuto attendere il 2013: nella miniserie I segreti di Borgo Larici ha interpretato Anita Sclavi, maestrina piemontese degli anni '20.

Leader MoviesSerena Iansiti ne I segreti di Borgo Larici
Serena Iansiti ne I segreti di Borgo Larici

A questa esperienza hanno fatto seguito molte altre partecipazioni a produzioni importanti, dall'interpretazione di Clarissa ne Le tre rose di Eva (2015) a quella di Stella nella seconda stagione de Il giovane Montalbano. Recentemente, prima di ritrovarla nel ruolo di Livia ne Il Commissario Ricciardi, l'abbiamo vista (e la rivedremo presto) ne I bastardi di Pizzofalcone, dove interpreta Angela Rosaria. Anche questa serie, come quella con Lino Guanciale, è ispirata a una collana di romanzi di Maurizio De Giovanni.

Di seguito, la filmografia completa.

Film

  • Fondi '91 (2013)
  • Lords of London (2014)
  • La solita commedia: Inferno (2015)
  • Non c'è campo (2017)
  • L'agenzia dei bugiardi (2019)

Fiction e serie TV

  • CentoVetrine (2007-2009 e 2011)
  • Un Natale per due (2011)
  • Squadra Antimafia 4 - Palermo oggi (2012)
  • I segreti di Borgo Larici (2014)
  • Le tre rose di Eva 3 (2015)
  • Il giovane Montalbano 2 (2015)
  • I bastardi di Pizzofalcone (2017-2018)
  • Il commissario Montalbano (2018)
  • Don Matteo (2020)
  • Il Commissario Ricciardi (2021)

Cortometraggi

  • Il lavoro (2007)
  • Macchie di sole (2008)
  • Lucrezia Borgia (2011)
  • Notizie da Godot (2012)
  • Iaco (2016)
  • 7 miracoli (2019)

Ricordiamo che Il Commissario Ricciardi è attualmente in onda su Rai 1, il lunedì in prima serata. Tutti gli episodi della serie sono disponibili in streaming su RaiPlay.

Leggi anche

      Cerca