NCIS: New Orleans terminerà con la stagione 7 (ma arriva un nuovo spin-off)

Spin-off che chiude, spin-off che apre. CBS ha annunciato che NCIS: New Orleans terminerà con la stagione 7; ma in cantiere c'è già una nuova serie, ambientata alle Hawaii.

CBS Scott Bakula in NCIS: New Orleans

L'addio a NCIS: New Orleans si avvicina.

CBS ha annunciato che lo spin-off cadetto della fortunatissima NCIS - Unità Anticrimine si concluderà con la stagione 7, dopo 155 episodi. L'ultimo andrà in onda negli Stati Uniti il 16 maggio 2021. 

Scott Bakula, interprete di Dwayne Cassius Pride e produttore esecutivo della serie, ha così commentato l'addio:

È triste mettere la parola fine alla relazione con questa città favolosa, ma sono davvero grato per tutte le amicizie che ho stretto nel frattempo. Mi mancherà la musica. Grazie a CBS per questi sette anni.

Non sorprende che il suo saluto alla serie sia innanzitutto un saluto alla città di New Orleans: come per gli altri progetti spin-off del franchise, anche questo faceva della sua ambientazione uno dei punti di maggiore forza. Ed è davvero difficile resistere a una città come "The Big Easy" (così come viene chiamata New Orleans), nota in tutto il mondo per le sue peculiarità.

La cancellazione di NCIS: New Orleans arriva poco dopo una buona notizia per i fan della saga. Solo poche ore prima, infatti, Deadline ha riportato che CBS sta sondando le acque per mettere in cantiere un altro spin-off: si tratta di NCIS: Hawaii.

I dettagli in merito sono ancora scarsi. A parte (l'ovvia) ambientazione, sappiamo in ogni caso che questa nuova costola del franchise sarà affidata a Jan Nash e Christopher Silber, gli attuali showrunner di NCIS: New Orleans. I due faranno di nuovo squadra nel ruolo di sceneggiatori e produttori esecutivi insieme a Matt Bosnak (sceneggiatore e produttore già noto per SEAL Team, anch'essa trasmessa in Italia sui canali Rai).

Secondo Deadline, inoltre, NCIS: Hawaii avrà un metodo di partenza abbastanza atipico, per uno spin-off. Non ci sarebbe alcuna intenzione di piantare i semi per la nuova serie all'interno di un episodio di una di quelle già avviate. La nuova serie, quindi, potrebbe partire senza prima presentarci i suoi protagonisti, distaccandosi un po' dal mondo NCIS che abbiamo conosciuto fino ad ora.

CBS, in ogni caso, non ha rilasciato commenti in merito al nuovo progetto, che, a questo stadio embrionale, potrebbe subire ancora diversi cambiamenti prima di trovare la sua forma definitiva.

In Italia, NCIS: New Orleans è attualmente arrivato alla sua sesta stagione, dopo essere approdata su RAI2 per la prima volta nell'aprile 2015. Rai ha portato nel nostro paese anche l'altro spin-off della saga, NCIS: Los Angeles, ed è molto probabile che farà altrettanto con la NCIS: Hawaii nel caso il progetto venisse realizzato.

Leggi anche

      Cerca