Outlander 6, le difficoltà per realizzare le scene di sesso in era COVID

Outlander è una serie romantica, che racconta l'amore tra due persone separate dal tempo. Non c'è solo romanticismo però e, nell'era del COVID, non è facile gestire le tante scene di sesso che vedono protagonisti Caitriona Balfe e Sam Heughan.

Starz Caitriona Balfe e Sam Heughan abbracciati

Caitriona Balfe e Sam Heughan sono, finalmente, tornati sul set di Outlander, come annunciato il 9 febbraio 2021. A causa della pandemia di Coronavirus (SARS-CoV2), le riprese hanno avuto inizio in ritardo causando lo slittamento dell'uscita della stagione 6.

Il principale problema da superare è stato, però, un altro: come affrontare le scene di sesso, cercando di evitare i contagi. Intervistato da Elle, il produttore esecutivo e showrunner Matthew B. Roberts ha spiegato come la crew della serie sta gestendo la sicurezza sul set, in tempi incerti come questi.

Non volevo che venisse cambiata la storia a causa del COVID. Abbiamo molte scene intime, è quello di cui viviamo e respiriamo.

È facile immaginare quanto garantire ottimi livelli di sicurezza possa essere ancora più difficile per una serie come Outlander, che racchiude in sé molti momenti ravvicinati tra i protagonisti. La soluzione?

Fare test, test, test, test! Abbiamo dovuto capire come testare tutti un milione di volte, prima di entrare sul set e come mantenere quella ‘bolla’ il più al sicuro possibile. Questo è il nostro obiettivo principale: assicurarci che tutti si sentano al sicuro, mentre camminano sul set negli studi e nelle location.

Roberts assicura, dunque, che il COVID-19 non influirà sulla trama della nuova stagione. Al momento, le riprese stanno avendo luogo in Scozia, seguendo le linee guida sulla sicurezza.

Non saprei come scrivere ‘scene COVID-friendly’! Certamente, non una scena di Outlander, perché abbiamo persone l'una accanto all'altra, che parlano vicino ed è così che si trasmette il COVID. Abbiamo dovuto pensare a come far restare Outlander, Outlander! Così, abbiamo scritto le sceneggiature [come originariamente previsto] e ci siamo tuffati nella produzione: il nostro produttore nel Regno Unito, Guy Tannahill, il nostro nuovo scenografo Mike Gunn e il nostro staff che lavora a Outlander da molto tempo.

Molti episodi della serie – creata da Ronald D. Moore e ispirata all’omonima saga di romanzi di Diana Gabaldon – includono momenti intimi tra i due protagonisti, Claire Fraser (Caitriona Balfe) e Jamie Fraser (Sam Heughan).

Mantenere tutti al sicuro è fondamentale.

Per questa ragione, sul set di Outlander si è deciso di limitare le persone presenti, ricorrendo anche a effetti visivi e creando digitalmente le persone sullo sfondo delle scene che richiedono la presenza di un gran numero di gente.

Che dire? Non vediamo l’ora di scoprire la sesta stagione di Outlander, che dovrebbe vedere la luce alla fine del 2021 o, al massimo, all’inizio del 2022.

Vota anche tu!

Che ne pensi delle scene di sesso in Outlander?

Leggi di più tra 5

Condividi

Leggi anche

      Cerca