Titanic, il finale alternativo che (forse) non tutti conoscono

Per tanti di noi, Titanic è il film più bello che sia mai stato realizzato. Sappiamo a memoria le battute e, ancora oggi, ci commuoviamo pensando alla storia d'amore di Jack e Rose. Alcuni, però, potrebbero non conoscere il suo finale alternativo.

20th Century Fox, Paramount Pictures, Lightstorm Entertainment Primo piano di Leonardo DiCaprio e Kate Winslet

Nato dalla mente di James Cameron, Titanic è uno dei più grandi film di sempre. Dall’enorme impatto culturale, dal 1997 è rimasto nella storia, conquistando il cuore di milioni di spettatori nel mondo. Ha vinto numerosissimi premi, trionfando alla premiazione degli Oscar del 1998 dove guadagnò quattordici candidature e vinse ben undici premi.

Tutti ne ricordiamo la trama e siamo stati catturati dall’incredibile storia raccontata nel film storico-romantico: attraverso gli occhi dei due protagonisti, Jack Dawson (Leonardo DiCaprio) e Rose DeWitt Bukater (Kate Winslet), ci siamo immedesimati in un’epoca in cui se appartenevi a due classi sociali diverse non ricevevi lo stesso trattamento, soprattutto davanti a un’immane tragedia come quella che si consumò (realmente) il 14 aprile 1912.

Jack e Rose si innamorano durante il viaggio inaugurale del Titanic, salpato il 10 aprile 1912 da Southampton per raggiungere gli Stati Uniti d’America. Nonostante appartengano a due mondi diversi, i due si mettono contro tutti e tutti, pur di stare insieme e lo fanno fino all’ultimo: quando il Titanic affonda provocando la morte di più di 1500 persone, inclusa quella di Jack che vivrà per sempre nei ricordi di una disperata Rose.

All'inizio del film, però, ci troviamo nel 1996 quando il cacciatore di tesori, Brock Lovett (Bill Paxton), cerca di recuperare dal relitto del transatlantico - in fondo all’Oceano Atlantico – il Cuore dell’Oceano, diamante blu appartenuto a Luigi XVI e andato perso durante il naufragio.

Come sappiamo, tale diamante è sempre rimasto in possesso di Rose che, dopo essere stata tratta in salvo, ha assunto l’identità di Rose Dawson - utilizzando il cognome di Jack - e iniziato una nuova vita a New York in onore dell’amato perduto (per poi ritrovarlo e ricongiungersi a lui, nell’ultima commovente scena del film).

Durante l’arco del film, Rose racconta la propria storia a Lovett e agli altri membri dell’equipaggio in cerca del diamante, ma non rivela mai di essere in possesso del gioiello e, alla fine del film, la vediamo gettarlo in mare prima di morire, con Lovett che rinuncia alla sua ricerca.

Non tutti, però, sanno che esiste un finale alternativo di Titanic – purtroppo, non si tratta di Jack che sopravvive al naufragio e vive la sua storia d’amore con Rose, come in tanti avremmo voluto! – in cui l’anziana Rose (interpretata da Gloria Stuart) viene fermata da Lovett.

Nella scena (fortunatamente!) tagliata, vediamo Lovett disperarsi per il fallimento della propria ricerca e Rose in procinto di gettare il Cuore dell’Oceano in mare – come nel final cut – quando viene vista dalla nipote Lizzy Calvert (Suzy Amis) e da Lovett che corrono a fermarla, perché pensano che stia per gettarsi.

Non avvicinatevi! Lo farò cadere!

I due scoprono così che Rose ha sempre avuto il diamante con sé, avendolo ritrovato nella tasca del cappotto che il suo ex-fidanzato Cal Hockley (Billy Zane) le aveva dato. Rose spiega di aver pensato di venderlo diverse volte, ma di non averlo fatto e di avercela fatta da sola nella vita, senza l’aiuto di nessuno.

Rose, poi, permette all’uomo di tenere il Cuore dell’Oceano in mano almeno una volta, dandogli una lezione sulla vita prima di lanciarlo in acqua ridendo.

Ha cercato il tesoro nel posto sbagliato, signor Lovett: solo la vita non ha prezzo!

Dopo la reazione sconvolta dei presenti, Lovett si lascia andare a una risata liberatoria, chiedendo alla nipote di Rose se desidera ballare con lui.

Insomma, una scena che risulta essere completamente fuori posto, se paragonata al tono del film. Per fortuna, James Cameron decise di rendere questo momento più semplice e in linea con il resto della pellicola, creando una scena in cui Rose è da sola con l’Oceano e i suoi ricordi di Jack, prima di morire e raggiungere quello che è sempre stato l’amore della sua vita.

Per molto tempo, Titanic ha avuto il primato di maggior incasso nella storia del cinema, fino al 2009 quando è stato superato da Avatar - altro film di James Cameron - e poi da Avengers: Endgame, nel 2019, scendendo al terzo posto.

Titanic 20th Century Fox Cofanetto Blu-ray di Titanic
Titanic
20th Century Fox

Cofanetto Blu-ray di Titanic

9,99 €

Titanic è disponibile in streaming su Amazon Prime Video e, dal 23 febbraio 2021, su Disney+.

Vota anche tu!

Quale scena finale è la migliore?

Leggi di più tra 5

Condividi

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca