Grey's Anatomy non finirà con la stagione 17, parola di Kevin McKidd

L'interprete di Owen Hunt risponde alle insistenti voci di corridoio secondo cui la stagione 17 sarebbe l'ultima di Grey's Anatomy

ABC Kevin McKidd nei panni di Owen Hunt in Grey's Anatomy

Ogni anno la stessa domanda: Grey's Anatomy sta per finire?

A quanto pare, la conclusione è ancora lontana. L'attore Kevin McKidd, che interpreta Owen Hunt dalla quinta stagione, ha risposto alle insistenti voci di corridoio secondo cui il longevo medical drama si appresta a chiudere i battenti. In una stagione complicata, caratterizzata dalla pandemia di Covid-19 che ha colpito anche l'inossidabile protagonista Meredith Grey, i fan temono di dover dire addio alla serie TV.

ABCOwen Hunt e Amelia Shepherd in Grey's Anatomy 16

Ad alimentare i rumour, il ritorno di alcuni personaggi storici, come Derek Shepherd (interpretato da Patrick Dempsey) e George O'Malley (T.R. Knight). Per il pubblico è stata una bella sorpresa rivederli sullo schermo a interagire con i vecchi colleghi, motivo per cui gli spettatori sono convinti che Grey's Anatomy stia preparando il terreno per salutare definitivamente i suoi fan affezionati.

Intervistato da Digital Spy, Kevin McKidd è stato chiaro: il medical drama ha ancora molte storie da raccontare.

Il mio istinto mi dice che questa non è la nostra ultima stagione. Spero non lo sia, perché questa serie è diventata la mia seconda famiglia. Intendo tutte le persone che lavorano, la troupe e il cast. Mi mancherebbero se Grey's Anatomy finisse.

In un'annata davvero difficile con l'attuale emergenza sanitaria, il medical drama di Krista Vernoff sta affrontando al meglio la situazione, portando in scena storie reali di persone che hanno sofferto - e continuano a soffrire a causa della pandemia in corso. Per McKidd, Grey's Anatomy continua a migliorare:

Sento come se avessimo ancora storie importanti da raccontare. Abbiamo attraversato una sorta di pausa, e ora ci troviamo in un'incredibile ripresa.

L'attore ha concluso dicendo di non dare molto peso ai rumour che si ripetono di anno in anno e che vedrebbero Grey's Anatomy sul punto di calare il sipario. In caso contrario, si è detto pronto a voltare pagina:

Non do davvero ascolto alle speculazioni, perché non sono io a prendere le decisioni. Ma spero non sia l'ultima stagione. Altrimenti, sono decisamente pronto ad andare avanti.

I fan sanno che Grey's Anatomy andrà avanti finché la protagonista Ellen Pompeo e la creatrice Shonda Rhimes lo vorranno. La Pompeo, però, ha il contratto in scadenza nel maggio 2021. Solo allora si deciderà sul futuro dello show di ABC.

Leggi anche

      Cerca