Gli Irregolari di Baker Street: cosa sappiamo della serie mystery Netflix

Ambientata nella Londra vittoriana e con Royce Pierreson e Henry Lloyd-Hughes, Gli Irregolari di Baker Street è la nuova serie Netflix che racconta un aspetto forse meno noto delle avventure di Sherlock Holmes di Sir Arthur Conan Doyle.

Nell’attesa di capire se una quinta stagione di Sherlock ci sarà mai – impegni di Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, permettendo - Netflix ha pubblicato il teaser trailer de Gli Irregolari di Baker Street, The Irregulars in lingua originale.

Crime drama britannico-americano, è stato sviluppato da Drama Republic e promette di regalare elementi soprannaturali ai fan del genere horror/mystery.

La serie è ispirata agli omonimi personaggi che fanno la loro comparsa in alcune storie su Sherlock Holmes, firmate da Sir Arthur Conan Doyle: si tratta di ragazzi di strada assunti da Holmes per la loro intelligenza e intuito.

Di cosa parla Gli Irregolari di Baker Street

Ci troviamo nella Londra del XIX secolo, quando alcuni ragazzi – conosciuti, per l’appunto, come Gli Irregolari – sono chiamati a risolvere alcuni crimini di natura soprannaturale.

A ingaggiare questi adolescenti, per la risoluzione di misteriosi casi, sono il dottor John Watson (Royce Pierreson) e il famoso Sherlock Holmes (Henry Lloyd-Hughes), che necessitano di un aiuto per le loro indagini.

Grazie al fatto che sono ragazzi di strada, spesso questi riescono a osservare personaggi sospetti più da vicino e senza essere notati, riferendo poi tutto a Sherlock che risolve con più facilità i casi.

L’oscurità è giunta a Londra: qualcosa che si muove attraverso le strade, come l’ombra di un incubo...

La salvezza della Londra vittoriana e dell’intero mondo è nelle mani di un gruppo di ragazzi problematici, che combatteranno contro poteri oscuri…

Nel teaser trailer, poche immagini anticipano ciò che ci aspetta nella nuova serie Netflix basata – come detto prima - sui personaggi presenti in alcune opere di Sir Arthur Conan Doyle.

Royce Pierreson, Henry Lloyd-Hughes e il cast de Gli Irregolari di Baker Street

Creata da Tom Bidwell, Gli Irregolari di Baker Street vede nel cast, oltre a Royce Pierreson (John Watson) e a Henry Lloyd-Hughes (Sherlock Holmes), anche Thaddea Graham (Bea), Darci Shaw (Jessie) e Jojo Macari (Billy).

Ci sono, poi, anche Clarke Peters (Linen Man), McKell David (Spike), Harrison Osterfield (Leopold), Sheila Atim e Aidan McArdle (Lestrade).

La prima stagione – composta da otto episodi - de Gli Irregolari di Baker Street sarà disponibile in streaming, su Netflix, dal 26 marzo 2021.

Leggi anche

      Cerca