Mothership: Halle Berry è la protagonista del nuovo film sci-fi di Netflix diretto da Matt Charman

Netflix prepara una nuova incursione nel mondo sci-fi con Halle Berry e Matt Charman. L'attrice premio Oscar sarà la protagonista del film Mothership, scritto e diretto dallo sceneggiatore nominato al premio dell'Academy per Il ponte delle spie.

Gage Skidmore/CC BY-SA 2.0 Halle Berry al Comic-Con di San Diego

Netflix punta su una coppia da Oscar per una nuova escursione nel territorio della fantascienza. Come riporta Collider, la vincitrice della statuetta per Monster's Ball - L'ombra della vita, Halle Berry, e lo sceneggiatore candidato al premio dell'Academy per Il ponte delle spie, Matt Charman, saranno rispettivamente la protagonista e lo sceneggiatore e regista del film sci-fi Mothership

Per Matt Charman è il debutto dietro alla macchina da presa, oltre che nel genere sci-fi, dopo essersi imposto all'attenzione della critica per il suo lavoro di autore con la pellicola diretta da Steven Spielberg e prima ancora con lo struggente Suite francese. Invece, Halle Berry ha alle spalle la lunga esperienza nella saga degli X-Men e la partecipazione al complesso ma affascinante Cloud Atlas di Lana e Lilly Wachowski. Inoltre, è tra i protagonisti del film di prossima uscita Moonfall di Roland Emmerich.

Mothership sarà realizzato da Netflix in collaborazione con MRC Film, con un budget tra i 30 e i 40 milioni di dollari, e sarà prodotto da Fred Berger e Brian Kavanaugh-Jones di Automatik, oltre che da Danny Stillman e dalla stessa Halle Berry.

Halle Berry
Halle Berry

14/08/1966 (54 anni), Cleveland, Ohio, USA

Per il momento, della storia del film non si sa molto. Ma secondo le informazioni raccolte da Collider, l'attrice premio Oscar sarà "una donna senza paura", che si trova a fare i conti con l'inspiegabile scomparsa del marito. La scoperta di un misterioso oggetto extraterrestre sotto casa la porterà a credere che dietro la sparizione dell'uomo si nasconde qualcosa di incredibile. Insieme ai suoi figli, si metterà in cerca della verità e si troverà ad affrontare nientemeno che la CIA.

Mothership è di fatto la seconda collaborazione tra Halle Berry e Netflix. Nei mesi scorsi, la grande "N" rossa ha acquisito i diritti per la distribuzione della pellicola che segna l'esordio alla regia dell'attrice, Bruised. Il film racconta la storia drammatica di una lottatrice di MMA che cerca di rimettere insieme i pezzi della sua vita e arriverà sulla piattaforma nel corso del 2021.

In attesa di scoprire se il rapporto lavorativo tra la star di X-Men e la compagnia di Reed Hastings continuerà, è certo che Netflix ha in cantiere diverse produzioni che vedono coinvolte grandi attrici del panorama internazionale.

Tra i piani del servizio di streaming ci sono due film con Jennifer Lopez e una storia in stile 30 anni in 1 secondo con Jennifer Garner. Senza dimenticare la pellicola con Mila Kunis basata sul romanzo best seller La ragazza più fortunata del mondo annunciata nei giorni scorsi e il film di pirati The Bluff con Zoe Saldana, di cui ha scritto in anteprima Deadline.

Ma è lecito pensare che Netflix sorprenderà ancora i suoi abbonati con altre novità. Restate sintonizzati, per non perderne nessuna.

Photo cover credits: "Halle Berry" by Gage Skidmore is licensed under CC BY-SA 2.0

Leggi anche

      Cerca