L'Attacco dei Giganti: Eren è schiavo della storia e la sua popolarità ha sorpreso il suo stesso autore

L'autore de L'Attacco dei Giganti ha parlato della popolarita di Eren durante un'intervista.

Kodansha/Wit Studios Eren L'Attacco dei Giganti

L’Attacco dei Giganti è ormai prossimo alla sua conclusione. La serie è infatti vicina a concludersi nella sua versione manga: l’ultimo capitolo, il 134, uscirà ad aprile per poi venir raggruppato nel 34esimo e ultimo volume del fumetto. Nel frattempo prosegue la stagione finale della serie animata, anche se molte voci dicono che non si concluderà affatto entro il periodo di aprile.

Dato il focus enorme che c’è in questo periodo su questa saga dall’incredibile successo, il suo autore, Hajime Isayama, ha rilasciato alcune interviste riguardo la serie in generale e i suoi personaggi. In particolare ha fatto notizia una considerazione fatta da Isayama sul suo protagonista Eren Yeager, personaggio molto amato dai fan che in questa parte finale ha subito dei cambiamenti totalmente inaspettati e imprevedibili. Attenzione agli spoiler legati all'ultima parte della serie.

Kodansha/Wit StudiosEren anime

In passato Isayama, parlando di Eren, aveva già detto di essere rimasto stupito dalla popolarità del personaggio. Stando alle sue parole:

Eren è qualcuno che esiste in funzione della storia, renderlo un personaggio “vivo” è molto difficile. In altre parole è uno schiavo della storia. Io personalmente non l’ho creato come un personaggio molto vivace e allegro, per questo sono rimasto sorpreso quando la sua popolarità tra i lettori si è dimostrata così alta.

Isayama dunque non ha mai cercato di creare un protagonista con cui il lettore si potesse identificare come fanno molti suoi colleghi. Eren è in realtà una tela bianca che viene dipinta a seconda della direzione in cui si muove la storia, per questo gli ultimi avvenimenti legati a questo personaggio hanno molto scosso i fan che non si aspettavano un’evoluzione del genere dopo il timeskip avvenuto dopo la fine della terza stagione dell’anime.

Eren infatti è cambiato molto e ha dimostrati di essere disposto a tutto pur di realizzare il suo piano. Nel tentativo di salvare il popolo di Eldia ha sterminato migliaia di persone diventando quasi il villain della serie e molti fan sono rimasti shockati nel vedere questo cambiamento rispetto all'eroe che era un tempo. Con così pochi capitoli prima della fine è difficile ci possa essere una redenzione per il personaggio.

Non resta dunque che attendere l’ormai imminente finale per valutare nel suo percorso completo l’evoluzione di Eren Yeager, nonostante tutto riuscirà a rimanere uno dei personaggi più amati dai fan de L’Attacco dei Giganti?

Fonte (via ComicBook)

Leggi anche

      Cerca