Spider-Man 3: i titoli falsi potrebbero contenere un indizio sul prossimo villain

Una teoria dei fan del Marvel Cinematic Universe punta al ritorno di Mysterio nel prossimo film di Spider-Man!

Marvel Studios/Sony Pictures Spider-Man e Mysterio

Nel Marvel Cinematic Universe nulla accade per caso e questo i fan lo sanno bene.

Prima ancora che fosse annunciato il vero titolo ufficiale di Spider-Man 3, ovvero Spider-Man: No Way Home, il cast del film si è divertito nel "prendere in giro" i fan con alcuni titoli falsi.

Tom Holland che interpreta il supereroe protagonista, Zendaya che veste i panni di Michelle Jones e Jacob Batalon che ricopre il ruolo di Ned hanno divulgato sui social 3 titoli diversi:

  • Spider-Man: Phone Home
  • Spider-Man: Home Slice
  • Spider-Man: Home-Wrecker
Marvel Studios/Sony PicturesI 3 falsi titoli di Spider-Man 3
I titoli di Spider-Man 3 condivisi sui social dagli attori

I fan si sono concentrati molto sulla colorazione dei titoli: verde, rosa, rosso/argento.

Secondo molti questi colori indicherebbero un ritorno del villain Mysterio (già protagonista nel film Spider-Man: Far From Home). Il motivo sarebbe proprio legato ai colori del costume del cattivo interpretato magistralmente da Jake Gyllenhaal.

Come si può notare, il costume di Quentin Beck ha una colorazione molto simile a quella dei 3 titoli messi insieme:

Marvel Studios/Sony PicturesMysterio
Quentin Beck aka Mysterio

Un altro indizio che rafforzerebbe la teoria del ritorno di Mysterio è nascosta in una foto ufficiale del film.

L'immagine in questione è stata condivisia su Instagram da Tom Holland.

I ragazzi stanno gurandando in alto vero qualcosa o qualcuno. I volti di Zendaya (MJ) e di Tom Holland (Peter Parker) sembrano essere particolarmente scossi e contrariati. Chiunque catturi la loro attenzione è ha una altezza tale da pensare che sia in grado di volare fuori da una finestra da dove entra luce. Questa illumina il volto dei protagonisti e soprattutto proietta l'ombra del soggetto misterioso sul vestito di Zendaya.

La forma del'ombra è pressoché rotonda e ciò induce a pensare a un casco proprio come quello di Mysterio!

Pare che tutto torni e che il villain Mysterio (amatissimo dai fan) possa fare un ritorno come antagonista dell'Uomo Ragno.

Il precedente capitolo dedicato al tessiragnatele si è concluso con quella che si pensa essere la morte di Quentin Beck. Questa però potrebbe essere stata inscenata da Mysterio per sfuggire a Spider-Man.

Dato che è stato il cattivo principale di Spider-Man: Far From Home, ovviamente, viene da pensare che Mysterio non può essere l'unico villain del nuovo film. Il suo ritorno potrebbe portare (finalmente) nel mondo cinematografico di Spider-Man il super gruppo di cattivi chiamato I Sinistri Sei.

Questi originariamente nei fumetti erano composti da personaggi come Mysterio, Electro, Avvoltoio, Octopus, l'Uomo Sabbia e Kraven.

Considerando che:

  • Avvoltoio - protagonista di Spider-Man: Homecoming - è ancora vivo (attualmente è in carcere)
  • Ci sono diversi rumor che indicano un ritorno di Jamie Foxx nei panni di Electro
  • Sony Pictures starebbe lavorando a un film dedicato a Kraven

Si può pensare che l'arrivo dei Sinistri Sei è davvero possibile.

È bene precisare anche che la formazione originale dei Sinistri Sei è cambiata molte volte nel corso degli anni. Nel gruppo vi è entrato anche Scorpion che, forse non a caso, è apparso nella scena dei titoli di coda di Spider-Man: Homecoming.

Infine è necessario menzionare Goblin. Questo è il villain numero 1 di Spider-Man e si pensa che prima o poi possa fare anche il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe.

Alcuni infatti sostengono che i tre colori dei falsi titoli di Spider-Man: No Way Home facciano riferimento proprio a lui:

Spider-Man: No Way Home sarà nei cinema statunitensi il 17 dicembre 2021.

Vota anche tu!

I falsi titoli di Spider-Man sono riferiti a un prossimo villain?

Leggi di più tra 5

Condividi

Leggi anche

      Cerca