La casa di carta 5: il destino di Rio, aggiornamenti e teorie

Le riprese de La casa di carta 5 stanno per concludersi a Madrid. Intanto, i fan più accaniti fanno ipotesi sul destino dei personaggi analizzando scatti rubati e foto dal set.

Netflix Miguel Herrán in una foto promozionale de La casa di carta

La quinta parte de La casa di carta dovrebbe arrivare su Netflix nella seconda metà del 2021. In attesa di scoprire come finirà, possiamo solo immaginare cosa accadrà alla gang ora infiltrata nella Banca di Spagna. Alcune foto dal set, pubblicate dagli stessi attori del cast, potrebbero offrire qualche indizio sul destino dei protagonisti. Ecco cosa sappiamo finora.

Cosa accadrà a Rio?

Miguel Herrán, interprete di Rio nella serie, ha pubblicato nelle sue Instagram Stories un'immagine che lo ritrae sul set della quinta parte della popolare serie di Álex Pina.

Secondo le teorie più popolari, lo scatto in questione potrebbe essere un indizio sul futuro del personaggio: vestito nell'iconica tuta rossa che il gruppo di ladri indossa fin dalla prima stagione a mo' di uniforme distintiva, Herrán sembra essere ferito. In sottofondo sentiamo la canzone “The End” dei Doors.

Miguel Herrán/InstagramMiguel Herrán dietro le quinte de La casa di carta 5
L'immagine caricata da Miguel Herrán su Instagram

La scelta della canzone ha fatto nascere il sospetto nei fan dell'attore e della serie: significa forse che Rio andrà presto incontro alla propria fine? Morirà negli ultimi episodi della serie spagnola? È presto per giungere a una tale conclusione. Certo, diversi personaggi sono stati brutalmente uccisi nel corso dello show (Nairobi, Olso, Berlino e Mosca sono tutti periti), ma non è detto che accadrà lo stesso con Rio.

L'ipotetica dipartita del personaggio sarebbe particolarmente drammatica, soprattutto se pensiamo che il secondo colpo è stato pensato dal Professore e dal resto della gang proprio per tentare di salvare il ragazzo tenuto prigioniero dall'ispettrice Alicia Sierra.

Tuttavia, non possiamo dire nulla con certezza. L'attore potrebbe semplicemente riferirsi alla fine delle riprese, che coincide stavolta non con un finale di stagione, ma con quello della serie in generale. La quinta parte de La casa de papel è infatti stata annunciata come ultima.

Il ruolo di Tatiana nella parte 5

Da che La casa de papel è approdata su Netflix, si è subito trasformata in un successo mondiale. Ciò ha inevitabilmente portato i fan della serie a discutere online di tutti i possibili risvolti della trama, generando teorie e supposizioni una più articolata dell'altra.

Secondo una delle ultime ipotesi, Tatiana, la moglie di Berlino, avrà un ruolo-chiave nei prossimi sviluppi della narrazione.

Secondo gli spettatori più appassionati, infatti, le ultime foto dal set, che ritraggono Pedro Alonso (Berlino) sul set della serie a Madrid, confermerebbero una presenza massiccia del personaggio negli episodi finali de La casa di carta. E se davvero la serie indagherà più fondo il passato di Berlino/Andrés de Fonollosa non potrà non raccontare anche la storia d'amore con Tatiana.

NetflixPedro Alonso sul set della quinta parte de La casa di carta
Pedro Alonso sul set de La casa di carta

Secondo gli spettatori della serie che fanno ipotesi sul futuro dello show su forum di discussione e Reddit, Tatiana è sempre stata a conoscenza del piano ideato da Andrés per derubare la Banca di Spagna.

Dopo aver visto Tatiana nei flashback della terza e quarta parte ambientati in Italia, non abbiamo più saputo nulla di lei. La maggior parte del pubblico che segue la serie ritiene che la donna sia ancora viva e che faccia parte del piano messo in atto dal Professore, suo cognato.

Le congetture non finiscono qui: molti fan pensano che il nuovo personaggio entrato a far parte della serie, interpretato dal giovane Patrick Criado, potrebbe essere in qualche modo connesso a Berlino e Tatiana. Secondo alcuni utenti su Reddit potrebbe trattarsi addirittura di loro figlio.

La quinta parte de La casa di carta, potrebbe infine svelare la relazione che lega Berlino e Tatiana ad Alicia e spiegare la ragione per la quale l'ispettrice caduta in disgrazia sia così determinata a fermare il colpo. Possibile che Alicia e Tatiana siano sorelle?

Palermo potrebbe morire negli ultimi episodi de La casa di carta

I fan de La casa di carta stanno cercando in ogni modo di indovinare cosa accadrà nei prossimi episodi.

Una delle teorie più accreditate ha a che fare con la morte di Palermo. Sono in molti a credere, infatti, che il personaggio interpretato da Rodrigo de la Serna sia destinato alla morte. Secondo i sostenitori di questa supposizione, Palermo si riunirà a Berlino, suo grande amore, nell'aldilà.

Gli spettatori immaginano una scena simile a quella vista dopo la dipartita di Nairobi, in cui avevamo visto la donna insieme ai compagni di viaggio che già ci avevano lasciati in precedenza.

Una delle frasi pronunciate dallo tesso Berlino in uno dei flashback è stata considerata dai telespettatori come un indizio sul futuro dei personaggi: “Sono certo che un giorno ci rivedremo”, aveva detto a Palermo.

La maggior parte degli utenti che su Reddit fanno ipotesi e teorie sul futuro dello show spagnolo sono concordi sul fatto che, in un modo o nell'altro, Palermo morirà all'interno della Banca di Spagna. Come potrebbe accadere? Secondo una larga fetta di pubblico riuscirà a redimersi dalle azioni passate sacrificandosi per salvare Helsinki, col quale ha intessuto una relazione.

Leggi anche

      Cerca