Space Jam: A New Legacy, nelle prime immagini Bugs e Lola Bunny hanno un nuovo look

Il cambiamento grafico dei protagonisti animati di Space Jam 2 segna marcatamente le differenze con gli anni '90.

Warner Bros. Lola e Bugs Bunny

L'innovativo film di Robert Zemeckis del 1988 Chi ha incastrato Roger Rabbit? ha dato il via, grazie al suo strepitoso successo, a una serie di lungometraggi che mischiavano cartoni animati e attori in carne e ossa.

Tra questi uno dei meglio riusciti è stato Space Jam del 1996. Il film con i Looney Tunes si è imposto al botteghino grazie soprattutto alla presenza nel cast del cestista più famoso di sempre aka Michael Jordan.

Adesso a distanza di ben 25 anni uscirà il sequel intitolato Space Jam: A New Legacy.

Per l'occasione la casa di produzione Warner Bros. ha ingaggiato come protagonista quello che è considerato il più forte giocatore di basket in attività ovvero LeBron James.

Insieme al campione del team americano dei Los Angeles Lakers ci saranno come nel 1996 i Looney Tunes guidati dal mitico Bugs Bunny.

Le nuove immagini del film sono state divulgate da Entertainment Weekly, che ha dedicato alla pellicola anche la cover del mese:

Nel tweet di un utente si possono vedere tutte le nuove immagini del film:

Dal 2D al 3D passando per la nuova Lola Bunny

Quello che si nota subito è che è evidente il salto di 25 anni tra un film e l'altro. Space Jam è stato realizzato con una tecnica mista tra animazione e digitale che combinava dei disegni in 2D con degli sfondi reali e tanto green screen.

Oggi invece è evidente che Bugs Bunney & Co. sono stati ricreati in maniera del tutto digitale in 3D.

L'altro aspetto che segnala il salto generazionale è il redesign dei personaggi. In modo particolare quello di Lola Bunny è stato il più colpito e in molti se ne sono accorti.

Nel film del 1996 Lola Bunny aveva un notevole sex appeal dato dalle sue "curve" accentuate e dal fatto che avesse un completo sportivo in due pezzi. La Lola Bunny di adesso è molto più "coperta" dal suo vestiario (ha persino degli scaldamuscoli) e il suo seno sembra essersi ridotto.

Diversi utenti sono contrari a questo cambiamento mentre altri accettano di buon grado la nuova Lola.

La nuova Lola: la spiegazione del regista

Nell'intervista a EW.com il regista di Space Jam: A New Legacy, Malcolm D. Lee, ha fornito la spiegazione sul perché è stato necessario cambiare l'aspetto di Lola.

Siamo nel 2021. È importante riflettere l'autenticità di personaggi femminili forti e capaci.

Eppure Lola appare già forte e capace nel film del 1996 quando la sua immagine era anche legata al suo essere sexy.

Per rinfrescarsi la memoria basta rivedere come Lola si impone a Bugs sul campo da basket del primo Space Jam:

Space Jam: A New Legacy sarà disponibile per gli abbonati di HBO Max dal 16 luglio 2021.

Leggi anche

      Cerca