Thor: Love and Thunder: un video mostra la trasformazione di Jane nella Potente Thor?

La Jane Foster di Natalie Portman è al centro di foto e video dal set australiano di Love and Thunder. Qualcosa di molto importante accade nei pressi del memoriale di Odino.

Marvel Comics / Marvel Studios Lady Thor (sinistra) e Jane Foster (Natalie Portman, destra)

Non è più un mistero che in Thor: Love and Thunder, quarto cinecomic della saga dedicata al Dio del Tuono di casa Marvel, la Jane Foster di Natalie Portman diventerà la Potente Thor. Pur potendoci basare sugli albi a fumetti, non possiamo sapere con certezza come avverrà il passaggio del testimone (o meglio, di Mjolnir), ma alcuni scatti e video "rubati" tra un ciak e l'altro potrebbero aver anticipato uno dei momenti più attesi della pellicola.

Ad aver scatenato la curiosità di appassionati e stampa è una ricca galleria di foto dal set di Sydney di Love and Thunder. Iniziamo subito col dire che Natalie Portman non ha mentito lo scorso dicembre, quando ha rivelato a Jimmy Kimmel di volersi allenare "per assomigliare a un'action figure". Il risultato delle tante ore passate in palestra è evidente.

Detto ciò, le foto più interessanti sono quelle che mostrano Jane Foster... in volo!

Per contestualizzare e cercare di ricavare qualche dettaglio sulla trama, è d'aiuto altro materiale multimediale dal set in Australia, tra cui un filmato. Ciò che si vede è il memoriale eretto lì dove è morto Odino (Anthony Hopkins) in Thor: Ragnarok e dove ci sono i frammenti del martello di Thor che Hela (Cate Blanchett) ha distrutto nella pellicola del 2017.

Nello stesso luogo sacro, in un video registrato durante le riprese e condiviso in rete, si vede Jane Foster sollevata in aria e (immaginiamo) investita da un'energia non visibile per ovvi motivi. È forse questo il momento in cui l'astrofisica diventa la Potente Thor? Molto probabile.

Della trama di Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi, è trapelato poco o nulla. Sappiamo che la vita di Jane Foster, proprio come nei fumetti, sarà scossa da un cancro, che il villain principale sarà Gorr e avrà il volto di Christian Bale e che non mancherà l'intreccio con altre personaggi noti del Marvel Cinematic Universe, in questo caso i Guardiani della Galassia.

Salvo altri rinvii dovuti alla pandemia di COVID-19, Thor: Love and Thunder arriverà al cinema il 6 maggio 2022. Ci sarà spazio anche per Loki, prossimamente protagonista dell'omonima serie TV in esclusiva Disney+?

Leggi anche

      Cerca