Qual è il futuro di Visione nel MCU? Dichiarazioni e teorie

Uno dei dubbi che più attanaglia i fan Marvel è quello legato al futuro di Visione: l'androide tornerà protagonista nel MCU?

Marvel Studios Visione nella serie WandaVision

La serie TV WandaVision si è conclusa con il nono episodio andato in onda sul servizio streaming Disney+ il 5 marzo 2021.

Il finale dello show Marvel Studios, probabilmente ancora più di un film del MCU, ha lasciato aperto diverse linee narrative. Molte di queste, se non tutte, come consuetudine dell'Universo Cinematografico Marvel troveranno un seguito nei prossimi progetti.

In questo articolo si proverà a capire quale potrebbe essere il destino di Visione.

Attenzione quindi agli spoiler sul finale di stagione di WandaVision!

Dopo la dipartita di Iron Man, Visione è tecnicamente il personaggio più longevo dell'intero Marvel Cinematic Universe. La sua presenza in Iron Man del 2008 era relegata a una voce (chi non ricorda l'intelligenza artificiale JARVIS?) e solo nel 2015 nel film Avengers: Age of Ultron quella voce ha assunto la forma dell'androide Visione.

Nelle intenzioni del villain Ultron, Visione avrebbe dovuto essere una sua evoluzione, ma grazie all'intervento degli Avengers e all'energia vitale dei fulmini di Thor è nato un essere superiore - in positivo - a tutti. Visione si è dimostrato essere buono, giusto, equo e quindi degno anche di sollevare il martello di Thor.

L'androide si è quindi subito schierato con i Vendicatori per fermare la minaccia Ultron. Nello stesso periodo Visione ha conosciuto Wanda Maximoff e i due pian piano si sono innamorati l'uno dell'altra.

La storia d'amore di Wanda e Visione si è tragicamente conclusa a causa del folle piano di Thanos che è riuscito nell'impresa di raccogliere tutte le Gemme dell'Infinito e di dimezzare la vita nell'universo. Tutto si è concluso con la morte di Visione e la disperazione di Wanda.

Il dolore della strega scarlatta ha dato vita al suo desiderio di condurre una vita matrimoniale con Visione. Da ciò è nata l'anomalia WestView e ovviamente un Visione tangibile ma strettamente legato all'esistenza dell'anomalia stessa.

Nell'ultimo episodio di WandaVision Wanda in qualche modo supera il suo dolore, lo accetta e va avanti. Ma per farlo deve anche dire addio all'amore della sua vita. Nello struggente finale della serie i due si stringono finché Visione non scompare del tutto. In questi momenti Visione dice a Wanda:

Sono stato una voce senza corpo. Un corpo ma non umano e ora un ricordo diventato realtà. Chissà cosa altro potrò essere.

Wanda gli risponde:

Ci rivedremo di nuovo.

Una volta asciugate le lacrime probabilmente ogni fan si sarà chiesto come e quando rivedremo Visione?

La dichiarazione di Paul Bettany

Prima di ipotizzare un ritorno di Visione può essere utile una dichiarazione di colui che ha interpretato lui e JARVIS fin dal 2008, ovvero Paul Bettany.

L'attore è stato intervistato dal sito Esquire e alla domanda "Interpreterai Visione per sempre?" ha risposto:

Amo Visione. Sì, ci sto.

L'attore britannico quindi ha la dato la sua disponibilità a interpretare Visione "per sempre". È più che probabile che in un modo o nell'altro Visione tornerà nel Marvel Cinematic Universe.

Marvel StudiosVisione e Wanda
Wanda e Visione nel finale di stagione

Alcune teorie sul ritorno di Visione

Seguono tre teorie su come l'androide Marvel potrebbe tornare nel MCU. È bene specificare che le teorie esposte non sono avvalorate da dichirazioni ufficiali e quindi non sono da ritenersi spoiler per il futuro di Visione.

Il Visione bianco

Pensando al futuro di Visione, il primo pensiero probabilmente va alla sua versione bianca (che è di fatto da considerarsi come il Visione reale).

Visione bianco è stato infatti realizzato con i pezzi del corpo e con l'intelligenza artificiale originaria di Visione. Tanto è vero che quando i due androidi vengono a confronto, il Visione di WestView sblocca la memoria elettronica del suo simile rendendo accessibile a quest'ultimo tutta una serie di informazioni che lo S.W.O.R.D. gli teneva nascoste.

Marvel StudiosI due Visione a confronto
Visione sblocca la memoria al Visione bianco

Dopo questa scena il Visione bianco fugge via (non si sa dove) e non si vede più. Ciò fa presupporre che Visione bianco tornerà nel Marvel Cinematic Universe. Probabilmente nel frattempo questo nuovo Visione vorrà scoprire di più sul suo passato, e prima o poi si unirà alla nuova squadra degli Avengers.

Come è noto Visione è in grado di cambiare colore o aspetto a suo piacimento: il colore bianco quindi potrebbe essere solo un aspetto di passaggio.

Non è nemmeno da escludere che questo Visione possa interpretare male i dati a sua disposizione e diventare ostile, ma ciò sembra una possibilità davvero remota.

Visione nel mondo dei sogni

Nella seconda scena dei titoli di coda dell'ultimo episodio di WandaVision, la proiezione astrale della protagonista dello show sta leggendo il misterioso Darkhold quando viene interrotta da una richiesta d'aiuto. Scarlet Wicth ferma la sua lettura perché sono i suoi figli a chiamarla in soccorso.

Questa scena lascia pensare che i figli di Wanda sono ancora vivi in qualche modo. Sapendo che Wanda sarà protagonista nel film Doctor Strange in the Multiverse of madness si può ipotizzare che lei chiederà aiuto allo Stregone Supremo per rintracciare i due figli Billy e Tommy.

Marvel StudiosBilly e Tommy
I figli di Wanda nell'ultimo episodio dello show

Dato che l'anomalia WestView e tutto ciò in essa contenuto può essere considerato come il frutto di un sogno di Wanda, si può immaginare che sia stato il villain Incubo a rapire i figli di Scarlet Witch. Billy e Tommy potrebbero quindi essere passati da una realtà fittizia come quella di WestView a un mondo immaginario come quello dei sogni. 

Nell'universo fumettistico Marvel la dimensione dei sogni è governata da Incubo, ovvero da uno dei nemici più importanti di Doctor Strange. Incubo potrebbe aver catturato i gemelli di Wanda e allo stesso modo Visione. L'androide quindi potrebbe essere intrappolato nella dimensione dei sogni di Incubo.

Visione in altre forme

Alla fine di WandaVision Visione si smaterializza e scompare. Ipotizzando che l'energia e gli atomi di Visione rimangano in circolazione questi potrebbero formare un nuovo essere. Il nuovo personaggio potrebbe essere tale Simon Williams, noto anche come Wonder Man.

Nei fumetti Marvel Wonder Man nasce come villain, ma poi, dopo aver capito i suoi errori, si unisce ai Vendicatori. Durante la sua esperienza da cattivo Simon entra in una specie di coma. Di ciò approfitta Ultron, che si appropria senza consenso dei tracciati cerebrali di Simon per creare l'androide Visione. Per questo motivo Wonder Man e Visione sono considerati una specie di "fratellastri". Nei fumetti, tra l'altro, Simon si convince che Wanda Maximoff debba amare lui e non una versione distorta della sua personalità, ovvero Visione.

Marvel StudiosI Vendicatori guardano Visione e Wonder Man combattere
Wonder Man contro Visione nei fumetti Marvel

Insomma nel Marvel Cinematic Universe si potrebbe assistere al ribaltamento della storia fumettistica facendo nascere Wonder Man dall'energia sprigionata dal Visione smaterializzato. Che ne pensate?

Vota anche tu!

Secondo voi in che modo tornerà Visione?

Leggi di più tra 5

Condividi

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca