The Boys: il punto della situazione sullo spin-off della serie di Eric Kripke

The Boys è attualmente in produzione con la sua terza stagione, ma il team di Eric Kripke sta lavorando anche allo spin-off che espanderà l'universo dei Super. Attraverso gli occhi di studenti, conosceremo un altro pezzo di storia della Vought.

Amazon Prime Video Il cast di The Boys

Il successo di The Boys non fa che crescere: mentre proseguono le riprese della terza stagione della serie creata da Eric Kripke, è infatti in lavorazione lo spin-off che sarà ambientato in un college “speciale”.

Il titolo non è ancora stato svelato, ma si sa che lo spin-off vedrà al centro della trama la vita di alcuni giovani studenti dell’unico college americano per supereroi gestito, ovviamente, dalla Vought International: è all’interno della scuola, infatti, che i ragazzi vengono formati per diventare i supereroi che poi vengono presentati al mondo intero.

Secondo quanto rivelato da Kripke durante un’intervista a The Hollywood Reporter, l’idea di questa nuova serie non è nata da Amazon, ma dallo stesso creatore e dalla sua voglia di espandere ulteriormente l’universo dei Super.

L’idea è venuta da me, Seth Rogen, Evan Goldberg e Craig Rosenberg. Ci siamo imbattuti in questo angolo dell'universo che abbiamo davvero amato e l'abbiamo presentato ad Amazon.

La serie sarà particolarmente realistica, esplorando le vite dei giovani Super – sia dentro che fuori la scuola - da diversi punti di vista: morale, competitivo e anche sessuale. I ragazzi avranno a che fare con i tipici problemi dell’età, ma metteranno anche alla prova i propri limiti, mentre si troveranno a essere inevitabilmente in competizione per ottenere un contratto da professionista.

Non dovrebbero, quindi, esserci delle differenze importanti con The Boys: sebbene i protagonisti saranno molto giovani, il tono dello show sarà irriverente come quello della serie madre.

Intanto – come riportato da Deadline - al cast dello spin-off si sono unite Jaz Sinclair e Lizzie Broadway: la prima interpreterà la supereroina Marie; la seconda, invece, sarà Emma. Non è escluso che possa esserci la partecipazione di qualche attore di The Boys, ma nulla di più di semplici cameo.

Amazon Prime VideoPrimo piano di Karl Urban nella locandina di The Boys
Il poster di The Boys

Come The Boys, lo spin-off sarà vietato ai minori. Craig Rosenberg sarà sceneggiatore del pilot, produttore esecutivo e showrunner. Eric Kripke sarà produttore esecutivo insieme a Evan Goldberg, Seth Rogen, Neal H. Moritz, James Weaver, Pavun Shetty e Garth Ennis e Darick Robertson, autori del fumetto di The Boys.

Non si sa ancora quando uscirà lo spin-off di The Boys. Al momento – come riporta Bustle - il team è occupato con la produzione della terza stagione della serie madre, le cui riprese hanno avuto inizio a febbraio 2021 e dovrebbero durare – COVID-19, permettendo – almeno fino ad agosto 2021.

È possibile che la produzione della prima stagione non inizi prima dell’autunno 2021 e che questa non esca prima del 2022.

The Boys - Season 1 Sony Pictures Home Entertainment Cofanetto Blu-ray di The Boys - Season 1
The Boys - Season 1
Sony Pictures Home Entertainment

Cofanetto Blu-ray di The Boys - Season 1

21,99 €

The Boys è disponibile in streaming, su Amazon Prime Video.

Vota anche tu!

Guarderai lo spin-off di The Boys?

Leggi di più tra 5

Condividi

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca