Màkari: cast e personaggi della serie di Rai 1 con Claudio Gioè

Conosciamo meglio il cast di Màkari, la nuova acclamata miniserie di Rai 1 con Claudio Gioè ambientata in Sicilia: ecco gli attori che compongono il cast completo e i rispettivi personaggi.

Palomar/Rai Fiction Una scena di Màkari

Màkari, prodotta da Palomar e Rai Fiction, ha ottenuto sin dalla messa in onda del suo primo episodio ottimi riscontri di critica e di pubblico. A dirigere la serie è Michele Soavi mentre la trama è basata sui romanzi di Gaetano Savatteri incentrati sul personaggio del giornalista-detective Saverio Lamanna, il protagonista interpretato dal sempre convincente Claudio Gioè.

La storia di Màkari è una storia di riscoperta delle origini, un viaggio introspettivo che corrisponde al ritorno fisico di Saverio nel borgo di pescatori di Màkari, dove era solito trascorrere le vacanze estive da bambino e durante l'adolescenza. Proprio lì ritrova l'amico di sempre, Peppe (Domenico Centamore), e finisce anche per imbattersi in un inaspettato amore, quello per la cameriera stagionale Suleima (Ester Pantano).

Saverio, dopo aver perso un prestigioso lavoro come addetto stampa politico a Roma, ha modo nella sua Sicilia di dedicarsi all'antica passione per la scrittura e per l'investigazione. Attorno a lui orbitano, infatti, tantissime storie misteriose e intricate che vedono avvicendarsi sulla scena altrettanti personaggi secondari che affiancano quelli principali.

Conosciamo meglio, a questo punto, il cast completo di Màkari.

Il cast principale

Claudio Gioè (Saverio Lamanna)

Saverio Lamanna è un addetto stampa politico che conduce una vita soddisfacente a Roma ma che finisce, nel giro di pochissimo tempo, per perdere tutto. Decide, quindi, di fare ritorno in Sicilia, non a Palermo (dove risiede ancora suo padre) ma a Màkari, piccolo borgo di pescatori dove trascorreva le vacanze estive da piccolo. Giunto sul posto si ritrova a indagare su tantissimi casi misteriosi, tra omicidi e sparizioni.

A interpretare Saverio è il bravissimo (e siciliano, come la maggior parte del cast) Claudio Gioè, che vanta una lunga carriera nel cinema e in TV. Tra le sue ultime partecipazioni cinematografiche segnaliamo La mafia uccide solo d'estate (2013) e Mamma o papà? (2017). In TV l'abbiamo visto di recente nella fiction Vite in fuga al fianco di Anna Valle.

Domenico Centamore (Peppe Piccionello)

Peppe Piccionello è il più grande amico di infanzia di Saverio. I due si ritrovano a Màkari subito dopo il trasferimento di Saverio da Roma e per loro è come se il tempo non fosse mai passato. Sicuramente "sui generis" - non indossa mai i pantaloni lunghi, ma solo rigorosamente bermuda e infradito - Peppe ha un grande cuore ed è molto empatico.

A interpretarlo è Domenico Centamore che, tra l'altro, ha lavorato con Gioè ne La mafia uccide solo d'estate. A sua volta siciliano, l'abbiamo visto anche nel Pinocchio di Matteo Garrone (2019) e, sul piccolo schermo, in tantissime fiction tra cui Maltese - Il romanzo del Commissario (2017).

Ester Pantano (Suleima)

Suleima è l'interesse amoroso di Saverio nella serie. Bella, giovane e determinata, lavora come stagionale a Màkari per pagarsi gli studi di architettura a Firenze. Con Saverio si incontrano al ristorante di Marilù, dove lei lavora, ed è subito colpo di fulmine: i due si ritroveranno anche a indagare insieme sui casi che si presentano all'attenzione del giornalista-detective.

Ester Pantano, 27enne catanese, è al suo primo ruolo importante. Il grande pubblico, però, si ricorderà sicuramente di lei per la partecipazione alla fiction Imma Tataranni - Sostituto Procuratore nei panni di Jessica Matarazzo. La sua prima apparizione in TV, invece, risale al 2012, con un piccolo ruolo nella serie Il Commissario Montalbano.

Antonella Attili (Marilù)

Marilù gestisce il ristorante - che, tra l'altro, a Màkari esiste davvero! - dove lavora Suleima. Disincantata e un po' cinica, Marilù è una donna decisa e di grande polso, oltre che una sorta di seconda mamma per Saverio.

A interpretarla è la bravissima Antonella Attili, attrice romana perfettamente credibile nei panni della siciliana doc che lavora in teatro, al cinema e in TV da svariati anni. Il suo esordio al cinema risale al 1988, anno in cui ha interpretato la madre di Totò nell'iconico Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore. Con Tornatore ha lavorato anche in Stanno tutti bene (1990) e L'uomo delle stelle (1995).

Più recentemente l'abbiamo vista sul grande schermo in Tolo Tolo (2020) e presenzia nel palinsesto di Rai 1 tutti i giorni interpretando Agnese ne Il paradiso delle signore.

Sergio Vespertino (Maresciallo Guareschi)

A Màkari, ovviamente, non c'è solo Saverio a indagare. Le forze dell'ordine sono rappresentate nella serie dal Maresciallo Guareschi, sempre pronto ad accogliere consigli e suggerimenti del giornalista-detective.

A interpretarlo è Sergio Vespertino, palermitano tra i più conosciuti esponenti della scuola teatrale comica siciliana. In TV l'abbiamo visto in tante fiction, da Il Commissario Montalbano (1999) a Rosy Abate - La serie (2017-2019).

Filippo Luna (Vicequestore Randone)

Saverio può contare anche sul Vicequestore Randone, che gli fornisce spesso anticipazioni e indiscrezioni sui casi che si verificano in paese. In cambio, però, vorrebbe tanto che lui raccomandasse sua moglie al Ministero, ignorando che abbia perso il lavoro da un pezzo.

Filippo Luna, anche lui palermitano, presta il volto a Randone. Tra le sue partecipazioni cinematografiche più note si ricordano i film Viola di mare (2009) e, più recentemente, Una storia senza nome (2018). In TV ha preso parte a svariate produzioni, da Il Commissario Montalbano (2005) a Squadra Antimafia - Palermo oggi (2009).

Fanno parte del cast anche:

  • Tuccio Musumeci (Padre di Saverio)
  • Maribella Piana (Marichedda)
  • Antonio Liotta (Padre di Saverio a 50 anni)
  • Vanessa Galipoli (Madre di Saverio a 50 anni)
  • Francesco Occhipinti (Saverio a 8 anni)

Il cast ricorrente

La serie si compone di quattro puntate, ognuna ispirata a un romanzo dell'autore Gaetano Savatteri: I colpevoli sono matti, La regola dello svantaggio, È solo un gioco e La fabbrica delle stelle. Ciascun episodio presenta un cast artistico ricorrente che si affianca a quello principale.

Prima puntata

  • Valentina Apollon  (Lucia Geraci)
  • Giuseppe Provinzano (Carmine Calisi)
  • Alvo Paternò (Bastiano Cascio)
  • Matteo Galfano (Davide Calisi)
  • Francesco Capizzi (Totò Salemi)
  • Aurora Peres (Maria Nicosia)
  • Davide Dolores (Gaetano Nicosia)
  • Carmelo Burrafato (Michele Nicosia)
  • Ludovico Caldarera (Vittorio Misericordia)
  • Claudia Gambino (Angela Lombardo)
  • Daniele Pilli (Mike La Tona)
  • Antonio Ribisi La Spina (Cavalier Noce)

Seconda puntata

  • Ivano Marescotti (Olmo)
  • Katia Mironova (Katrina)
  • Pietro Faiella (Nevio)
  • Simonetta Solder (Anita)
  • Daniele Molino (Glauco)
  • Alina Nedelea (Ada)
  • Rinat Khismatouline (Nicolai)
  • Stefania Orsola Garello (Nadia Buscaglia)
  • Carmine Signorelli (Carlo)
  • Gerlando Gramaglia (Mastro Pietro)
  • Giovanni D'Aleo (Andrea)
  • Aldo Failla (Tumino)

Terza puntata

  • Alberto Lo Porto (Santo Gagliardo)
  • Matteo Contino (Martino Pace)
  • Dario Frasca (Rosario Sgrò)
  • Simona Di Bella (Manuela)
  • Floriana Poma (Alida)
  • Gabriele Catalano (Bartolo)
  • Agatino Mazzaglia (Zio Mario)
  • Ester Cucinotti (Zia Lilla)
  • Giuseppe Massa (Natale Vitrano)
  • Domenico Bravo (Pietro Siricio)

Quarta puntata

  • Antonio Alveario (Vicequestore Goratti)
  • Laura Adriani (Gea De Simone)
  • Astrid Meloni (Flaminia De Simone)
  • Liborio Natali (Enzo Torrisi)
  • Gaia Insenga (Arianna Menichini)
  • Simon Rizzoni (Alo Pereira)
  • Francesca Turrini (Marina Tadde)

Ricordiamo che Màkari va in onda in prima serata su Rai 1, alle 21:25 circa, ogni lunedi. L'ultima puntata è prevista per il 29 marzo. La serie è disponibile anche in streaming su RaiPlay.

Leggi anche

      Cerca