Vin Diesel: il figlio di 10 anni debutta sullo schermo in Fast & Furious 9

La famiglia di Fast & Furious continua a crescere. In tutti i sensi. Victor Sinclair, il figlio di 10 anni di Vin Diesel, interpreterà il giovane Dom Toretto in F9: The Fast Saga.

Universal Pictures I protagonisti di Fast & Furious

Il concetto di famiglia è da sempre centrale in Fast & Furious e nel corso degli anni ha sfondato la quarta parete. Dopo la tragica morte di Paul Walker, i fratelli dell'attore, Cody e Caleb, hanno aiutato a completare il settimo capitolo del franchise. E adesso, tocca al figlio di Vin Diesel rendere ancora più sottile il confine tra finzione e realtà. Come riporta TMZ, Vincent Sinclair sarà il piccolo Dominic Toretto in Fast & Furious 9 - The Fast Saga.

Per il ragazzino, che ha appena 10 anni, si tratta del debutto nel mondo del cinema. Il piccolo Sinclair (giusto per fare un remind, il vero nome di Vin Diesel è Mark Vincent Sinclair III) sostituisce il collega Alex McGee, che in Fast & Furious 7 aveva interpretato Dom da bambino in una serie di flashback. Nel nuovo capitolo, Victor avrà un ruolo analogo? La risposta più logica sembra "sì". Tuttavia, non ci sono ufficialità.

TMZ si limita a riportare che il giovanissimo attore ha ricevuto un compenso pari a 1.005 dollari per ogni giorno di riprese. Ma CBR ha ripescato una teoria dei fan che potrebbe dare qualche informazione di più sulla presenza del figlio di Vin Diesel. In questo senso, il sito suggerisce che Victor potrebbe interpretare il piccolo Dom in una serie di flashback che esplorano il legame con il fratello minore, Jakob.

Naturalmente, è solo un'ipotesi. Ma il fatto che Fast & Furious ruota intorno al misterioso Toretto che spunta dal passato e si allea con la cyber-terrorista Cipher per vendicarsi di Dom e della sua squadra dà alla teoria una buona dose di credibilità.

Per saperne di più, non si può fare altro che aspettare. Dopo vari rinvii, il nuovo capitolo della saga dovrebbe (il condizionale è d'obbligo) arrivare in sala il 12 luglio 2021 (in USA, l'uscita è prevista un po' prima, il 25 giugno). Oltre ai protagonisti "storici", nel cast di Fast & Furious 9 torneranno Jordana Brewster nel ruolo di Mia Toretto, Charlize Theron in quello di Cipher, Helen Mirren come Magdalene Shaw e Sung Kang nella parte del redivivo Han. Inoltre, John Cena sarà Jakob Toretto e Cardi B avrà il ruolo di Leysa.

E a proposito della presenza della rapper, Vin Diesel ha rivelato che dietro c'è lo "zampino" di un altro dei suoi figli, la piccola Pauline. Come ricorda E! Online, in una intervista a marzo 2020 con Jimmy Kimmel Live, l'attore ha raccontato che è stata la sua bambina a chiedere che la celebre artista facesse parte della pellicola. E il papà (orgoglioso) ha convenuto che fosse "un'ottima idea".

Insomma, la famiglia di Fast & Furious non solo è inarrestabile, ma continua a crescere. In tutti i sensi.

Leggi anche

      Cerca