Svegliati, amore mio: la colonna sonora (e Fai rumore di Diodato)

Tutte le canzoni che compongono la colonna sonora di Svegliati, amore mio, fiction di Canale 5 con Sabrina Ferilli, e il "caso" di Fai rumore di Diodato, utilizzata per il promo.

Fabula Pictures/RTI Sabrina Ferilli in Svegliati, amore mio

Svegliati, amore mio segna il ritorno su Canale 5 di Sabrina Ferilli, dopo L'amore strappato nuovamente nei panni di una madre-coraggio. Nella miniserie - si compone di tre puntate - l'attrice è Nanà, mamma di Sara che, improvvisamente, si scopre essere malata di leucemia. 

Nanà apprende che sua figlia non è la sola bambina del quartiere in quella condizione e inizia a indagare: scopre che è l'acciaieria che sorge a poca distanza da casa sua, e dove il marito Sergio (Ettore Bassi) lavora da 20 anni, la causa dei tumori del sangue che stanno affliggendo Sara e tanti altri ragazzini del posto.

La fiction - che, secondo la programmazione di Canale 5, va in onda fino al 7 aprile di mercoledì - è stata ampiamente sponsorizzata da Mediaset, che ha puntato molto su questa produzione di Fabula Pictures. Per accattivare il pubblico Canale 5 ha divulgato ben due promo diversi, entrambi accompagnati da canzoni molto note e amate.

Una delle due, però, non fa ufficialmente parte della colonna sonora: si tratta di Fai rumore di Diodato. A questo punto, scopriamo insieme tutte le canzoni della colonna sonora di Svegliati, amore mio e perché la canzone vincitrice di Sanremo 2020 è stata utilizzata ugualmente per il promo, pur non rientrando nel soundtrack.

Fabula Pictures/RTISabrina Ferilli è la protagonista di Svegliati, amore mio
Sabrina Ferilli è la protagonista di Svegliati, amore mio

La sigla iniziale

La sigla di Svegliati, amore mio è E tu come stai?, una delle canzoni più amate del cantautore romano Claudio Baglioni. Uscita nel 1978, viene ascoltata nel corso del primo episodio da Sergio attraverso lo stereo della sua auto. E tu come stai? viene anche utilizzata in uno dei due promo della serie.

La sigla dei titoli di coda

Per quanto riguarda la sigla dei titoli di coda è Let me stay next to you di Danny Bronzini, un'altra canzone estremamente toccante ed emozionante che fa parte della colonna sonora della serie.

Il caso di Fai rumore di Diodato

  • La sigla iniziale di Svegliati, amore mio è E tu come stai? di Claudio Baglioni. La canzone Fai rumore di Diodato non fa parte della colonna sonora ufficiale, ma è stata utilizzata da Mediaset per il promo della serie.

Prima di E tu come stai?, il promo di Svegliati, amore mio aveva come sottofondo Fai rumore di Diodato, canzone che ha vinto il Festival di Sanremo 2020. L'utilizzo della canzone di Diodato da parte di Mediaset non è passato inosservato, tanto che l'artista di origini tarantine si è sentito di dare delle spiegazioni su Twitter, evidentemente a causa delle tante domande che gli hanno rivolto i fan.

Visto che me lo state chiedendo in tanti vengo a dirvi che Fai Rumore non è nella colonna sonora della fiction Svegliati amore mio. È stata autonomamente utilizzata per il trailer. Si può fare. Un personale in bocca al lupo, anche visti i temi trattati vicini alla mia città.

Nessuna irregolarità, quindi, ma Fai rumore non fa ufficialmente parte della colonna sonora della serie.

Le altre canzoni della colonna sonora

La colonna sonora include, ovviamente, anche altre canzoni. Quelle che ricorrono più spesso negli episodi sono:

  • Something’s Changed di Francesca Condello
  • Collar Bones di Tommaso Venditti
  • La La Land di Lara Martelli
  • Skinny Dipping di Tommaso Venditti

Vi ricordiamo che Svegliati, amore mio con Sabrina Ferilli va in onda ogni mercoledì su Canale 5, l'ultima puntata andrà in onda il 7 aprile. Tutti gli episodi sono disponibili in streaming su Mediaset Play.

Leggi anche

      Cerca