Che fine ha fatto Sara? rinnovata per la stagione 2, in arrivo a maggio su Netflix

Una partenza col botto per Che fine ha fatto Sara?: a pochi giorni dal debutto, la serie TV è stata rinnovata da Netflix per la seconda stagione, che arriverà a maggio sulla piattaforma.

Netflix Il cast della serie Che fine ha fatto Sara?

A pochi giorni dal suo debutto (il 24 marzo), Che fine ha fatto Sara? è stata rinnovata per una seconda stagione da Netflix.

Il nuovo capitolo dell'avvincente thriller messicano arriverà sulla piattaforma di streaming il 19 maggio. Creata da José Ignacio Valenzuela (autore cileno, scrittore soprattutto di telenovelas), la serie è diretta da David Ruiz e Bernardo de la Rosa. I produttori sono Alexis Fridman, Juan Uruchurtu e José Ignacio Valenzuela.

La trama ruota intorno alla vendetta di Alex Guzmán, un uomo che è stato ingiustamente accusato di omicidio. Rilasciato di prigione dopo 18 anni, Alex orchestra il piano perfetto per scoprire chi ha ucciso sua sorella Sara e perché la famiglia Lazcano lo ha incolpato del crimine. Inizia per lui un calvario perverso in cui cercherà di trovare le prove che lo hanno incastrato, fino a quando la sua vendetta lo porterà faccia a faccia con un insospettabile colpevole.

Insieme alla notizia del rinnovo, Deadline ha svelato i nomi degli attori che si uniranno al cast della seconda stagione.

Confermati i protagonisti: Manolo Cardona (nel ruolo di Alejandro Guzmán Zaldivar), Carolina Miranda (Elisa Lazcano), Ginés García Millán (César Lazcano), Claudia Ramírez (Mariana Toledo de Lazcano), Eugenio Siller (José María Lazcano) e Alejandro Nones (Rodolfo Lazcano). Insieme a loro ci saranno anche: Matías Novoa, Daniel Giménez Cacho, Antonio de la Vega, Ximena Lamadrid,  Leo Deluglio, Andrés Baida, Ana Sofía Domínguez, Polo Morín, Luis Roberto Guzmán, Fátima Molina, Ela Velden, e Litzy Domínguez in ruoli ancora sconosciuti.

NetflixUna scena della serie TV Che fine ha fatto Sara?

Il finale della prima stagione ha fatto luce sui segreti oscuri della famiglia Lazcano, in particolare sul suo patriarca, ma ha lasciato nuovi dubbi e domande relativi al passato di Sara. E se la sorella di Alex non fosse la persona che diceva di essere? Quali altri misteri gli ha nascosto? 

Le risposte (per fortuna) arriveranno il 19 maggio su Netflix.

Leggi anche

      Cerca