Warner Bros. cancella i piani per i film DC New Gods e The Trench

Una brutta notizia per tutti i fan DC: Warner Bros. ha deciso di non procedere con la produzione di New Gods e del film spin-off di Aquaman The Trench.

Warner Bros. Un esemplare di Trench

Era il 2018 quando il film DC con Jason Momoa Aquaman riempiva le sale cinematografiche e si imponeva come un successo globale pronto ad aprire le porte al rinnovato vigore del DCEU.
Sono passati solo 3 anni ma il mondo dell'intrattenimento ha subito un brutto colpo a causa della chiusura delle sale dovuta alla diffusione del COVID-19. Le case di distribuzione hanno dovuto fare i conti con il calendario provando a rimandare e incastrare le uscite dei propri film, ma non tutti hanno trovato spazio e molti sono stati proposti dai servizi streaming.
Oggi purtroppo si apprende dal sito The Hollywood Reporter che Warner Bros. ha deciso di cancellare dal calendario l'uscita di due film DC ovvero New Gods e The Trench.
Nel suo comunicato Warner Bros. non offre alcuna spiegazione specifica ma si limita a comunicare la sua decisione:

Alcuni titoli in sviluppo del nostro catalogo DC, come New Gods e The Trench, non andranno avanti con la produzione. Ringraziamo i nostri parter Ava DuVernay, Tom King, James Wan e Peter Safran per il loro tempo e la loro collaborazione durante il processo di sviluppo. Non vediamo l'ora di continuare la nostra partnership con loro su altre storie DC. Questi progetti restano nelle loro mani qualora in futuro si dovesse procedere con la produzione.

I motivi di tale cancellazione sembrano essere legati alla grande incertezza che aleggia sulla riapertura delle sale. Entrambi i titoli infatti avrebbero probabilmente richiesto budget alti e dopo che Warner Bros. ha distribuito Wonder Woman 1984 in streaming probabilmente non è disposta a fare lo stesso con questi film.

The Trench doveva essere uno spin-off di genere horror prodotto da James Wan (già regista di Aquaman) mentre New Gods avrebbe dovuto "allargare" l'universo DC mostrando nuovi personaggi e probabilmente le origini del villain Darkseid, che è uno dei nuovi protagonisti della Snyder Cut di Justice League.

A proposito di New Gods, la regista Ava DuVernay ha pubblicato su Twitter un commento in cui si dice dispiaciuta di dover abbandonare quello che considerava un progetto importante:

Queste due cancellazioni si possono considerare collaterali per l'universo cinematografico esteso DC dato che a quanto pare si dovrebbe procedere con i titoli dei supereroi principali come The Flash, Aquaman 2 e Shazam! 2.
Dal 5 agosto inoltre il DCEU tornerà in carreggiata con il nuovo The Suicide Squad di James Gunn che si è "violentemente mostrato" nell'ultimo trailer rilasciato il 26 marzo 2021.

Leggi anche

      Cerca