LOL - Chi ride è fuori: il vincitore dello show di Amazon Prime Video

LOL - Chi ride è fuori ha concluso la sua prima stagione con la distribuzione degli ultimi due episodi. Il vincitore è stato proclamato, i 100.000 euro del premio in palio sono stati devoluti in beneficenza, come previsto, e il cast si è riunito.

Prime Video & Amazon Studios Il cast di LOL - Chi ride è fuori

Gli ultimi due episodi di LOL - Chi ride è fuori, il comic show di Prime Video & Amazon Studios, sono disponibili dall'8 aprile.

Eravamo rimasti al quarto di sei episodi, con un'imminente cartellino da consegnare. E uno dopo l'altro, i dieci comici italiani selezionati come concorrenti sono stati fatti accomodare nella control room, accanto ai conduttori Fedez e Mara Maionchi e ai colleghi già eliminati.

Il commento più azzeccato, fatto proprio dalla control room da uno degli ex concorrenti, è: 

Visti da fuori sembrano pazzi.

E in un certo senso è vero, perché noi, che abbiamo "visto da fuori" tutti e 6 gli episodi, abbiamo riso moltissimo con le prime ore di gioco e abbiamo dovuto imparare a cogliere la difficoltà di resistere, l'atmosfera surreale e ormai "bloccata" dell'episodio finale, quando i concorrenti rimasti erano solamente 3.

Cos'è successo negli ultimi episodi

Katia Follesa, Caterina Guzzanti - sulla quale in molti, inclusa chi scrive, avevamo scommesso per la vittoria finale fin dal primo episodio - e Ciro erano ormai in situazione di stallo.

Ecco quindi che sono arrivati i colpi bassi dalla control room.

Elio, eliminato dal ritorno a risata libera di Frank Matano - che si è vendicato per essere stato perseguitato ed eliminato dallo stesso Elio - ha lasciato il trio impassibile di fronte alle incursioni comiche di Lillo, Pintus e all'arma segreta di LOL: Mara Maionchi.

Prime Video & Amazon StudiosLOL - Chi ride è fuori: Mara Maionchi e Fedez
LOL - Chi ride è fuori: grandi risate dalla control room per Fedez e Mara Maionchi

Il vincitore della prima edizione di LOL

Dopo un ballo lento fra Katia e Ciro, un'imbarazzante dimostrazione della vita sessuale delle tartarughe e l'eliminazione forzata di Caterina Guzzanti ai punti (ha eliminato, facendoli ridere, meno concorrenti rispetto agli altri due rivali rimasti), ecco la smorfia finale.

Katia Follesa ha ceduto all'imitazione fatta da Ciro della voce della sua bambina e ha perso per un soffio.

L'intero cast, guidato da Fedez e Mara Maionchi, ha mostrato il replay e declamato Ciro dei The Jackal vincitore di questa prima edizione di LOL.

Fra mosse spudoratamente scorrette - il bello della comicità è proprio questo - colpi bassi dei concorrenti già eliminati e una determinazione di ferro degli ultimi 3 rimasti, superando addirittura le 6 ore di gioco previste con del tempo supplementare, LOL - Chi ride è fuori ha concluso la sua prima stagione.

Ci ha regalato un grande cast, tanto divertimento, battute - come ricordano puntualmente i detrattori - anche di basso livello, forse, ma sono le stesse battute che si fanno fra amici. Divertendosi e facendo divertire.

In un momento duro come quello che stiamo vivendo da più di un anno, LOL - Chi ride è fuori ha rappresentato una ventata d'aria fresca.

Senza dimenticare, mai, che si è trattato - come annunciato fin dal principio - di un'esilarante gara a scopo benefico. I 100.000 euro consegnati al vincitore, da devolvere a un ente benefico di sua scelta, verranno infatti donati ad Action Aid!

Noi abbiamo riso, i concorrenti si sono divertiti e hanno messo in mostra il proprio talento, e un'ingente somma è stata destinata a fare del bene. Sono nati anche tanti tormentoni, come i fan del programma sanno bene... Cos'altro avremmo mai potuto chiedere a un programma "leggero" di puro intrattenimento? Proprio niente!

  • Ciro dei The Jackal è il vincitore di questa prima edizione di LOL.

  • Ciro dei Jackal ha deciso di devolvere il premio di 100mila euro ad Action Aid!

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca