Come il Barone Zemo ha rubato la scena in The Falcon and The Winter Soldier

La Zemo Dance ha conquistato proprio tutti generando una miriade di meme. Daniel Brühl ha commentato la vicenda e raccontato i retroscena della sequenza.

Marvel Studios/Disney Daniel Brühl nel terzo episodio di The Falcon and The Winter Soldier

Il terzo episodio di The Falcon and the Winter Soldier, "Power Broker", ha mandato i fan di tutto il mondo in visibilio. E non sono stati i due protagonisti principali a rendere l'episodio in questione tanto speciale. No! È stato il Barone Zemo, il villain interpretato dall'attore ispano-tedesco Daniel Brühl, che con i suoi movimenti di danza ha incantato tutti gli spettatori generando centinaia di meme.

La Zemo Dance e i meme

Come siamo giunti a questo punto? 

Nell'episodio 3 di The Falcon and the Winter Soldier, Sam Wilson e Bucky Barnes cercano di scoprire di più sul nuovo siero del super-soldato. Per farlo, però, hanno bisogno del Barone Helmut Zemo. I due protagonisti sperano infatti che la sua esperienza e conoscenza dell'argomento possa tornare loro utile. Così, Bucky e Sam fanno evadere Zemo di prigione e i tre si dirigono verso Madripoor, dove sperano di trovare risposte.

Una missione sotto copertura porta i nostri eroi in un night club ed è proprio a questo punto che il personaggio di Brühl ci delizia con le sue movenze. La scena è molto breve, ma in qualche modo ha catturato l'attenzione del pubblico, che non è proprio riuscita a togliersela dalla testa.

Così, i fan hanno fatto ciò che sanno fare meglio: creare una valanga di meme!

Tanta è stata l'attenzione che Brühl ha attirato, che è nato un account Twitter interamente dedicato alla danza di Zemo. Si chiama @zemodancingto e delizia i followers con dei curiosi mash-up: Zemo può danzare su qualsiasi canzone venga richiesta. E così abbiamo potuto godere di alcuni indimenticabili contenuti, come Zemo che balla sulle note di Baby Shark o sul leggendario tema di Star Wars.

La reazione di Daniel Brühl

Daniel Brühl, intervistato da Entertainment Weekly, ha raccontato i retroscena della sequenza e ha spiegato:

Quel momento è stato improvvisato. Ho visto la gente ballare e ho pensato: 'Zemo ha trascorso anni in una cella in Germania, è il momento che si lasci un po' andare'. Ho apprezzato tantissimo la reazione di Anthony e Sebastian che mi stavano guardando.

Non appena l'episodio è stato caricato su Disney+ per lo streaming, Brühl è stato sommerso dai messaggi degli amici che lo hanno messo a conoscenza del caos che la sua breve esibizione ha generato.

Non sapevo ciò che stava succedendo, poi ho ricevuto tutti questi messaggi dai miei amici divertiti.

L'attore credeva che la scena sarebbe stata tagliata dal montaggio finale, ma così non è stato e ne è stato sorpreso e felice al tempo stesso. Tuttavia, la sequenza in discoteca è stata di molto ridotta.

Era una scena molto lunga, ma hanno tenuto solo quel breve momento.

L'hashtag #ReleasetheZemoCut e la scena estesa con Zemo che balla

L'intervista di Brühl a Entertainment Weekly ha ricevuto un'immediata risposta. 

Il pubblico, che già si era appassionato alle movenze dell'attore, ha richiesto a gran voce che venisse divulgata online la scena originale, senza i tagli fatti in fase di montaggio. 

L'hashtag #ReleasetheZemoCut (sulla falsariga si #ReleaseTheSnyderCut) è diventato virale in pochissime ore, e Marvel ha risposto rilasciando una "versione estesa" della scena in cui Zemo balla (ne esiste anche una versione di un'ora, che trovate qui sopra).

Il segreto del successo

È facile intuire quale sia la ragione di un tale successo. La brevissima sequenza deve la sua popolarità al carisma magnetico dell'interprete di Zemo, non certo al personaggio, che possiamo scommettere non tarderà a tradire i due protagonisti di The Falcon and the Winter Soldier.

Daniel Brühl aveva dimostrato il suo innegabile talento e la versatilità molto prima che comparisse nella serie Marvel. 

L'attore si era già fatto notare in Good Bye, Lenin!, Bastardi senza gloria, il biopic Rush e la serie televisiva L'alienista, mostrando di essere capace di performance di un certo spessore che non sono passate inosservate, facendogli guadagnare ben due nomination ai Golden Globes.

The Falcon and the Winter Soldier non è il suo progetto più ambizioso, né quello più impegnato, ma già sta contribuendo a far accrescere la popolarità dell'attore e i meme che spopolano su Twitter ne sono la prova tangibile.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca