Love and Monsters 2 si farà? Cosa sappiamo finora tra sequel, prequel e spin-off

La storia di Joel, Aimee, Boy e dei loro amici ha conquistato i fan, che si chiedono se Love and Monsters 2 si farà. Tra la disponibilità del regista e degli attori e le storie da raccontare, l'ipotesi sembra concreta. Ma per ora, niente è ufficiale.

Netflix Joel e Boy in Love and Monsters

È bastato un giorno a Love and Monsters per balzare in vetta alla top ten dei contenuti più visti di Netflix. Il film con Dylan O'Brien è una grande avventura e i suoi protagonisti (umani, a 4 zampe e "mostruosi") hanno finito per fare breccia nel cuore degli spettatori, che sperano di ritrovarli in un secondo capitolo. Del resto, la pellicola diretta da Michael Matthews ha un finale aperto e la vicenda di Joel, Aimee, Boy e dei loro amici (e nemici) è una vera e propria miniera di storie e possibilità.

E allora, ci sarà una nuova avventura? Per il momento, Paramount Pictures (che ha prodotto il film con 21 Laps Entertainment, Entertainment One e MTV Films) non ha rilasciato comunicazioni ufficiali. Ma inevitabilmente, le voci si rincorrono e le ipotesi non mancano.

Ecco tutto quello che si sa su Love and Monsters 2, tra dichiarazioni, rumor e... speranze.

Love and Monsters 2: le parole del regista e dei protagonisti

Per il momento non ci sono notizie ufficiali su Love and Monsters 2, ma il regista e i protagonisti sembrano tutti disponibili a tornare per raccontare nuove storie del mondo apocalittico popolato da gigantesche creature per lo più poco amichevoli con l'uomo.

Michael Matthews ha rivelato che c'è già del materiale per un eventuale secondo capitolo, ma ha aggiunto che ad avere l'ultima parola sono gli spettatori:

Ho alcune idee che potrebbero essere interessanti, ma non è niente che abbiamo approfondito troppo. Dipende tutto dal film e da come lo accoglie il pubblico. [...] È vero, è fatto in modo da poter continuare. Ma la cosa davvero importante, il nocciolo di tutta la questione, era fare un bel film. Non stiamo cercando di costruire un universo condiviso o un franchise. Ma se accade perché Love and Monsters piace alla gente, allora abbiamo delle ottime idee da sviluppare.

Nell'ambito delle possibilità, il regista non ha neppure escluso che Love and Monsters possa diventare una serie TV:

La televisione in questo momento è davvero buona. La qualità delle serie, dei personaggi e delle storie è di altissimo livello. Mi piacerebbe davvero. Io amo la parte di creazione e mi piacerebbe fare una serie TV se potessi seguirla. La chiave è quella.

Sul fronte interpreti, Jessica Henwick ha dichiarato che è pronta a riprendere il ruolo di Aimee:

È così divertente. Voglio vederla diventare una cacciatrice di mostri e prendere piena consapevolezza di sé stessa mentre distrugge i suoi nemici!

Qualcosa di simile ha affermato anche Michael Rooker, che ha detto che ha amato girare in Australia e che "sarebbe una gioia e un piacere" tornare sul set. Ma non solo. L'attore si è sbilanciato sulla possibilità che Love and Monsters 2 accada davvero:

Se la gente amerà il film e lo guarderà, c'è una grande possibilità che ne faremo altri.

Sequel, prequel e spin-off: tutte le ipotesi per Love and Monsters 2

Tra le parole del regista e dei protagonisti e il materiale a disposizione, Love and Monsters 2 sembra avere concrete possibilità di diventare realtà. Manco a dirlo, i fan ci sperano. Ma cosa potrebbe raccontare?

In rete, le ipotesi non mancano ed esplorano pure strade diverse da quelle di un classico seguito. Anche se, per molti aspetti, il sequel diretto sembra il progetto più realistico. Per prima cosa, portare avanti la storia di Joel significherebbe poter contare di nuovo su Dylan O'Brien, che tra Teen Wolf e la saga di Maze Runner conta su un grosso seguito. E poi, la storia del giovane protagonista non è conclusa. Adesso, Joel ha una nuova missione, che consiste non solo nel guidare la sua colonia sulle montagne da Clyde e Minnow, ma anche nell'unire in un'unica grande comunità tutti i sopravvissuti che li raggiungeranno. Tra i quali, probabilmente, ci sarà anche Aimee.

Jasin Boland/NetflixLove and Monsters: Joel
Love and Monsters 2 potrebbe essere un sequel diretto della storia di Joel

D'altra parte, Love and Monsters 2 potrebbe proprio essere un prequel su Aimee e raccontare i 7 anni trascorsi dalla ragazza prima di essere ritrovata da Joel. Cosa le è accaduto dopo che si sono detti addio a Fairfield? Com'è diventata la leader di una colonia composta da persone anziane? Chi era il suo grande amore e cosa gli è successo? In modo analogo, Love and Monsters 2 potrebbe esplorare il passato di Boy. È chiaro che il cane aveva un padrone che a un certo punto è stato costretto ad abbandonarlo. Il film potrebbe rivelare cos'è accaduto e mostrare un altro pezzo della storia del mondo post apocalisse. Nell'ipotesi prequel non manca neppure una sulle origini dei mostri e i primi giorni dopo la pioggia di detriti tossici che ha cambiato per sempre la storia dell'umanità.

Ultimo ma non ultimo, Love and Monsters 2 potrebbe essere uno spin-off su Clyde e Minnow. I due sono arrivati sulle montagne e sono in attesa di Joel, che sanno che vuole raggiungerli, dopo avere ascoltato il suo messaggio alla radio. Ma mentre aspettano il loro amico, potrebbero vivere un'altra avventura.

Jasin Boland/NetflixLove and Monsters: Clyde e Minnow
Love and Monsters 2 sarà uno spin-off su Clyde e Minnow?

Le ipotesi non mancano, ma la realtà è un'altra cosa. E fino a che Paramount Pictures non ufficializzerà Love and Monsters 2, la storia si conclude con Joel, Boy e i loro amici in marcia verso un nuova vita...

Fonti: Comic Book Movie (intervista a Michael Matthews), Comic Book Movie (intervista a Jessica Henwick), Comic Book Movie (intervista a Michael Rooker), CinemaBlend, Screen Rant

Leggi anche

      Cerca