Ufficiale: la seconda stagione di Ginny & Georgia è in lavorazione

La milf più pericolosa di Wellsbury e la figlia ex secchiona si preparano a tornare con un nuovo capitolo, dove dovranno confrontarsi con le loro bugie.

È confermato: Ginny & Georgia avrà una seconda stagione, che è già in lavorazione. Il cosiddetto lato oscuro di Una mamma per amica, serie a cui la produzione Netflix è stata accostata - e discostata - per temi, personaggi e situazioni simili, proseguirà con un nuovo capitolo tutto dedicato al rapporto controverso tra madre e figlia.

Il finale della prima stagione ha ritorto su se stesso il castello di bugie che ha coinvolto sia Georgia che Ginny. Entrambe hanno mentito alle persone che amavano, entrambe hanno avuto comportamenti non propriamente corretti. Entrambe hanno ferito qualcuno e mandato all’aria le loro vite.

Lasciamo Ginny nell’ultimo episodio mentre decide di partire per sempre, stanca delle menzogne della madre, che ha un passato più torbido di quanto si possa immaginare.

Allo stesso tempo, le sue amiche e il suo ragazzo le hanno voltato le spalle perché anche lei li ha riempiti di bugie, e si è resa conto di essere molto simile a sua madre.

La soluzione è solo una, andare via.

NetflxGinny delusa da sua madre in Ginny & Georgia
Le riflessioni di Ginny

La ragazza prende la moto, porta con sé suo fratello Austin e scappa (per sempre? Probabilmente tornerà presto) da Wellsbury. 

Un finale super aperto, che aveva già fatto assaporare la prossima stagione, confermata appunto dalla piattaforma di streaming con un breve video che alterna gli attori davanti alla macchina da presa, mentre annunciano il prolungamento della serie. La prima a parlare è Ginny, ovvero l’attrice Antonia Gentry, seguita anche dalla co-protagonista Georgia, Brianne Howey.

Abbiamo una grande notizia […] Avremo una stagione 2!

Ci sono – o meglio, ci saranno - proprio tutti. E tutti si dichiarano felici ed entusiasti (con tanto di “Wow!”) di riprendere il proprio posto nelle nuove storie di Wellsbury.

Oltre alla coppia di protagoniste, rivedremo anche Sara Waisglass nei panni di Maxine, Jennifer Robertson in quelli di Ellen, vicina di casa e mamma di Marcus, che è interpretato da Felix Mallard. Raymond Ablack continuerà a essere Joe e Scott Porter il sindaco Paul Randolph.

Non abbiamo idea, al momento, di quello che ci aspetterà per lo sviluppo della trama, ma probabilmente Ginny, che è minorenne, sarà costretta a tornare a casa e a confrontarsi con sua madre, che oltre a essere una bugiarda e una fuggitiva pare sia anche un’assassina.

Anche il futuro sentimentale di Georgia è completamente indefinito. La mamma di Ginny ha rubato i soldi pubblici, ha tradito il suo fidanzato e ha il detective Gabriel Cordova alle calcagna. L’uomo ha trovato sua figlia e le ha svelato verità inquietanti sulla donna che ha sempre avuto al suo fianco.

NetflixUna scena di Ginny & Georgia
Georgia ha litigato con l'amica Ellen

Ginny & Georgia è stata molto vista ma anche piuttosto criticata. Il confronto con Una mamma per amica lo fa uscire perdente rispetto alla serie cult di Amy Sherman Palladino e Daniel Palladino, e in più Taylor Swift ha criticato aspramente una battuta sessista pronunciata nel corso della prima stagione.

Di certo abbiamo avuto la conferma che Ginny e Georgia sono legate da un rapporto più controverso rispetto a Lorelai e Rory, che pur tra i naturali conflitti privilegiano il lato comedy.

Cosa aspettarci dalla prossima stagione? Non lo sappiamo con esattezza, ma sicuramente le due protagoniste avranno molte cose da chiarire tra loro.

Leggi anche

      Cerca