The Big Bang Theory, Mayim Bialik crede sia ancora presto per parlare di reunion

Mayim Bialik vorrebbe tornare a vestire i panni di Amy Farrah Fowler in The Big Bang Theory. Secondo l'attrice della fortunata sitcom, però, sarebbe ancora troppo presto per uno speciale.

Chuck Lorre Productions, Warner Bros. Television, CBS Primo piano di Mayim Bialik

È tempo di reunion, reboot, revival e spin-off: basti pensare all’imminente e attesissimo speciale di Friends, che sicuramente incollerà milioni di spettatori a HBO Max o al ritorno di Will & Grace per tre stagioni aggiuntive. Facile, quindi, iniziare a fantasticare su un possibile ritorno anche di The Big Bang Theory.

Recentemente intervistata da Insider, Mayim Bialik, interprete di Amy Farrah Fowler, ha parlato di una possibile reunion di TBBT:

Guardate… credo sia ancora troppo presto, sapete? Non ho sentito niente su questo e mi sento semplicemente molto fortunata a poter continuare a lavorare con Jim Parsons nelle vesti di produttore.

Chuck Lorre Productions, Warner Bros. Television, CBSMayim Bialik in The Big Bang Theory
Mayim Bialik è Amy Farrah Fowler in The Big Bang Theory

Per Mayim è, quindi, prematuro parlare di una reunion di The Big Bang Theory e, in effetti, la serie si è conclusa soltanto nel 2019 dopo essere stata prodotta per 12 stagioni dal 2007.

Quando le è stato chiesto se sarebbe, comunque, disposta a tornare per uno speciale come quello di Friends o per un revival come quello di Sex and the City, Bialik si è detta assolutamente disponibile in tal senso.

Lavoro a Warner Bros. e sono un’impiegata felice per cui, se qualcuno avesse bisogno di me, sono proprio lì.

Essendo la serie conclusa da poco, è improbabile che si possa maturare già l’idea di una reunion del cast di The Big Bang Theory.

Nella serie Mayim Bialik è Amy Farrah Fowler, scienziata e futura moglie di Sheldon. Creata da Chuck Lorre e Bill Prady, la serie racconta le avventure di quattro amici nerd e scienziati del California Institute of Technology di Pasadena, Sheldon Cooper (Jim Parsons), Leonard Hofstadter (Johnny Galecki), Howard Wolowitz (Simon Helberg) e Raj Koothrappali (Kunal Nayyar).

Quando Penny (Kaley Cuoco) si trasferisce nell’appartamento accanto a quello di Leonard e Sheldon, le cose cambiano radicalmente: lei sogna di fare l’attrice, lavora come cameriera e stravolge le vite dei ragazzi fatte – fino a quel momento – soltanto di fumetti, videogame, serie TV, film e scienza, mentre Leonard si innamora perdutamente di lei.

Chuck Lorre Productions, Warner Bros. Television, CBSIl cast di The Big Bang Theory attorno a un divano
Il cast di The Big Bang Theory

The Big Bang Theory si è conclusa con la pubblicazione del lavoro sulla super-asimmetria di Sheldon e Amy che, per questa teoria, hanno vinto il Premio Nobel per la Fisica.

Al momento, Mayim Bialik - che ha dichiarato di aver accettato la parte di Amy per non perdere l'assicurazione sanitaria - e Jim Parsons continuano a lavorare insieme in Call Me Kat, sitcom alla sua prima stagione dove Mayim interpreta Kat e di cui Parsons è produttore.

Le 12 stagioni di The Big Bang Theory sono disponibili in streaming, su Netflix.

Vota anche tu!

Vorresti una reunion o un revival di The Big Bang Theory?

Leggi di più tra 5

Condividi

Leggi anche

      Cerca