Jesse Williams lascia Grey's Anatomy: apparirà per l'ultima volta nell'episodio 17x15

Dopo 12 stagioni, Jesse Williams lascia il cast di Grey's Anatomy: l'episodio 17x15 sarà l'ultimo in cui appare il personaggio di Jackson Avery.

ABC Jesse Williams lascia Grey's Anatomy

Grey's Anatomy perde un altro pezzo: dopo Giacomo Gianniotti, anche Jesse Williams annuncia il suo addio alla serie TV.

Il personaggio di Jackson Avery apparirà per l'ultima volta nell'episodio 15 della stagione 17, in onda il 20 maggio negli Stati Uniti, a un passo dal finale di stagione (o di serie?). L'episodio 17x14 lo ha riunito con April Kepner, sua ex nonché madre di sua figlia.

Jesse Williams è entrato nel fisso cast del medical drama a partire dalla sesta stagione.

Cosa succede nell'episodio 17x14 di Grey's Anatomy

Come riporta Deadline, Williams e la showrunner Krista Vernoff hanno discusso a lungo sul modo migliore per chiudere la storia di Jackson. Entrambi hanno così pensato di riportare in scena il personaggio di April, figura cardine nella vita del dottor Avery.

L'episodio è incentrato su Jackson Avery che torna nella sua città natale per vedersi con suo padre e riconciliarsi con lui. L'occasione è anche quella di andare a far visita ad April e la loro figlia Harriet, che ora vivono insieme a Matthew.

Nel corso dell'episodio appare chiaro che Jackson stia pensando di cambiare qualcosa nella sua vita. La pandemia lo ha fatto riflettere, facendogli decidere di prendere in mano le redini della fondazione di famiglia per rendere la struttura un posto in cui anche le persone di colore potranno curarsi senza nessuna discriminazione. Pertanto, Jackson chiede ad April di venire con lui a Boston. E sul finale dell'episodio, lei gli confessa di aver lasciato Matthew.

Le parole di Jesse Williams

Non è ancora chiaro come Jackson Avery lascerà Grey's Anatomy. Jesse Williams ha ringraziato il team di Grey's Anatomy per l'opportunità di aver preso parte alla serie TV, come si legge su Deadline:

Come attore, regista e persona, sono stato incredibilmente fortunato ad imparare così tanto da tutti voi. Sono immensamente orgoglioso del nostro lavoro, del nostro impatto e di andare avanti con così tanti strumenti, opportunità, colleghi e cari amici.

Oltre Grey's Anatomy, Jesse Williams è un attivista in prima linea col movimento Black Lives Matter, ma anche regista e produttore. Il suo corto Due Estranei ha vinto l'Oscar come miglior cortometraggio.

Leggi anche

      Cerca