Indiana Jones 5 sarà girato in Sicilia: in arrivo Harrison Ford e forse Brad Pitt

Indy 5 sarà girato tra le rovine dei templi e gli incantevoli paesini siciliani. Harrison Ford e gli altri, tra cui forse Brad Pitt, si preparano a sbarcare in Trinacria.

Paramount Pictures Una scena di Indiana Jones

Indiana Jones è una delle saghe d’avventura più amate del grande schermo. La sua storia è cominciata nel 1981 ed è nata dalla fantasia di George Lucas, che voleva rendere omaggio agli eroi anni ’30. Nel 2021 il franchise si prepara a girare il nuovo film… in Sicilia. Come spiega Ragusa News, la produzione ha lavorato per mesi scandagliando i paesini della Trinacria, da Cefalù a Noto. Un patrimonio immenso di bellezza, cultura e storia oltre che il nuovo sfondo per le avventure dell’iconico esploratore.

Walt Disney Pictures si sta occupando del nuovo film della saga, dopo:

  • I predatori dell'arca perduta (1981)
  • Il tempio maledetto (1989)
  • L'ultima crociata (1989)        
  • Il regno del teschio di cristallo (2008)

La quinta storia del franchise sarà sicuramente divertente e adrenalinica.

Dov’è girato il prossimo film di Indiana Jones?

Il film sarà girato tra i tesori della Magna Grecia. Viene da pensare alla Valle dei Templi, ma anche alle rovine circostanti e ai paesi considerati gioielli incastonati tra mare e colline. 

Al momento le località confermate, sempre da Ragusa News, sono Siracusa e Segesta.

Ma è possibile che si aggiungano anche Cefalù e altre località.

Le riprese sono imminenti e dureranno tre mesi.

I produttori avevano fatto dei sopralluoghi anche in Grecia ma alla fine il set siciliano ha convinto di più. 

Ricordiamo che Indiana Jones è un professore di archeologia e per questo motivo la Sicilia rappresenta un paradiso per lui, con i suoi resti splendidamente conservati e la ricchezza di storia.

Cosa sappiamo sul prossimo film di Indiana Jones

Di Indy 5 sappiamo che la lavorazione è stata particolarmente lunga. Steven Spielberg ha lasciato la regia in favore di James Mangold.

Harrison Ford, l’attore che ha dato il proprio volto al personaggio, si prepara a tornare. Al suo fianco l’attrice Phoebe Waller-Bridge.

Alcuni rumor parlano anche di Brad Pitt, che potrebbe entrare a far parte del cast. In altre parole, quest’estate chi è in vacanza in Sicilia deve tenere gli occhi bene aperti, perché potrebbe trovarselo accanto in spiaggia o in coda per comprare un arancino.

È possibile che la vicenda sia ambientata negli anni ’60, anche per coerenza con l’età di Indiana Jones.

Non sappiamo ancora nulla sulla data d’uscita ma Walt Disney Pictures presume un lancio nel 2022 sul grande schermo.

Leggi anche

      Cerca