Kung Fu Panda: l'ordine in cui guardare i film (e le serie) del franchise

Kung Fu Panda è il primo film di un franchise d'animazione di gran successo composto da altre pellicole e due serie TV molto apprezzate. Ecco tutti i titoli che ne ne fanno parte e l'ordine (cronologico e della storia) in cui vederli.

Dreamworks Animation Il protagonista di Kung Fu Panda, Po

Considerato uno dei migliori film d'animazione della storia, Kung Fu Panda è il film capostipite di un franchise cinematografico (e non solo) di gran successo in tutto il mondo.

La pellicola, prodotta da Dreamworks Animation e distribuita da Universal Pictures, ha infatti dato il via a due sequel - Kung Fu Panda 2 (2011) e Kung Fu Panda 3 (2016) - e due serie TV: Kung Fu Panda - Mitiche avventure e Kung Fu Panda - Le zampe del destino.

Per gli appassionati delle vicende di Po Ping (il protagonista del franchise), Kung Fu Panda ha visto anche la realizzazione di 4 cortometraggi, prevalentemente come contenuti aggiuntivi dei film originali nelle versioni rilasciate per l'Home Video.

Come anticipato, il protagonista di Kung Fu Panda è Po Ping, un orso pigro, ma simpatico e speranzoso, che lavora con il padre adottivo Ping nel suo chiosco di spaghetti nella Valle della Pace. Un bel giorno Oogway, il maestro più forte e saggio di tutta la Cina, chiama a raccolta tutto il villaggio perché ha deciso di nominare il Guerriero Dragone, il più forte maestro di kung fu. Per tutta una serie di particolari coincidenze, è proprio Po Ping ad essere nominato, con grande sorpresa di tutti, Guerriero Dragone.

Da qui partono le tante avventure del nostro protagonista, che a suo modo si impegnerà non poco per essere degno della sua investitura.

I film del franchise di Kung Fu Panda

Dreamworks AnimationPo Ping
Kung Fu Panda: Po Ping con il maestro Oogway

La storia prende il via quando Po Ping, orso pigro quanto simpatico e di belle speranze, viene nominato Guerriero Dragone (per tutta una serie di particolari coincidenze). Con il passare del tempo (nonché dei film e delle serie TV) assistiamo ad un progressivo cambiamento del protagonista Po, che da orso imbranato e goffo riesce a diventare un abile esperto di arti marziali, a padroneggiare il potere del Chi e a difendere gli altri con coraggio e astuzia.

Kung Fu Panda (2008)

Dreamworks AnimationPo Ping
Po Ping è il protagonista del franchise di Kung Fu Panda

Titolo originale: Kung Fu Panda
Sceneggiatura: Jonathan Aibel, Glenn Berger
Regia: Mark Osborne, John Stevenson
Durata: 92 minuti

Grosso, in sovrappeso e pigro, il panda Po Ping è di certo quello che mai oseremmo associare ad una disciplina dinamica come il kung fu. Eppure quando il nostro protagonista viene nominato Guerriero Dragone dal saggio maestro Oogway, tutta la Valle della Pace e l'intera Cina sono destinate a ricredersi. Po Ping, con l'aiuto del maestro Shifu e l'amicizia dei Cinque Cicloni (Tigre, Vipera, Gru, Scimmia e Mantide), maestri di kung fu addestrati inizialmente da Shifu per proteggere la valle) riuscirà a diventare un abile esperto di Kung Fu, seppur motivato principalmente dal cibo.

Il suo compito sarà quello di sconfiggere il malvagio Tai Lung, ex maestro di kung fu evaso dal carcere ed in cerca della Pergamena del Drago, capace di donare incredibili poteri a colui che la legge. Po Ping, per sconfiggere il suo nemico, sarà costretto non solo a far leva su tutte le nozioni che ha appreso sul kung fu, ma anche all'incredibile potere del Chi che nasconde dentro di sé. 

Kung Fu Panda 2 (2011)

Dreamworks AnimationKung Fu Panda 2 scena
Una scena di Kung Fu Panda 2

Titolo originale: Kung Fu Panda 2
Sceneggiatura: John Stevenson, Jonathan Aibel, Glenn Berger
Regia: Jennifer Yuh
Durata: 91 minuti

Affermatosi come maestro di Kung Fu, Po protegge la Valle della Pace insieme ai Cinque Cicloni. Il simpatico panda, però, comincia a vivere un conflitto interiore quando ha dei flashback di sua madre e apprende da Ping di essere stato adottato quando era piccolo. In seguito, Po e i Cicloni vengono inviati in missione per impedire al malvagio pavone Lord Shen di usare il cannone.

Si tratta di un'arma di recente sviluppo che Shen vorrebbe usare per distruggere sia la Cina che la tradizione del kung fu. Inizialmente Po non riesce a concentrarsi sul suo compito, ma grazie a un'anziana saggia capisce di dover riconciliarsi con il suo passato e dover essere grato ai suoi genitori che lo hanno salvato da Shen. Il pavone, infatti, aveva iniziato a sterminare tutti i panda perché una profezia gli aveva rivelato che sarebbe stato sconfitto proprio da un guerriero bianco e nero. Riuscito nell'intento di sconfiggere Shen, Po riesce ad accettare Ping come padre anche se apprendiamo di come il padre biologico di Po si sia reso conto che suo figlio sia ancora vivo.

Kung Fu Panda 3 (2016)

Dreamworks AnimationKung Fu Panda 3 scena
Una scena di Kung Fu Panda 3

Titolo originale: Kung Fu Panda 3
Sceneggiatura: Jonathan Aibel, Glenn Berger
Regia: Jennifer Yuh, Alessandro Carloni
Durata: 94 minuti

Quando Shifu decide di cedere il suo incarico di maestro del Palazzo di Giada a Po, questi si trova investito di nuove responsabilità, tra cui quella di supervisionare l'allenamento dei Cinque Cicloni. Nel frattempo Po si ricongiunge con Li Shan, il suo padre biologico. Peccato che la pace e l'allegria che regna nella valle sia destinata a terminare ben presto: il malvagio Kai il Collezionista è tornato nel regno dei Mortali e vuole rubare il Chi dei maestri di tutta la Cina.

Apprendiamo anche la vera storia di Kai. Un tempo lui e Oogway erano tanto amici da potersi considerare quasi fratelli. Nel corso di un'imboscata, Oogway rimase ferito e Kai lo trasportò ad un villaggio segreto di panda, dove venne curato grazie al potere del Chi. Bramoso di potere, però, Kai finì per tradire Oogway ideando una tecnica per rubare il Chi degli altri.  Oogway fu suo malgrado costretto a sconfiggere Kai ed esiliarlo nel Regno degli Spiriti. Semmai fosse riuscito a tornare sulla Terra, l'unico a poterlo sconfiggere sarebbe stato un vero maestro del Chi.

Li Shan svela al figlio Po di conoscere il segreto del Chi e lo invita a recarsi con lui al villaggio segreto dove ancora vivono i panda e dove potrà essere addestrato all'uso del Chi. In realtà Li Shan ha mentito a suo figlio e gli rivela la verità: i panda hanno dimenticato il potere del Chi e l'unico motivo per cui lo ha condotto sin lì è quello di proteggerlo da Kai. Po riesce comunque a trovare, grazie all'aiuto dei panda del villaggio, la forza sufficiente per padroneggiare il Chi e sconfiggere Kai una volta e per tutte. 

Kung Fu Panda 4 (?)

Dreamworks AnimationKung Fu Panda scena: Po Ping
Po Ping è il protagonista del franchise di Kung Fu Panda: il quarto film è attualmente in produzione

Secondo quanto dichiarato in passato da Jeffrey Katzenberg, CEO di Dreamworks Animation, il franchise di Kung Fu Panda dovrebbe constare di ben sei pellicole d'animazione.

Nel 2020 la produzione di Kung Fu Panda 4 è stata ufficialmente confermata e risulta essere attualmente in fase di sviluppo. Non si sa quasi nulla della trama, anche se appare probabile che la storia possa ruotare - tra le altre cose - attorno al rapporto tra Po e la sua ritrovata famiglia di panda.

Le serie TV

Kung Fu Panda - Mitiche avventure (2011 - 2013)

Dreamworks AnimationPo con Tigre
Kung Fu Panda - Mitiche avventure: Po con Tigre

La serie TV Kung Fu Panda - Mitiche avventure consta di ben 80 episodi (ognuno dei quali della durata di poco più di 20 minuti) distribuiti nell'arco di tre stagioni da novembre 2011. In Italia Kung Fu Panda - Mitiche avventure è andato in onda su Nickelodeon (canale televisivo a pagamento), e successivamente la serie completa è stata trasmessa in replica su Rai 2 e dal 2014 su Rai Gulp e poi su Rai Yoyo.

Le vicende di Kung Fu Panda - Mitiche avventure si collocano temporalmente tra la fine del primo film e l'inizio del secondo. Negli episodi continuiamo a vedere Po e i Cinque Cicloni intenti a salvare la Cina da nuovi pericoli. Con il proseguire della serie, Po, pur causando sempre qualche guaio, riesce a risolvere la situazione e ad imparare nuove lezioni sulla vita e sul kung fu.

Kung Fu Panda - Le zampe del destino (2018)

Dreamworks AnimationKung Fu Panda - Le zampe del destino: Po Ping scena
Kung Fu Panda - Le zampe del destino: Po Ping

Prodotta nuovamente da Dreamworks Animation e distribuita da Amazon Prime Video, Kung Fu Panda - Le zampe del destino è la seconda serie TV del franchise di Kung Fu Panda, ambientata dopo il terzo film (Kung Fu Panda 3). Negli episodi vediamo Po alle prese con una nuova avventura insieme a quattro giovani panda. Insieme si imbattono in una grotta che si trova sotto il villaggio dei panda e, involontariamente, assorbono il Chi di antichi guerrieri conosciuti come le Quattro Costellazioni.

Con i loro nuovi grandi poteri, Po e i suoi amici dovranno salvare il mondo da un male che si presenta come assolutamente incombente.

Ordini di visione del franchise

Film e serie TV per data di uscita

Per tutti coloro che vorrebbero gustarsi i film e le serie TV di Kung Fu Panda, seguendo l'ordine di uscita nei cinema e in TV, ecco in che modo dovreste guardarli:

  1. Kung Fu Panda (2008)
  2. Kung Fu Panda 2 (2011)
  3. Kung Fu Panda 3 (2016)
  4. Kung Fu Panda 4 (?)
  5. Kung Fu Panda - Mitiche avventure (2011)
  6. Kung Fu Panda - Le zampe del destino (2018)

Film e serie TV secondo l'ordine cronologico della storia

  1. Kung Fu (2008)
  2. Kung Fu Panda - Mitiche avventure (2011)
  3. Kung Fu Panda 2 (2011)
  4. Kung Fu Panda 3 (2016)
  5. Kung Fu Panda - Le zampe del destino (2018)
  6. Kung Fu Panda 4(?)
  7. Kung Fu Panda - Le zampe del destino

Leggi anche

      Cerca