Todd Phillips ha un accordo per scrivere Joker 2: sarà un sequel o altro?

Joker 2 si farà e sarà (co)scritto ancora una volta da Todd Phillips. Secondo un'indiscrezione riportata da The Hollywood Reporter, il regista avrebbe un accordo per lavorare a un nuovo film. Ma sarà un sequel o altro?

Warner Bros. Pictures Joaquin Phoenix è Arthur Fleck in Joker

Le voci su un nuovo capitolo hanno ricominciato a circolare con una certa insistenza all'inizio di maggio 2021, quando The Hollywood Reporter (THR) ha parlato di un "sequel pianificato" in un editoriale dedicato ai progetti DC di Warner Bros. E adesso sembra esserci una conferma "ufficiale". Joker 2 si farà e sarà (co)scritto da Todd Phillips (di nuovo). La notizia arriva da un altro editoriale di THR sugli avvocati più potenti di Hollywood ed è una breve nota "sepolta" nella scheda del professionista che segue il regista:

Todd Phillips ha stretto un accordo per co-scrivere la sceneggiatura del nuovo capitolo di Joker.

Poche parole, ma abbastanza per mettere apparentemente fine a una lunga serie di supposizioni e smentite.

Joker 2: dai tanti rumor alla (apparente) conferma

Di un sequel di Joker si parla dall'uscita del film nel 2019. L'enorme successo della pellicola, che ha incassato più di 1 miliardo di dollari (a fronte di un budget di 55 milioni), ha ricevuto una valanga di nomination a tutti i premi più importanti del cinema e ha vinto l'Oscar per il Miglior attore protagonista con Joaquin Phoenix e per la Migliore colonna sonora con Hildur Guðnadóttir, ha fatto nascere fin da subito un gran numero di speculazioni su un nuovo capitolo.

A un certo punto, il sequel sembrava ufficiale. Ma la smentita di Todd Phillips ha spento sul nascere l'hype dei fan di Arthur Fleck. D'altra parte, il regista non ha mai chiuso la porta a un eventuale Joker 2, dichiarando che sarebbe stato disponibile al progetto se avesse avuto "un qualche tipo di risonanza tematica" simile a quella vista nell'originale:

Molti film raccontano la scintilla, invece il nostro è sulla polvere da sparo. Se riuscissimo a rifarlo di nuovo, sarebbe interessante.

Se l'informazione riportata da THR è corretta, evidentemente Todd Phillips ha ricevuto garanzie in questo senso e ha accettato di lavorare a un "nuovo capitolo". Ma per l'appunto, come sottolinea CinemaBlend, la scelta delle parole per indicare il progetto è interessante, perché non si parla esplicitamente di un sequel.

Di cosa parlerà Joker 2?

Joker potrebbe essere una storia delle origini del Clown Principe del Crimine, ma anche la fantasia contorta di una mente malata. Joaquin Phoenix e Todd Phillips non hanno dato una risposta. Ma se l'attore si è sbilanciato dicendo che, per quello che lo riguarda, Arthur è davvero il Joker, il regista ha scelto una voluta ambiguità. E tutto questo lascia la porta aperta a un'infinità di sviluppi per la storia.

CinemaBlend osserva che la scelta più "logica" in un'ottica di successo e incassi del film sarebbe di portare avanti la vicenda di Arthur Fleck con Joaquin Phoenix. In questo caso, le strade potrebbero essere diverse. Per esempio, il nuovo capitolo potrebbe raccontare come Bruce Wayne diventa Batman e cerca vendetta nei confronti di Arthur, dopo che uno degli emuli/seguaci dell'uomo ha ucciso i suoi genitori fuori dal cinema durante i disordini di Gotham. Ma potrebbe anche essere ambientato in un momento in cui l'Uomo Pipistrello è già il difensore di Gotham e rivelare come Arthur diventa il nemico pubblico numero uno della città e la nemesi di Batman.

Warner Bros.Joker: poster
Joker 2 sarà un sequel o racconterà un'altra storia del Clown Principe del Crimine?

D'altra parte, CinemaBlend ipotizza che Warner Bros. e Todd Phillips potrebbero avere in mente qualcosa di più ardito. Il fatto che l'accordo del regista riguardi un "nuovo capitolo" e che il filmmaker ha vincolato la sua disponibilità a un progetto simile per tematiche e impatto sociale alla pellicola del 2019 potrebbe significare la volontà di realizzare una serie antologica. In altre parole, il film potrebbe offrire una differente interpretazione di come il Joker ha fatto il suo ingresso sulla scena a Gotham attraverso un nuovo personaggio.

Naturalmente sono solo speculazioni. A maggior ragione perché l'"ufficialità" di Joker 2 non arriva direttamente da Warner Bros. Per saperne di più tocca aspettare. Restate sintonizzati per non perdere nessuna novità.

Leggi anche

      Cerca