9 (+1!) trucchi e funzionalità di Netflix che dovresti conoscere

Dalle ricerche avanzate alla scoperta delle categorie segrete, ecco alcuni trucchi e funzionalità che piaceranno ai bingewatcher seriali (e non solo!).

Netflix Dipendenti Netflix nell'ufficio di Los Angeles

C'è molto più, nell'esperienza di visione Netflix, che premere un tasto e partire con il bingewatching. 

La piattaforma streaming continua a sperimentare con nuove funzionalità per i suoi utenti. Mentre alcune vengono messe in risalto dalle modifiche dell'interfaccia e attraverso altri mezzi promozionali, altre vengono implementate in sordina, oppure rimangono nascoste agli occhi dei più. Eppure, sarebbero molto utili da conoscere.

Ecco allora una piccola guida-riassunto dedicata a chi vuole (ri)scoprire alcuni trucchi utili per ottenere il meglio dal proprio account Netflix. Si va dalle più note "scorciatoie da tastiera" alle ricerche avanzate che ci permettono di trovare film e serie TV che a volte la piattaforma letteralmente nasconde agli utenti.

  1. Contenuti nascosti
  2. Categorie segrete
  3. Collezioni e raccolte
  4. Richieste per il catalogo
  5. Personalizzazione dei sottotitoli
  6. La lista Continua a guardare
  7. Dettagli dei contenuti
  8. Scorciatoie da tastiera
  9. Accesso in anteprima a nuove funzioni

Trovare i contenuti (nascosti) in altre lingue

Quasi a tutti è capitato, prima o poi, di chiedersi come mai i contenuti di Netflix (e in particolare gli Original) siano disponibili solo in una manciata di lingue, anziché nelle decine che ci si aspetterebbe. Ecco, in realtà... quelle lingue molto spesso ci sono!

Per ragioni di praticità, ad esempio, Netflix mostra solo sottotitoli nelle "5-7 lingue più pertinenti" in base alle impostazioni di località e lingua del nostro profilo utente. Questo numero al momento scende a 2, quando effettuiamo il download dei contenuti.

Esistono due modi per trovare i sottotitoli, i doppiaggi o persino i titoli in altre lingue che Netflix ci tiene nascosti: il primo è cambiare la lingua principale del nostro account. Il secondo è sfogliare il catalogo Netflix attraverso due pagine speciali, che permettono di cercare contenuti in base alla disponibilità di audio e sottotitoli in lingue diverse. 

Cambiare la lingua nel proprio profilo Netflix

Le lingue possono essere modificate a livello profilo, così da non influire sulle scelte degli altri utenti collegati al medesimo account principale. Per cambiarle bisogna:

  1. Entrare nelle impostazioni del proprio account
  2. Selezionare il profilo desiderato nella sezione "Profili e Filtro Famiglia"
  3. Fare click su "Cambia" alla voce "Lingua"
  4. Selezionare le voci che ci interessano nelle sezioni "Lingua di visualizzazione" (una sola scelta possibile) e "Lingue per serie e film" (multiple scelte possibili)
  5. Fare click su "Salva"
Le opzioni per cambiare Lingua di visualizzazione e Lingue per serie e film di Netflix
Le impostazioni delle Lingue di Netflix

Una precisazione importante. "Lingua di visualizzazione" è la lingua principale con cui interagiamo con Netflix: quella dell'interfaccia e quella in cui ci verranno proposti in modo primario i contenuti.

È interessante notare che Netflix tende a nascondere i contenuti che sono sì presenti nel suo catalogo, ma che non hanno a disposizione (né tra le opzioni di sottotitoli, né tra quelle di doppiaggio) la lingua principale in cui è impostato il nostro profilo. In altre parole: se siete fan di drama cinesi o di produzioni in altre lingue meno parlate in Italia, provate a impostare il profilo in quella specifica lingua, oppure in inglese. Netflix potrebbe "magicamente" mettervi a disposizione dei contenuti che pensavate non essere nel catalogo italiano!

/The Untamed: ricerca con l'interfaccia inglese nel catalogo di Netflix Italia
The Untamed è un drama presente nel catalogo di Netflix Italia - se impostiamo l'inglese come lingua principale!

"Lingue per serie e film" è invece la lista delle lingue da cui Netflix attinge per popolare la selezione di lingue di audio e sottotitoli che ci viene proposta di default quando avviamo la riproduzione di un contenuto (quelle "5-7 più pertinenti" a cui ho accennato più in alto). Tuttavia, se non sono presenti sottotitoli o tracce audio corrispondenti alla nostra lingua principale, il film o serie non comparirà in ogni caso tra i titoli in catalogo.

Cercare i contenuti in base a traccia audio e sottotitoli

Dal sito di Netflix è possibile accedere a due interessanti forme di ricerca avanzata che faranno la gioia degli amanti delle lingue straniere.

La "comodità" è che facendo partire il contenuto desiderato da una di queste due interfacce, la lingua di ricerca selezionata sarà già impostata in automatico, senza doversi preoccupare di entrare nelle impostazioni di lingua del proprio profilo.

/Interfaccia web per ricerca di audio e sottotitoli su Netflix
Ricerca per Audio e sottotitoli su Netflix: si possono scegliere diversi ordinamenti e diverse lingue

Attenzione solo quanto sulla Lingua di visualizzazione, o alcuni titoli effettivamente presenti in catalogo potrebbero essere esclusi dai risultati di ricerca.

Accedere alle Categorie segrete

Il catalogo Netflix è davvero vasto e, di conseguenza, la piattaforma ha dovuto pensare a un modo adeguato di organizzarlo. L'ha fatto in particolare tramite categorie molto, molto precise che inquadrano alla perfezione il genere di film o serie TV a cui si riferiscono. Ce ne sono talmente tante, però, che la maggior parte viene nascosta agli utenti al fine di non confonderli durante le ricerche.

Tuttavia, quando si sa con precisione che tipo di contenuti si vuole guardare, queste classificazioni segrete possono risultare davvero utili (e salvatempo!). Possiamo accederci, solo tramite web, tramite il link https://www.netflix.com/browse/genre/XXXX, dove XXXX deve essere sostituito col codice della categoria che ci interessa.

Consultando l'elenco completo delle categorie segrete di Netflix scopriremo ad esempio che le Commedie Anime corrispondono al codice 9302 (https://www.netflix.com/browse/genre/9302), mentre i Thriller Psicologici al 5505 (https://www.netflix.com/browse/genre/5505).

  • I metodi più semplici per trovare i film nascosti su Netflix sono cambiare la lingua principale del profilo e navigare le cosiddette "categorie segrete". Combinando queste due tecniche, è possibile trovare anche contenuti che spesso non vengono mostrati nelle normali ricerche sul sito.

  • Probabilmente per non rischiare di mostrare agli utenti dei contenuti in lingue che non capiscono. La maggior parte dei "contenuti nascosti", infatti, può essere trovata modificando le impostazioni relative alle preferenze di lingua indicate nel proprio profilo.

  • Tecnicamente sì: i titoli del catalogo Netflix variano di Paese in Paese, per questioni di diritti. Quindi è possibile che un titolo presente nel catalogo italiano non compaia in quello francese o viceversa.

    Tuttavia, modificare artificialmente la propria posizione geografica va contro le regole di Netflix, e potrebbe risultare in una sospensione/ban dell'account.

    Netflix permette invece di usare senza problematiche i suoi servizi a chi si trova in viaggio (anche all'estero) o si trasferisce.

Sfogliare Collezioni e Raccolte

Tra sequel, spin-off e franchise in continua espansione, spesso è difficile tenere traccia di tutti i film e le serie direttamente legate ai titoli che ci piacciono. Anche Netflix ha così iniziato a creare delle Collezioni e Raccolte che ci mostrano "a colpo d'occhio" tutti i titoli appartenenti a un particolare franchise disponibili sulla piattaforma.

Al momento non c'è (ancora?) una pagina con una lista completa di queste raccolte. Tuttavia, spesso possiamo scoprire se un titolo appartiene a una particolare collezione effettuando una rapida ricerca sul sito o nell'app. Ad esempio, cercando "Jurassic Park", tra i suggerimenti dei titoli correlati Netflix ci mostra proprio una "Raccolta Jurassic Park", che riconosciamo anche dal simbolo "della piccola libreria" alla sinistra del testo.

/Jurassic Park: ricerca del titolo su Netflix
La Raccolta Jurassic Park viene mostrata tra i risultati di ricerca

Attualmente, purtroppo, non sembra invece possibile capire se un titolo appartiene a una certa collezione direttamente dai dettagli della scheda. Per ora, lì dobbiamo accontentarci di vedere una selezione di "Altri contenuti simili" suggeriti in automatico da Netflix. Un altro "problema" è da segnalare anche nella ricerca di alcuni titoli. Ad esempio cercando "Jurassic World" attualmente la collezione Jurassic Park non compare tra i suggerimenti, nonostante il film ne faccia evidentemente parte.

Questa funzionalità comunque dovrebbe essere migliorata in futuro.

Richiedere l'aggiunta di specifici titoli nel catalogo

Per ampliare il suo catalogo e creare nuovi film e serie TV, Netflix si basa moltissimo sul feedback degli utenti. Anche per questo, ha deciso di mettere a disposizione una pagina dove è possibile segnalare i titoli che si vorrebbe vedere sulla piattaforma.

"Richiedi film o serie TV" raccoglie fino a tre suggerimenti alla volta. Si tratta di una comunicazione "a senso unico", perché (vista anche la mole di richieste) Netflix non può rispondere ai singoli feedback degli utenti; tuttavia, è un buon modo per comunicare il proprio interesse e avere una (piccola) influenza sulle scelte del colosso dello streaming.

/Il modulo per richiedere film o serie a Netflix
Screenshot del modulo per richiedere l'inserimento di film e serie nel catalogo Netflix

Personalizzare l'aspetto dei sottotitoli

Netflix ci permette di personalizzare diverse caratteristiche dei sottotitoli che accompagnano i contenuti in catalogo. Per modificare colore, dimensioni, carattere e altri aspetti dei sottotitoli si deve:

  1. Entrare nelle impostazioni del proprio account
  2. Selezionare il profilo desiderato nella sezione "Profili e Filtro Famiglia"
  3. Fare click su "Cambia" alla voce "Aspetto dei Sottotitoli"
  4. Apportare le modifiche che desideriamo nella sezione "Aspetto dei Sottotitoli"
  5. Fare click su "Salva"
Le impostazioni modificabili nella schermata Aspetto dei sottotitoli di Netflix
Gli aspetti personalizzabili dei sottotitoli Netflix

Purtroppo, almeno per il momento, Netflix permette di visualizzare i sottotitoli solo una lingua per volta. Quindi non c'è un'impostazione ufficiale che ci permetta, ad esempio, di vedere contemporaneamente una serie TV con i doppi sottotitoli in italiano e inglese.

Anche in questo caso, alcuni utenti (o aziende esterne) hanno pensato ad estensioni e programmi a parte che vanno incontro a questa necessità. Queste soluzioni, utilissime per chi usa Netflix al fine di imparare nuove lingue, però non sono ufficiali.

Fare pulizia nella lista Continua a guardare

Di recente, Netflix ha reso molto semplice "cancellare" i contenuti che non vogliamo più vedere dalla riga "Continua a guardare". Basta fare click sull'icona con tre pallini disposti in verticale e poi selezionare "Rimuovi dalla riga" per eliminare immediatamente la serie o il film incriminato.

Dall'interfaccia web il procedimento è un po' più lungo, ma vale la pena ricordarlo. Per eliminare contenuti dalla lista "Continua a guardare" bisogna:

  1. Entrare nelle impostazioni del proprio account
  2. Selezionare il profilo desiderato nella sezione "Profili e Filtro Famiglia"
  3. Fare click su "Visualizza" alla voce "Attività di visualizzazione dei contenuti"
  4. Fare click sull'icona di divieto relativa all'elemento che vogliamo eliminare dalla cronologia

Non è possibile nascondere un singolo episodio di una serie TV dalla cronologia di visione: quindi, quando tentiamo di farlo, Netflix ci chiederà se vogliamo applicare la scelta all'intera serie.

/Eliminazione di elementi dalla lista di Attività recenti di Netflix
Eliminazione di una serie TV dalla cronologia di visione di Netflix

Vedere più (o meno) dettagli sui titoli da sfogliare

A volte, più qualcosa è in bella vista, più rischia di passare inosservata. È il caso del pulsante "Dettagli", che compare in alto a destra nell'interfaccia web di Netflix. Agendo su questo interruttore è possibile decidere se visualizzare Riassunto, Durata e Anno di uscita dei contenuti direttamente nell'interfaccia di navigazione.

Ecco un esempio di quando è attivo:

Home Page di Netflix con i dettagli dei titoli attivi
Dettagli titoli Netflix: attivati!

Usare le scorciatoie da tastiera

Chi guarda in streaming dal sito di Netflix può usare le combinazioni di tasti che seguono per rendere più veloci alcune operazioni:

  • Mettere in pausa un contenuto - Barra spaziatrice (funziona anche sulle app Netflix per Windows 8 e Windows 10) oppure Tasto Invio
  • Riprendere la riproduzione di un contenuto - Barra spaziatrice (funziona anche sulle app Netflix per Windows 8 e Windows 10) oppure Tasto Invio

  • Attivare la visualizzazione a schermo intero - Tasto F
  • Disattivare la visualizzazione a schermo intero - Tasto Esc (funziona anche sull'app Netflix per Windows 10)

  • Mandare indietro il contenuto di 10 secondi - Freccia sinistra
  • Mandare avanti il contenuto di 10 secondi - Freccia destra

  • Aumentare il volume - Freccia Su
  • Diminuire il volume - Freccia Giù
  • Disattivare il volume - Tasto M

  • Saltare l'introduzione / Saltare la sigla - Tasto S 

In aggiunta, ricordiamo che Netflix rispetta molti degli standard di accessibilità del web: quindi è possibile navigare l'intero sito usando il tasto Tab per spostarsi tra categorie e contenuti, oltre che per navigare tra i comandi e le opzioni di riproduzione video.

La navigazione, in questo caso, metterà ogni volta in risalto un elemento tra quelli con cui possiamo interagire: per confermare, basterà premere Invio. Ad esempio, a partire dalla Home Page principale, premendo tre volte il tasto Tab e poi Invio si avrà accesso alla Home con tutti i film in catalogo:

Il tasto TAB con evidenziata la categoria Film di Netflix
Navigazione alla Categoria Film, usando il tasto TAB

Ci sono poi diverse estensioni per il browser o applicazioni per Windows che permettono di avere accesso a funzioni avanzate: tuttavia non sono ufficiali, e potrebbero creare problemi di compatibilità con la piattaforma. Per questo se ne consiglia l'uso solo agli utenti più esperti.

Provare in anteprima le potenziali nuove funzionalità

Una delle chiavi del successo di Netflix è stato diventare uno dei pionieri (anzi il pioniere) del mercato streaming. Per non perdere il vantaggio acquisito, la piattaforma testa di continuo nuove funzionalità, che poi archivia o implementa a seconda del feedback ricevuto dagli utenti. Anche in Italia, è possibile diventare beta-tester di Netflix, e così provare in anteprima alcune delle novità potenzialmente in arrivo, dalle nuove interfacce alle nuove idee per la visione e gestione dei contenuti.

Per farlo bisogna:

  1. Entrare nelle impostazioni del proprio account
  2. Selezionare la voce "Partecipazione a test" dalla sezione "Impostazioni"
  3. Assicurarsi che l'interruttore "Includimi nei test e nelle anteprime" sia impostato su ON
  4. Confermare la scelta facendo click sul pulsante "Fine"
/Schermata per partecipare ai test su Amazon
L'account è abilitato a partecipazione a test su Netflix

Non ci sono svantaggi evidenti nel diventare "beta-tester" di queste nuove funzioni. Quindi, se si vuole avere accesso in anteprima a molte nuove funzionalità, il consiglio è di provare a rendersi disponibili per i test.

Bonus: rimanere aggiornati sulle novità Netflix

In chiusura, non posso che dare il consiglio bonus di rimanere aggiornati sulle ultime novità Netflix, magari seguendo la sezione di NoSpoiler che raccoglie le Guide sul mondo dello streaming.

Ci si possono trovare consigli anche più tecnici di quelli elencati qui sopra, come ad esempio un aiuto al download dei contenuti su Android e iOs o la spiegazione di come Netflix suggerisce contenuti "compatibili" agli utenti.

Leggi anche

      Cerca