Come finisce Daydreamer - Le ali del sogno? Il finale della serie turca

L'ultima puntata di Daydreamer - Le ali del sogno regala il tanto atteso lieto fine per Can e Sanem: ci sarà una seconda stagione?

Mediaset / Star TV Can e Sanem in una scena di Daydreamer

Daydreamer - Le ali del sogno ha consacrato definitivamente Can Yaman in Italia (e da lunedì 31 maggio sarà Mr. Wrong su Canale 5). L'attore turco, già noto per un'altra serie in onda nell'estate 2019 su Canale 5, Bitter Sweet - Ingredienti d'amore, stavolta interpreta il fotografo ribelle Can Divit, che torna a dirigere l'azienda di famiglia dopo aver viaggiato per il mondo.

In quella occasione, conosce la dolce e ingenua Sanem, una giovane che sogna di diventare scrittrice e che conquisterà il suo cuore. La storia d'amore tra i due è stata travagliata e nel corso di 164 puntate, gli spettatori italiani sono rimasti col fiato sospeso, in attesa di scoprire se la coppia riuscirà a stare insieme. Sono infatti molti gli ostacoli che si frappongono: a cominciare dal loro status sociale (lui ricco, lei di famiglia umile), e i rivali dell'azienda dei Divit che tramano contro la famiglia Divit, e anche il fratello Emre per un certo periodo dà del filo da torcere al fotografo.

Il finale di Daydreamer sembra aver messo la parola fine all'appassionante love story tra Can e Sanem. Oppure no? Procediamo con ordine.

Daydreamer - Le ali del sogno: dove eravamo rimasti

Can e Sanem si sono finalmente riuniti. La ragazza, in partenza per le Galapagos nel tentativo di gettarsi tutto alle spalle, viene raggiunta dal suo amato che le confessa i suoi sentimenti. Sebbene Can non abbia ancora riacquistato del tutto la memoria dopo il brutto incidente, è infatti sicuro di una cosa: il suo amore per Sanem

Anche i loro amici e familiari sono felici per la coppia. In azienda, Deren, Cey Cey, Muzzafer e gli altri dipendenti festeggiano, così come i genitori di Sanem, sua sorella Leyla e il marito Emre. Ben presto, la notizia fa il giro del quartiere e Melahat, la parrucchiera chiacchierona e invadente, si convince che i due sono in procinto di sposarsi.

Nel frattempo, Can è a casa e si sta godendo un attimo di tranquillità quando i ricordi cominciano a riaffiorare: il primo bacio con Sanem, il sogno della ragazza sulla barca, quando parlavano del loro futuro come famiglia, e poi suo padre. Improvvisamente, l'affascinante fotografo ricorda tutto e contatta Emre, chiedendogli di accompagnarlo da medico, che gli spiega come solo un grande shock poteva aiutarlo a riacquistare la memoria e in questo Sanem è stata di grande aiuto.

Can decide di non dire subito la verità a Sanem, ma di prenderla un po' in giro, e poi annuncia una festa per celebrare l'affare della campagna pubblicitaria.

Can e Sanem si sono sposati?

Durante la festa a casa sua, Can finalmente ammette a Sanem di aver del tutto riacquistato la memoria, facendole una romantica dichiarazione d'amore davanti a tutti, genitori di lei inclusi.

In realtà il party era tutto un pretesto per sorprendere la ragazza. Infatti, Can le fa recapitare un anello con cui le chiede di sposarla. Il giorno dopo, a casa Aydın si svolge il fidanzamento ufficiale secondo il rito tradizionale, e poi viene celebrato finalmente il matrimonio.

Attraverso diversi salti temporali scopriamo che Can e Sanem hanno avuto tre gemelli. Le ultime scene della serie sono dedicata all'allegra famiglia che gioca e si diverte nel giardino in casa.

Dopo tante peripezie, Can e Sanem hanno avuto il loro sospirato lieto fine. 

  • Tutti gli episodi di Daydreamer - Le ali del sogno sono disponibili in streaming sulla piattaforma Mediaset Play.

  • No, Daydreamer si è concluso con il matrimonio di Can e Sanem. Non è stata prodotta un'altra stagione.

Leggi anche

      Cerca