Le realtà alternative che vedremo in What if...? e i fumetti da leggere prima di vedere la serie animata Marvel

E se le storie, gli eventi cruciali e i personaggi dell'universo Marvel avessero preso strade differenti? La serie animata What if...? risponde proprio a questo interrogativo. E anche se può sembrare una novità il primo volume a fumetti risale al 1977.

Nella storia dell'infinito universo fumettistico della Marvel è capitato più volte che alcuni autori volessero cambiare la origini dei loro mondi o quelle dei loro eroi, arrivando persino a sviluppare trame che fondevano alcuni supereroi con altri, cambiavano gli scopi delle fazioni in battaglia o riempivano il mondo di zombie.

Quelle trame non sono state mai accantonate da Marvel, ma piuttosto pubblicate sotto l'etichetta What if...? che ora diventa una serie animata con i primi 10 episodi in arrivo su Disney+ nell'estate del 2021.

What if...? I più grandi cambiamenti dell'universo Marvel sotto l'occhio attento di Uatu l'Osservatore

La serie animata di Marvel What if...? riprende quindi la trama dei fumetti e vede Uatu l'Osservatore (Jeffrey Wright) osservare la terra e le sue realtà alternative. La maggior parte delle storie iniziano con Uatu che osserva un determinato evento del Marvel Universe (le origini di un personaggio, una determinata battaglia, la formazione di un gruppo di supereroi e molti altri) e poi introduce un punto di divergenza, osservando gli eventi cambiare e tutte le possibilità che potrebbero crearsi. 

Nei fumetti il destino di Uatu non sarà dei più rosei, ma per quanto riguarda la serie animata al momento svolgerà il suo ruolo di Osservatore permettendo allo spettatore di addentrarsi in 10 storie diverse che vedono la partecipazione di oltre 25 star del MCU e il ritorno di Robert Downey Junior nei panni, seppur animati, di Tony Stark.

Le storie della serie sono perlopiù originali ma si ispirano agli eventi, o perlomeno alla struttura, di quelle viste nei fumetti What it...?. Ad esempio:

  • un episodio vedrà Peggy Carter prendere il siero da super-soldato al posto di Steve Rogers e diventare Captain Bretagna
  • un altro vedrà Black Panther - doppiato dal defunto Chadwick Boseman - che sostituisce Peter Quill nel ruolo del pirata spaziale Star-Lord
  • ci sarà persino un mondo in cui gli eroi più potenti della Terra sono stati trasformati in zombi

I titoli da leggere prima di vedere la serie

Se volete prepararvi al meglio a quello che vi attende, ecco i fumetti della collana What if...? che non dovete assolutamente perdere.

What if? Classic

Thomas, Roy What if? Classic
Thomas, Roy

What if? Classic

23,75 €

Il volume che raccoglie alcune delle storie classiche dell'universo What if...? dei fumetti, quelle pubblicate durante la lunga collana portata avanti sin dal 1977. L'albo perfetto per addentrarsi in questi universi alternativi e fare la conoscenza di Uatu. Nel volume, la Marvel prova a dare una risposta ai seguenti quesiti: Cosa sarebbe successo se Spider-Man fosse entrato a far parte dei Fantastici Quattro?, E se Hulk avesse avuto il cervello di Bruce Banner e fosse stato sempre in grado di pensare liberamente?, E se gli Avengers non fossero mai esistiti?, E se Capitan America non fosse scomparso durante la guerra?.

Probabilmente, se la serie animata Marvel/Disney avrà successo, Panini ristamperà anche le altre storie della saga What if...?. In quella del 1979, Peter Gillis e Tom Sutton immaginano cosa sarebbe successo se Doctor Strange fosse diventato un discepolo di Dormammu, sovrano della Dimensione Oscura, invece che dell'Antico. Nel trailer di What if...? si vede infatti uno Stephen Strange oscuro combattere contro il classico dottore.

Chi brandisce il martello? Thor

Aaron, Jason Chi brandisce il martello? Thor
Aaron, Jason

Chi brandisce il martello? Thor

12,00 €

Sempre nelle immagini del trailer della serie Marvel si vede Thor, apparentemente senza poteri e alla ricerca di qualcosa. L'episodio in questione potrebbe prendere ispirazione da questo albo in cui Thor non brandisce più Mjolnir che viene rubato da un personaggio misterioso che brandisce il martello di Thor. La serie What if...? potrebbe aver espanso quest'idea per far brandire il martello da diversi personaggi creando numerose versioni alternative di Thor.

Marvel Zombi

COLLEZIONE 100% MARVEL Il sapore della morte. Marvel zombies
COLLEZIONE 100% MARVEL

Il sapore della morte. Marvel zombies

15,99 €

Verso la fine del trailer della serie animata è possibile anche vedere il Soldato d'Inverno combattere con una versione zombie di Captain America. Pur non facendo parte della collana What if...? a fumetti, la serie Marvel Zombi è una delle versioni alternative più conosciute dell'universo Marvel e che vede i più grandi supereroi della terra dover affrontare, appunto, un'orda di zombie. Il creatore di questa putrescente versione del Marvel Universe è proprio quel Robert Kirkman che con il suo The Walking Dead ha ridefinito completamente la figura dello zombie raccontando una dei più bei viaggi nei meandri oscuri dell'umanità

What if? Da grandi poteri

Jason Aaron What if?: Da grandi poteri
Jason Aaron

What if?: Da grandi poteri

16,99 €

Un numero quasi completamente dedicato all'Uomo Ragno, personaggio che non comparirà nei primi 10 episodi della serie animata Marvel ma che potrebbe apparire nella seconda stagione già in produzione. Inoltre questo volume contiene anche delle storie su altri personaggi del MCU come Thor. I quesiti esplorati da quest'albo sono: E se Flash Thompson diventasse Spider-Man?, E se gli X-Men fossero .EXE / Men? (una storia assurdi con i mutanti ridotti a file eseguibili di un computer appunto .EXE), E se Peter Parker diventasse il Punitore?, E se i fumetti Marvel diventassero metal con Ghost Rider?, E se Thor fosse stato allevato da Frost Giants?, E se Magik fosse diventato lo Stregone Supremo?

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca