Quando esce Nintendo Switch Pro? Tutto quello che sappiamo sulla nuova console

Dopo il grande successo del modello base, Switch potrebbe tornare in versione potenziata per sfidare PS5 e Xbox Series X. Ecco tutte le informazioni trapelate.

Nintendo Nintendo Switch speciale per Super Mario

Nel 2017, Nintendo ha deciso di dare uno scossone al mercato delle console casalinghe. E di farsi avanti con l'ennesima, brillante trovata.

Con l'uscita di Nintendo Switch, il colosso giapponese ha infatti offerto agli appassionati di videogiochi un device ibrido, da collegare alla TV tramite dockstation e da utilizzare anche in piena portabilità grazie ad uno schermo dedicato. Il successo è stato immediato, tanto per la natura pecuiliare della macchina quanto per i numerosi giochi in esclusiva presenti, che ci ricordano il significato stesso di "Nintendo Difference". 

E se è vero che la casa di Super Mario, con la sua ultima console, non ha di certo puntato sul comparto grafico, allo stesso modo il lancio di PlayStation 5, Xbox Series X e Xbox Series S ha reso di nuovo attuale la possibile esistenza di un modello più potente di Switch, chiamato dalle fonti più autorevoli - ma non ancora confermate - Nintendo Switch Pro. Secondo insider, giornalisti e analisti del settore, la "grande N" sarebbe pronta a presentare al mondo il suo prossimo gioiellino tecnologico prima dell'E3 di Los Angeles - in programma dal 12 al 15 giugno. 

Nintendo Switch Pro: le (possibili) caratteristiche

Pare effettivamente che qualcosa stia bollendo in pentola in quel di Kyoto, con gli insider che non accennano ad allentare il flusso di speculazioni. Testate importanti come Bloomberg e Nikkei si sono sbilanciate non solo sull'arrivo imminente di una nuova Nintendo Switch, ma anche sulle caratteristiche che dovrebbe avere. 

La console dovrebbe essere equipaggiata con un display OLED dalle dimensioni maggiorate - si parla di circa 7 pollici -, un nuovo chip NVIDIA Tegra Xavier - non a caso sembra che la produzione dei Tegra X1 impiegati attualmente stia per arrestarsi -c on supporto al DLSS, e inoltre una memoria interna incrementata rispetto a quella attuale di soli 32 GB attuali. Non solo, il tutto dovrebbe essere arricchiato con una risoluzione fino a 60fps e 4K (1920x1080), due porte HDMI e USB/USB Typr-C, Wi-Fi e Bluetooth 5.1.

I leaker definiscono poi la Switch Pro come una PS4 - in versione base - resa più prestante da una CPU potenziata. Per quanto riguarda le dimensione, Switch Pro potrebbe misurare all'incirca 121x 202x50,6 mm e potrebbe non presentare alcun tipo di schermo, essendo una console prettamente casalinga.

Nintendo Switch Pro: la data di uscita

Le voci di corridoio più recenti parlano di un lancio previsto per l'autunno del 2021. Qualcuno vorrebbe Nintendo Switch Pro sugli scaffali per settembre, altri per ottobre, e altri ancora a novembre. Quel che dovrebbe essere assodato, è che Nintendo vorrebbe sbarcare nei negozi entro questo Natale.

Nintendo Nintendo Switch - Blu/Rosso Neon - Switch [ed. 2019]
Nintendo

Nintendo Switch - Blu/Rosso Neon - Switch [ed. 2019]

328,00 €
  • La versione più potente di Nintendo Switch, non ancora annunciata, dovrebbe debuttare sul mercato entro la fine del 2021.

I leak più accreditati indicano come possibile un debutto in contemporanea mondiale previsto tra la seconda metà di settembre e la prima metà di ottobre. Le date più probabili secondo gli analisti? 24 settembre, 8 ottobre o 15 ottobre, ovviamente da prendere con le dovute precauzioni in attesa di indicazioni ufficiali.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca