Metal Gear Solid: in che ordine devi giocare la saga di Hideo Kojima

L'opera più celebre di Hideo Kojima si compone di tantissimi capitoli, e non è facile seguirne i tanti eventi. In questa guida, scopriremo come avvicinarci per la prima volta all'universo narrativo di MGS.

Konami Snake in Metal Gear Solid V

Prima di regalare al mondo il visionario Death Stranding, Hideo Kojima era conosciuto soprattutto per aver creato la saga di spionaggio per eccellenza: quella di Metal Gear. Ancora oggi, a collaborazione interrotta con Konami, il game designer giapponese continua ad essere considerato il "padre" di Solid Snake.

D'altronde parliamo di uno dei franchise più conosciuti e giocati di sempre, e che ha influenzato per narrazione e gameplay tantissime altre opere in pixel e poligoni. Ed è questo il motivo, assieme alla realizzazione di un film dedicato, che potrebbe spingere una certa fascia di gamer - magari quelli più giovani - a volersi avvicinare all'esperienza plasmata negli anni da Kojima.

In questo articolo facciamo quindi il punto su tutto quello che serve sapere - rigorosamente senza fare alcun tipo di spoiler sulla storia - per muovere i primi passi e orientarvi tra i tanti capitoli della storica serie made in Japan. O per lo meno tra quelli considerati canonici e che presentano di conseguenza la dicitura "A Hideo Kojima Game".

Tutti i capitoli canonici di Metal Gear

Alcuni credono che Metal Gear Solid, capitolo uscito originariamente in Giappone 1998, sia il primo della saga. In realtà non è così - è però il primo ad essere stato realizzato in tre dimensioni -, considerando che le avventure di Snake sono nate nel 1987.

Di seguito, potete consultare la lista di tutti gli episodi del brand ad aver "graziato" nel tempo gli scaffali, ma solo quelli evidenziati in grassetto sono quelli che possiamo definire canonici

  • Metal Gear (1987)
  • Snake’s Revenge (1990)
  • Metal Gear 2: Solid Snake (1990)
  • Metal Gear Solid (1998)
  • MGS: Special Missions (1999)
  • Metal Gear: Ghost Babel (2000)
  • MGS 2: Sons of Liberty (2001)
  • MGS 3: Snake Eater (2004)
  • Metal Gear Ac!d (2004)
  • MGS: The Twin Snakes (2004 – remake di MGS)
  • Metal Gear Ac!d 2 (2005)
  • MGS: Portable Ops (2006)
  • MGS Mobile (2008)
  • MGS 4: Guns of the Patriots (2008)
  • Metal Gear Solid Touch (2009)
  • MGS: Peace Walker (2010)
  • MGS: Social Ops (2012)
  • MGS V: Ground Zeroes (2013)
  • Metal Gear Rising: Revengeance (2013)
  • MGS V: The Phantom Pain (2015)
  • Metal Gear Survive (2018)

Qualcuno, per via di controverse dichiarazioni dello stesso autore, considera canonico anche Portable Ops del 2006, ma il dibattito è comunque ancora in corso e ho scelto di non includerlo nell'elenco degli "imperdibili".

In che ordine giocare la saga

Il mio consiglio, soprattutto quando si parla di Metal Gear, è di giocare i diversi episodi nel loro ordine di uscita sul mercato. Certo, la narrazione non sarà lineare e vi costringerà a diversi salti temporali, ma questo è l'unico modo per cogliere i tantissimi riferimenti, i rimandi e le citazioni dagli episodi usciti in precedenza. Cosa impossibile seguendo l'ordine cronologico della timeline narrativa. Non solo, questo vi permetterà anche di godervi tutti i cambiamenti e le migliorie tecniche e nel sistema di gioco.

Se volete giocare MGS seguendo l'ordine di uscita, allora dovete concentrarvi su questi capitoli canonici:

  • Metal Gear (1987)
  • Metal Gear 2: Solid Snake (1990)
  • Metal Gear Solid (1998)
  • Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty (2001)
  • Metal Gear Solid 3: Snake Eater (2004)
  • Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots (2008)
  • Metal Gear Solid: Peace Walker (2010)
  • Metal Gear Solid V: Ground Zeroes (2013)
  • Metal Gear Solid V: The Phantom Pain (2015)
Konami Metal Gear Solid V: Definitive Experience - PlayStation 4
Konami

Metal Gear Solid V: Definitive Experience - PlayStation 4

20,95 €

Se in alternativa preferite comunque allinearvi alla timeline degli eventi raccontati nei giochi, questo è l'ordine che dovete seguire - con tanto di data degli eventi:

  • MGS 3: Snake Eater (1964)
  • MGS: Peace Walker (1974)
  • MGS V: Ground Zeroes (1975)
  • MGS V: The Phantom Pain (1984)
  • Metal Gear (1995)
  • Metal Gear 2: Solid Snake (1999)
  • MGS (2005)
  • MGS 2: Sons of Liberty (2007-2009)
  • MGS 4: Guns of the Patriots (2014)

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca