Cosa succede nel finale di Outer Banks? La posizione del tesoro e le spiegazioni in attesa della Stagione 2

Outer Banks è una specie di versione adulta dei Goonies con tanto di criminali, misteri e un tesoro nascosto da recuperare. Ma dove si trova questo tesoro? E che fine ha fatto il padre del protagonista?

Netflix Outer Banks, la posizione del tesoro e il finale verso le Bahamas

Se l'estate per voi è sempre stato sinonimo di avventure, spiagge e tesori perduti allora non avrete senz'altro perso Outer Banks. La produzione Netflix, di cui è in arrivo anche una seconda stagione nell'estate 2021, vede un gruppo di ragazzi di diversa estrazione sociale (i Pogues) mettersi sulle tracce del tesoro perduto della nave Royal Merchant. Nelle 10 puntate che compongono la prima stagione, le cose si fanno ben presto più complicate e i ragazzi scoprono di non essere gli unici alla ricerca dell'oro.

INDICE

Come finisce la prima stagione di Outer Banks?

NetflixUna scena del finale di Outer Banks

L'episodio finale di Outer Banks vede John B. e Sarah in fuga dalla polizia, dai Kooks e da Cameron Ward affrontare un mare in tempesta sulla Phantom, la barca del padre di JJ, inseguendo il tesoro diretto con un aereo a Nassau nelle Bahamas. Ma come sono arrivati a questo punto? Facciamo un passo indietro. Nove mesi dopo la scomparsa del padre, John B. e gli altri amici del gruppo dei Pogues si mettono sulle tracce del tesoro della Royal Merchant, una vera e propria caterva di lingotti d'oro su cui anche il padre del protagonista stava indagando.

Tramite una serie di indizi lasciati dal padre di John B. e la bravura nel decifrare enigmi, i ragazzi riescono a trovare l'oro ma Cameron Ward, padre di Sarah e che all'inizio aveva finto di voler aiutare John B. riesci a rubare i lingotti e a spedirli in un deposito sicuro a Nassau. Mentre John B. prova a fermare Ward con l'aiuto dello sceriffo Peterkin, interviene Rafe, fratello di Sarah, componente dei Kooks (il gruppo rivale dei Pogues) e figlio di Ward. Questo uccide lo sceriffo, ma Ward riesce ad attribuire la colpa a John B. che è costretto a scappare.

Sarah capisce che il padre è un criminale e quindi scappa con lui in un rocambolesco inseguimento navale che li vede finire vittime della tempesta. Fortunatamente vengono poi raccolti da una nave e la serie si chiude con John B. e Sarah vicini a Nassau e che possono ancora raggiungere l'oro.

Dove era nascosto il tesoro della Royal Merchants?

NetflixJohn B. e gli altri Pogues di Outer Banks

Dopo essere stato salvato dall'affondamento della Royal Merchants da uno degli schiavi che poi è diventato un ricco proprietario terriero e ha costruito la tenuta dei Ward, l'oro rimanente è stato nascosto in una piantagione, sul fondo di un pozzo. All'epoca di John B. su quel terreno sorge la casa di un'anziana donna che non sa di vivere sopra una vera miniera d'oro. I lingotti sono infatti nascosti nella cantina della donna, in fondo ad un vecchio pozzo, oramai coperti di fango.

Quando però John B. e gli altri cercano un modo per trasportarli fuori, Ward li precede, compra il terreno della donna e ruba l'oro da sotto il naso dei ragazzi.

Che fine ha fatto il padre di John B.?

NetflixOuter Banks personaggi

In tutta la prima parte della prima stagione, il padre di John B. viene dato semplicemente per scomparso ma in realtà c'è molto di più. Nelle puntate finali, infatti, Cameron si offre di diventare tutore legale di John e lo invita a fare un giro in barca con lui. Ward rivela tutto a John B., gli dice che sa del tesoro e che è disposto a condividere le ricerche con lui. John però rifiuta allora l'uomo tenta di ucciderlo, ma fortunatamente riesce a scappare.

È qui che si scopre che il padre di John B. e Ward erano compagni nella ricerca del tesoro. Durante un giro in barca, litigando sulla quota maggiore del tesoro, Ward tramortisce il suo compagno e lo abbandona in acqua dandolo per morto.

Cosa aspettarsi dalla seconda stagione?

Tutto è ancora da decidersi nella seconda stagione di Outer Banks. Sicuramente si assisterà ad un cambio di location visto che ora i Pogues sono divisi e John B. e Sarah dovranno continuare le loro ricerche del tesoro alle Bahamas. Inoltre, se il padre di John B. non è morto, è possibile che si trovi provi alle Bahamas e che abbia in qualche modo intercettato i piani di Ward e atteso il momento giusto per colpire.

Infine, anche il destino di Rafe è tutto da decidere. Il fratello di Sarah in un momento di debolezza ha confessato i suoi crimini al suo spacciatore che adesso lo ricatta e finirà sicuramente sulle tracce dell'oro, insieme a Ward che non ha mai abbandonato l'idea di liberarsi di John B.

Per sapere con certezza come andrà a finire, non resta che aspettare l'estate 2021.

Leggi anche

      Cerca