Naruto e Naruto Shippuden: gli episodi da guardare (e i filler da evitare)

Una guida all'anime di Naruto per guardare principalmente solo gli episodi canonici della storia, evitando i vari episodi filler.

Shueisha/Studio Pierrot Naruto personaggi

Naruto è stato uno degli anime più famosi e visti degli ultimi 10 anni. La storia del ninja di Konoha ha entusiasmato tantissimi fan in tutto il mondo, dove ormai il biondo protagonista creato da Masashi Kishimoto è entrato di diritto tra le serie più di successo della storia dell’animazione giapponese. Il manga ormai si è concluso nel 2014, dopo ben 72 volumi andati avanti per ben 15 anni. L’anime a sua volta è arrivato a conclusione nel 2017 con i 500 episodi totali della serie Naruto Shippuden, a cui vanno aggiunti anche i 220 episodi della prima parte della storia chiamata semplicemente Naruto.

Al momento la serie prosegue con il nuovo anime Boruto: Naruto Next Generations, che mostra la nuova generazione di ninja di Konoha dopo il finale dell’opera originale. In origine però Boruto è stato solo supervisionato dall’autore originale Masashi Kishimoto, che ha lasciato il lavoro a dei suoi assistenti, e solo di recente il mangaka ha deciso di essere più partecipativo nella stesura della sceneggiatura dell’opera. Molti fan della serie originale non vedono bene Boruto, sia per il fatto che dopo il finale di Naruto nessuno sentiva il bisogno di un sequel, sia perché effettivamente la qualità generale della trama di Boruto è attualmente piuttosto inferiore rispetto a quella del suo rinomato predecessore. Per questi motivi molti appassionati hanno deciso di ignorare l’esistenza di questa serie.

Se state pensando di recuperare almeno tutto l’anime di Naruto sicuramente vi sentirete spaventati nel trovarvi di fronte a ben 720 episodi tra prima e seconda serie. Fortunatamente però, l’anime di Naruto è composto in larga parte da episodi filler, ossia che sono stati inventati appositamente per la serie animata e che nel manga non esistono. L’uso dei filler era più comune in passato, quando le grandi serie animate andavano avanti a ciclo continuo senza fermarsi e senza la divisione in stagioni, come ad esempio succede attualmente per anime come My Hero Academia o Demon Slayer. Anime della vecchia scuola come appunto Naruto o ancora oggi One Piece, vanno avanti senza mai fermarsi dall’inizio della loro messa in onda, e per evitare di superare le trama del manga, che per ovvi motivi procede più lentamente, fanno ricorso a questi episodi filler.

I filler dunque possono essere saltati senza nessun problema, dato che nella maggior parte dei casi non aggiungono nulla di concreto alla storia principale. Anzi, spesso sono qualitativamente molto inferiori proprio per via dei paletti messi agli sceneggiatori, che ovviamente non possono inserire elementi nuovi o trame che andrebbero a modificare la storia principale. Dunque, se volete vedere Naruto e Naruto Shippuden, ecco una pratica guida a quali episodi vedere e quali saltare per godersi appieno la storia principale dell’anime.

Indice:

Naruto: gli episodi da vedere e quelli da evitare

Shueisha/Studio PierrotNaruto personaggi

La prima serie di Naruto è composta da 220 episodi, andati in onda in Giappone tra il 2002 e il 2007. Sappiate che di questi 220 episodi quasi la metà è composta da filler che non coprono la storia principale. Sul totale di 220 episodi, 92 sono filler, e la maggior parte è inserita dopo l’episodio 135, dove la storia per il recupero di Sasuke volge al termine. Dopo questa parte ci sarebbe il time skip di due anni, ma nell’anime è stato allungato il brodo per prendere tempo e avere abbastanza materiale per dare vita a Naruto Shippuden dove la storia principale è poi ripresa.

I filler sono tutti inguardabili? Dipende molto da cosa cercate nella storia. La maggior parte è facilmente evitabile, ma talvolta succede che alcune saghe inventate approfondiscano personaggi o trame che nella storia principale non hanno trovato spazio, e possono essere anche interessanti. Per questo motivo sarà inserita una breve descrizione degli avvenimenti di ogni saga, canonica e non, così potrete decidere se vale la pena vederla.

Lista degli episodi canonici in Naruto

Ci sono cinque archi narrativi canonici nella prima serie di Naruto che coprono i primi 27 volumi del manga.

  • Prologo – Missione nel Paese delle Onde (episodi 1-19): In questa saga verranno presentati i personaggi principali del Team 7, da Naruto a Sasuke e Sakura fino al Maestro Kakashi. Sarà poi mostrata la prima missione importante del gruppo che ci introdurrà al mondo dei ninja.
  • Gli esami Chuunin (episodi 20-67): Il team 7 partecipa agli esami per diventare Chuunin, ossia dei ninja di grado avanzato. Qui Naruto incontrerà molti nuovi personaggi tra cui anche il temibile Orochimaru e i tre ninja della sabbia, tra cui Gaara.
  • La battaglia di Konoha (episodi 68-80): Subito dopo gli esami Chuunin, Orochimaru attacca Konoha aiutato dai ninja del Suono e della Sabbia.
  • Alla ricerca di Tsunade (episodi 81-100): Naruto, insieme al suo nuovo maestro Jiraiya, vanno alla ricerca di Tsunade, ex grande ninja di Konoha che ha abbandonato il villaggio, per proporle di diventare la nuova Hokage. In questa saga verrà introdotta per la prima volta l’organizzazione Akatsuki, con la comparsa di Itachi, il fratello di Sasuke.
  • La missione per salvare Sasuke (episodi 107-135): Sasuke è stato rapito dagli scagnozzi di Orochimaru e un gruppo formato da Naruto e altri suoi compagni parte al suo inseguimento. Naruto incontrerà finalmente Sasuke nell’iconica Valle della Fine, ma non andrà tutto come previsto.

Volendo è possibile recuperare anche l’ultimo episodio, il 220, che in parte adatta la parte finale vista nel manga prima del time skip.

Shueisha/Studio PierrotNaruto time skip

Lista degli episodi non canonici in Naruto

Ecco la lista di tutte le mini saghe filler viste all’interno di Naruto.

  • Missione di protezione nella Terra del Tè (episodi 102-106): Naruto e i membri del Team 7 sono chiamati a proteggere il corridore Idate Morino che deve vincere una corsa nel Paese del Tè.
  • Missione d’investigazione nel Paese del Riso (episodi 136-141): Naruto, Sakura e Jiraiya stanno indagando su Orochimaru, quando si imbattono nel clan Fuuma che è pronto a ostacolarli.
  • Missione di ricerca di Mizuki (episodi 142-147): Naruto deve catturare un criminale evaso chiamato Mizuki.
  • Missione di ricerca dello scarabeo Bikochu (episodi 148-151): Per cercare Sasuke, Naruto è aiutato dal Team 8 di Konoha nella ricerca di uno speciale scarabeo in grado di seguire il Chakra delle persone.
  • Missione della cattura della famiglia Kurosuki (episodi 152-157): Naruto aiuta il team di Guy ad affrontare la pericolosa famiglia Kurosuki.
  • Missone di cattura di Gosunkugi (episodi 159 -161): Naruto, Kiba e Hinata aiutano un uomo a discolparsi dalle accuse a lui mosse, mentre cercano il vero colpevole.
  • Missione di sterminio dei guerrieri maledetti (episodi 162-167): Naruto, Neji e Tenten arrivano nella Terra degli Uccelli per investigare sull’apparizione di un misterioso fantasma.
  • Missone di Cattura di Kaima (Episodi 169-173): Anko Mitarashi porta con sé Naruto, Ino e Shino nella Terra del Mare per trovare informazioni su Orochimaru.
  • Missione sul ritrovamento dell’oro sepolto (episodi 175-177): Naruto insieme a Kiba e Hinata vanno alla ricerca di un tesoro nascosto per migliorare la propria percentuale di missioni risolte con successo.
  • Missione nel Paese delle Stelle (Episodi 178-183): Naruto e il Team Guy, composto da Neji, Rock Lee e Tenten, vanno nel misterioso Paese delle Stelle per aiutare gli abitanti a proteggere una misteriosa reliquia che si dice sia arrivata dal cielo.
  • Missione di protezione dei venditori ambulanti: (episodi 187-191): Naruto, Hinata e Choji devono proteggere alcuni venditori ambulanti da alcuni ninja del Paese delle Verdue.
  • Saga delle tre grandi bestie (episodi 195-196): Guy e Rock Lee devono vedersela con tre fratelli ninja in cerca di vendetta su Guy.  
  • Saga del ritrovamento dei piani di ricostruzione di Konoha (episodi 197-201): I vari Genin di Konoha devono difendere il villaggio dai piani del maestro delle trappole Genno.
  • Episodio 202, le 5 migliori battaglie ninja di Naruto: episodio recap.
  • Missone di salvataggio di Yakumo Kurama (episodi 203-207): Kurenai deve occuparsi di una sua vecchia allieva chiamata Yakumo Kurama, il cui clan ha un potente e pericoloso potere.
  • Missione di scorta di Kentetsu (episodi 209-212): Naruto, Sakura e Rock Lee devono scortare un pericoloso criminale fino alla prigione, ma qualcuno punta a liberarlo.
  • Missione per la ricerca della memoria di Menma (episodi 213-215): Naruto dovrà aiutare Menma, un ninja che ha perso la memoria, a ricordarsi chi sia.
  • Missione di supporto al Villaggio della Sabbia (episodi 216-220): Naruto e gli altri ninja di Konoha partono per dare supporto al Villaggio della Sabbia attaccato da quattro potenti ninja del villaggio di Takumi.

Naruto Shippuden: gli episodi da vedere e quelli da evitare

Shueisha/Studio PierrotNaruto shippuden anime

Naruto Shippuden riprende direttamente dopo il timeskip dei due anni avvenuto dopo la missione per il ritrovamento di Sasuke. La serie continua fino alla conclusione della storia per una durata di ben 500 episodi. Anche in questo caso però quasi metà dell’intero Shippuden è composto da episodi filler, infatti in totale sono 214 gli episodi non canonici presenti all’interno dell’anime.

I filler di Shippuden in alcuni casi approfondiscono personaggi e situazioni accennate nel manga, dimostrando una qualità leggermente superiore a quelli della prima serie animata, ma nonostante questo non sono mai all’altezza delle parti canoniche tratte dal manga. Alcune saghe canoniche inoltre, hanno degli elementi non presenti nel manga che espandono la storia, come ad esempio le battaglie del Team di Guy durante la missione del salvataggio di Gaara. Per comodità, queste parti verranno inserite tra le parti canoniche, dato che saltarle renderebbe confusionaria la visione di una saga.

Vediamo dunque quali sono le parti canoniche e quali quelle filler.

Lista degli episodi canonici in Naruto Shippuden

Ci sono ben tredici archi narrativi canonici all’interno di Naruto Shippuden, vediamo tutti gli episodi da seguire.

  • Missione per il salvataggio del Kazekage (Episodi 1-32): Gaara viene catturato da Deidara e Sasori di Akatsuki e Naruto, insieme ai suoi compagni del Villaggio della Foglia corrono in suo aiuto. Questa saga comprende anche il ritorno di Naruto al Villaggio della Foglia dopo essere stato assente per 2 anni.
  • Missione al  Ponte Tenchi (episodi 33-53): Naruto e Sakura, insieme ai loro nuovi compagni Sai e il Jonin Yamato, si recano al ponte Tenchi per intercettare Orochimaru e scoprire la posizione attuale di Sasuke.
  • Missione contro gli assassini di Akatsuki (episodi 72-88): I ninja della Foglia devono affrontare due pericolosi avversari, Hidan e Kakuzu due ninja di Akatsuki all’apparenza immortali. Nel frattempo Naruto si allena per apprendere una nuova potente tecnica.
  • L’inseguimento di Itachi (episodi 113-126): Sasuke si libera di Orochimaru e crea un gruppo formato da altri ninja imprigionati come lui per partire all’inseguimento del fratello e avere finalmente la sua vendetta.
  • La storia del valoroso Jiraiya (episodi 127-133): Jiraiya scopre l’identità del capo di Akatsuki che scopre avere a che fare con alcuni suoi ex allievi. Così decide di infiltrarsi nel Paese della Pioggia per affrontarlo.
  • La battaglia fatidica tra due fratelli (episodi 134-143): Finalmente inizia la sfida finale tra Sasuke e Itachi.
  • L’assalto di Pain (episodi 152-175): Pain, il capo di Akatsuki, attacca il Villaggio della Foglia. Soltanto Naruto, con i suoi nuovi poteri della Modalità Eremitica può sperare di batterlo.
  • La riunione dei 5 Kage (episodi 197-214): I cinque Kage dei cinque paesi più importanti si riuniscono per decidere come muoversi contro la minaccia di Akatsuki.
  • La Quarta Guerra Mondiale Ninja: preparazione (episodi 215-222 e 243-256): I cinque villaggi ninja iniziano a prepararsi per la grande guerra contro Akatsuki, Naruto decide finalmente di affrontare il Kyuubi che vive dentro di lui per poterne usare liberamente il potere.
  • La Quarta Guerra Mondiale Ninja: battaglia (episodi 261-321): La guerra inizia e gli scontri tra le due fazioni si susseguono in tutti i campi di battaglia con diversi protagonisti chiamati in causa. La fazione di Akatsuki utilizza inoltre diversi ninja resuscitati grazie alla tecnica proibita utilizzata da Yamato.
  • La Quarta Guerra Mondiale Ninja: Climax (episodi 322-375): Dopo numerose battaglie la guerra si sposta nell’affrontare Tobi e poi Madara Uchiha, in possesso delle altre 7 bestie dotate di coda. Naruto, insieme a Killer Bee, Guy e Kakashi affronterà le altre bestie con i suoi nuovi poteri acquisiti grazie alla forza del Kyuubi.
  • La nascita del Jinchuriki a dieci code (episodi 378-388, 391-393, 414-421, 424-427): Il piano di Madara risveglia la potente Kaguya Otsutsuki che crea il Jinchuriki a dieci code, attivando la tecnica dello Tsukuyomi Infinito.
  • La battaglia con Kaguya Otsutsuki (episodi 428-431, 450-474): Il team 7 ritrovato affronta la battaglia finale con Kaguya Otsutsuki.
  • Naruto e Sasuke (episodi 475-479): Naruto e Sasuke si affrontano per l’ultima volta.
Shueisha/Studio PierrotNaruto VS Sasuke battaglia

Le seguenti saghe, anche se non sono presenti all’interno del manga, sono adattamenti dei romanzi canonici ambientati dopo la fine del manga:

  • Il libro sulla vera storia di Itachi: luce e oscurità (episodi 451-458): Questa saga ripercorre la vita di Itachi e i motivi che hanno causato la caduta del clan Uchiha.
  • Il libro sulla vera storia di Sasuke (episodi 484-488): La storia di Sasuke dopo la fine della Quarta Guerra Mondiale Ninja.
  • Il libro sulla vera storia di Shikamaru (episodi 489-493): La storia di Shikamaru dopo la fine della Quarta Guerra Mondiale Ninja.
  • La storia del libro di Konoha: un giorno perfetto per sposarsi (episodi 494-500): La storia del matrimonio tra Naruto e Hinata. L’ultimo episodio si riallaccia all’ultimo capitolo del manga.
Shueisha/Studio PierrotNaruto personaggi principali

Lista degli episodi non canonici di Naruto Shippuden

Ecco invece la lista di tutti gli episodi filler presenti in Shippuden.

  • I dodici ninja guardiani (episodi 54-71): Una saga che approfondisce la storia dei dodici ninja guardiani di Konoha già visti nella storia canonica. Naruto, mentre si allena a padroneggiare le tecniche di vento, dovrà vedersela con alcuni ex ninja guardiani che pianificano di attaccare Konoha.
  • L’apparizione del Tre Code (episodi 89-112): I ninja di Konoha e alcuni uomini di Orochimaru si contendono il controllo della bestia dalle tre code ora libera senza essere sigillata all’interno di un essere umano.
  • La liberazione del Sei Code (episodi 144-151): Naruto e i suoi compagni incontrano Utakata un ninja fuggitivo del Villaggio della Nebbia che deve vedersela contro alcuni ninja del villaggio di Tsuchigumo. Scopriranno però che Utakata è il possessore della bestia dalle sei code.
  • L’Arco narrativo del passato: i luoghi di Konoha (episodi 176-196): una serie di flashback riguardanti diversi personaggi del Villaggio della Foglia, nei due anni precedenti al time skip.
  • Vita paradisiaca in nave (episodi 223-242): Naruto viene portato nel Paese del Tuono per essere protetto su un’isola prima che la grande guerra inizi. In questi episodi affronterà diverse avventure sul mare mentre il suo viaggio in nave continua.
  • Potere (Episodi 290-295): Il Team Kakashi è mandato a investigare sul massacro che ha avuto luogo nel villaggio di Tokina, dove sembra essere stato avvistato Kabuto Yakushi.
  • Kakashi l’Anbu, lo shinobi che vive nell’oscurità (episodi 349-361): In questa saga viene esplorato il passato di Kakashi quando era un Anbu, ossia un membro dei servizi segreti di Konoha. La storia è ispirata ad alcuni capitoli del manga, ma è molto espansa e coinvolge anche il passato di altri personaggi, come ad esempio Yamato e Orochimaru.
  • Sulle orme di Naruto: le strade degli amici (episodi 394-413): Questa saga racconta dell’esame per diventare Chuunin tenuto al Villaggio della Foglia quando Naruto era via ad allenarsi con Jiraiya durante i due anni del time skip.
  • Il libro sugli shinobi di Jiraiya: La storia di Naruto l’eroe (Episodi 432-450): Una storia narrata in una Konoha alternativa e fittizia creata dallo Tsukuyomi Infinito in cui i vari personaggi sognano una loro vita ideale.
  • Infanzia (episodi 480-483): Alcuni racconti che dipingono episodi dell’infanzia dei personaggi principali.

Altre opera canoniche in Naruto

Shueisha/Studio PierrotBoruto: Naruto the Movie padre e figli

Come abbiamo visto, specialmente in Shippuden, alcuni filler non presenti nel manga sono tratti da romanzi considerati canonici, che approfondiscono alcuni personaggi, oppure ampliano quanto visto nel manga, come ad esempio la storia del passato di Kakashi negli Anbu. Per completare la visione della storia di Naruto, considerando il materiale canonico, allora bisogna aggiungere due film d’animazione usciti anche al cinema. Sono ben 11 i film di Naruto usciti negli anni al cinema, ma soltanto due di questi sono da considerarsi canonici, o perlomeno rilevanti per la trama.

Questi due sono:

  • The Last: Naruto the Movie – La storia è ambientata dopo la Quarta Guerra Mondiale Ninja, più precisamente tra i capitoli 699 e 700 del manga, separati da un time skip di diversi anni. La storia è incentrata sul rapporto tra Naruto e Hinata coinvolgendo in particolar modo i sentimenti che i due provano l’uno per l’altra, e approfondisce anche un aspetto non raccontato nella storia principale legato al clan Otsutsuki.
  • Boruto: Naruto the Movie – Film ambientato dopo l’ultimo capitolo del manga, che si focalizza su Boruto, il figlio di Naruto e sulla nuova generazione di ninja. Questo film è stata poi la base che ha dato vita al sequel/spin-off dedicato al personaggio di Boruto.

Questo dunque è tutto quello che serve sapere per seguire la storia canonica di Naruto in versione anime.

Leggi anche

      Cerca