Tom Hiddleston non sarà in Thor: Love and Thunder, lo conferma l'attore stesso

Tom Hiddleston ha confermato che il Dio dell'Inganno non sarà in Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo cinematografico della saga asgardiana.

Marvel Studios Loki catturato dalla TVA

Era uno dei misteri più intriganti di Thor: Love and Thunder e adesso ha una risposta: Loki non sarà tra i protagonisti del film!

Ad anticipare questo importante particolare non è un rumor, ma lo stesso Tom Hiddleston in una intervista al magazine Empire (riportata online da Digital Spy). L'attore britannico ha detto che la filmografia di Thor è nata come una saga dal carattere familiare e che il rapporto tra i due fratelli norreni è stato ormai esplorato in lungo e in largo:

In Marvel Studios abbiamo parlato dei film di Thor come una saga familiare. L'opposizione diametrale tra Thor e Loki, la loro dualità e il loro antagonismo fanno parte di un libro che forse dovrebbe rimanere chiuso per il momento. Abbiamo esplorato il più possibile questi due fratelli.

Quindi sostanzialmente la chiusura che la storia di Thor e Loki ha avuto in Avengers: Endgame con la morte di quest'ultimo pare essere definitiva. I due figli di Odino hanno vissuto un percorso lungo e tortuoso che è iniziato da nemici con il film Thor nel 2011. Poi, con la morte della loro madre Frigga (vista in Thor: The Dark World) e con l'avvento della loro sorella Hela (visto in Thor: Ragnarok), i due si sono avvicinati come non mai, fino a lottare fianco a fianco per un bene comune: la salvezza di Asgard.

L'avventura purtroppo si è conclusa con la morte di Loki per mano di Thanos.

Marvel StudiosThor e Loki in una scena di Thor: Ragnarok
Thor e Loki

Quale sarà il futuro di Loki nel Marvel Cinematic Universe?

Sul futuro di Loki ovviamente potrebbe pesare molto la storia che il personaggio vivrà nella serie TV a lui dedicata. Il Dio delle Malefatte è ormai conscio della possibilità di intraprendere dei viaggi nel tempo. Non è da escludere quindi che un giorno il Loki del passato - protagonista della serie TV - possa viaggiare nel futuro del MCU e apparire in un ipotetico quinto capitolo della saga di Thor.

Lo stesso Tom Hiddleston - in una intervista a Entertainment Weekly - non ha escluso di poter reintrerpretare il Dio dell'Inganno dopo la prima stagione di Loki:

Sono aperto a tutto. Ho detto addio al personaggio. Poi gli ho detto ciao. Poi ho detto nuovamente addio al personaggio. Insomma ho imparato a non fare supposizioni.

Tom Hiddleston potrebbe quindi apparire in Thor 5 e/o nella seconda stagione di Loki. Entrambi i progetti non sono (ancora) stati confermati da Marvel Studios, ma a tenere una "porticina aperta" per la saga del Dio del Tuono c'è il regista Taika Waititi. Quest'ultimo, parlando con il sito Sydney Morning Herald, ha detto che non esclude di poter tornare nel mondo di Thor per un quinto capitolo.

Sulla possibilità di una seconda stagione di Loki si è espresso - su Murphy's Multiverse - lo sceneggiatore capo dello show Michael Waldron. Waldron ha chiaramente detto che la serie TV Loki è stata pensata per essere composta da una stagione, e quindi che i 6 episodi sono autoconclusivi. Solo il tempo (e il successo dello show) dirà se sarà opportuno pensare a una seconda stagione.

La serie TV Loki debutta oggi 9 giugno 2021 su Disney+.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca